Scheda 329
L'impresa di autotrasporto deve richiedere copie certificate conformi della licenza comunitaria in numero di una per ogni viaggio all'interno dell'Unione europea Il trasporto stradale di merci è completamente liberalizzato in tutto il continente europeo, a seguito dell'abbattimento delle frontiere Nella CMR, la lettera di vettura andata persa, può essere sostituita da una nuova lettera di vettura in tre esemplari formata dal mittente e dal vettore Il caricatore è corresponsabile, unitamente al mittente, della modalità di carico del veicolo Per effettuare trasporti combinati si possono utilizzare container La crescita del trasporto merci su strada non influisce sull'effetto serra Il trasporto stradale permettere di raggiungere località non raggiungibili con altri mezzi di trasporto A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito extra UE deve trovarsi la licenza comunale per l'esercizio del servizio La CMR regola la presa in consegna della merce da parte del vettore La licenza comunitaria ha una durata di1 anno I vettori sono di norma imprese private Le merci movimentate con pallet devono poter sopportare il peso delle merci eventualmente stipate sopra I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste necessarie per caricare o scaricare il vano di carico Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili è sufficiente la rispondenza del veicolo alle norme igienico sanitarie stabilite dalle competenti autorità sanitarie I vettori possono essere società per azioni Il regime di transito esterno consente la circolazione delle merci non comunitarie nel territorio doganale della comunità E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% del peso complessivo a pieno carico ammissibile del veicolo per il trasporto dei rifiuti solidi urbani Le casse mobili sono unità di carico Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate obbligatoriamente di un dispositivo per la frenatura antibloccante (ABS) Per il trasporto di rifiuti solidi urbani, è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico L'attrezzatura scarrabile aumenta la stabilità del veicolo L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta tra diverse modalità di trasporto Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti gli autocarri superiori alle 3,5 t massa a pieno carico La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità di un migliore utilizzo degli automezzi mediante l'acquisizione di carichi "di ritorno" Il contratto di trasporto a "porto affrancato" prevede che a pagare sia il destinatario Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di ottimizzare l'utilizzo dei mezzi Il vettore nel momento della presa in carico della merce deve verificare l'esattezza del contenuto della lettera di vettura Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del destinatario se non firma la lettera di vettura al ricevimento della merce Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli occorre l'attestato ATP Il trasporto di collettame può essere effettuato con cisterna Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli classificati mezzo d'opera muniti di cassone ribaltabile Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli muniti di cassone ribaltabile Le piattaforme logistiche non consentono la gestione di imballaggi e prodotti dismessi Del sovraccarico di un veicolo sono responsabili il conducente, il proprietario del veicolo ed il committente. Gli autocarri con centine e telone sono unità di carico nel traffico intermodale Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile I vettori sono imprese che possono assumere dimensioni e forme giuridiche diverse I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche stabilite da ogni azienda di trasporto I veicoli cisterna non possono viaggiare a pieno carico per problemi di stabilità I vettori non possono essere società a responsabilità limitata Nel contratto di trasporto su strada, la forma scritta pregiudica la validità del contratto A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi la licenza per il trasporto in conto proprio ove prevista La scheda di trasporto contiene i dati relativi ai luoghi di carico e scarico Il trasporto marittimo non richiede investimenti importanti per il miglioramento dei servizi Sono esenti dall'applicazione della CMR i traslochi Quando la licenza per trasporto merci in conto proprio è rilasciata per autoveicoli aventi portata utile superiore a 3 t, per ciascun trasporto deve essere emesso il documento delle merci trasportate in conto proprio, contenente l'elencazione delle cose trasportate e la dichiarazione che esse sono nella disponibilità del titolare della licenza L'unità di carico non può essere un semirimorchio Quando si caricano le merci è indifferente tener conto dell'ordine di consegna dei singoli colli La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di petrolio La presenza della scheda di trasporto a bordo del veicolo è punita con sanzione amministrativa pecuniaria L'accordo ATP riguarda il trasporto delle derrate deteriorabili Il sistema logistico permette il trasferimento e la distribuzione delle merci La sostenibilità del sistema trasporti non è legata all'utilizzo di energia verde nei veicoli industriali I pallet caricati con merci sono ancorabili tramite corde, catene, fasce in nylon e tenditori Il contratto di trasporto su strada di merci prevede di norma un mittente, un vettore e un destinatario La scheda di trasporto è principalmente sostituita dal contratto di trasporto solo se redatto in forma scritta e contenente i dati minimi di legge ed avere data certa Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza dell'impianto frenante Per il trasporto di collettame è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico Ogni autoveicolo destinato al trasporto di cose per conto di terzi deve essere contraddistinto da una striscia diagonale di colore bianco sulla parte anteriore Per circolare nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo la licenza comunitaria in originale
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy