Scheda 284
La CMR si applica indipendentemente dal domicilio e dalla cittadinanza delle parti Le piattaforme logistiche non garantiscono efficienza nel caso sia richiesta rapidità del servizio Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre svantaggi in termini di consumo di energia Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di acido cloridrico La sostenibilità del sistema trasporti richiede lo sviluppo dell'intermodalità Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci non è rilevante il profilo organizzativo dell'impresa Le imprese di autotrasporto, per ottenere il Carnet TIR in Italia, devono essere iscritte nell'apposito registro istituito presso Unione italiana delle Camere di Commercio I veicoli a basso impatto ambientale hanno alte emissioni di CO2 Le merci movimentate con pallet non devono essere fissate con cinghie perché il loro eventuale movimento potrebbe rompere le cinghie stesse La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per il fatto che possono esercitare l'attività solo aziende specializzate nel settore Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del vettore quando le spese o i danni si sono verificati a causa dell'inesattezza o dell'incompletezza delle indicazioni riportate sulla lettera di vettura dal mittente E' prevista una sanzione amministrativa pecuniaria se la massa totale a pieno carico del veicolo è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione Un errato posizionamento del carico può determinare sovraccarico di uno o più assi Per veicolo scoperto s'intende un veicolo il cui pianale è nudo (privo di sponde) Il caricatore è l'incaricato a sistemare la merce, ricevuta dal vettore, sugli scaffali o nei pallet L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto fluviale Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare tappetini per aumentare il coefficiente d'attrito tra il piano di carico e il contenitore Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa decrementare a vantaggio del trasporto aereo L'impresa di autotrasporto in possesso di una autorizzazione CEMT pone, in capo all'impresa assegnataria, l'obbligo di rientro del veicolo nel Paese di stabilimento dopo ogni gruppo di 3 viaggi a carico eseguiti al di fuori di questo I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono necessari per il trasporto delle merci pericolose Nelle zone franche o depositi franchi occorre pagare una franchigia per le merci depositate Il trasporto marittimo è economicamente meno conveniente delle altre modalità di trasporto La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità di raggiungere località ove manca la ferrovia La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di materiali per l'edilizia L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve a tutte le imprese che intendono esercitare l'attività del trasporto su strada di cose per conto terzi Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più costoso in termini di inquinamento Le copie della licenza comunitaria sono fotocopie non autenticate Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare accorgimenti per evitarne il rotolamento Il carnet TIR è applicabile ai percorsi combinati Nel carico delle merci è importante tenere conto dell'ordine di consegna dei singoli colli Nel contratto di trasporto a "porto affrancato" il pagamento è effettuato dal destinatario Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di bombole di gas GPL Durante la fase di carico del veicolo, le merci che devono essere consegnate per prime devono essere quelle meno accessibili Nella CMR, il destinatario della merce può sostituire altri destinatari a se stesso dopo avere fatto scaricare la merce L'abolizione delle barriere doganali alle frontiere interne alla UE consente la libera circolazione delle persone e delle merci fra gli Stati membri Il contratto di trasporto su strada di merci deve contenere il termine di resa Il pallet consiste in bombole ad alta pressione I territori italiani considerati extradoganali sono quelli di Trieste Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti gli autocarri superiori alle 3,5 t massa a pieno carico Il pallet è un'attrezzatura adatta alla movimentazione e al trasporto della merce L'unità di carico può essere costituita da un container A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti sfusi deve trovarsi l'autorizzazione dell'ente proprietario della strada Il sistema logistico permette il trasferimento delle sole merci La scheda di trasporto è realizzata liberamente La scheda di trasporto può essere sostituita da documenti per il trasporto in conto proprio Il carico utile di un veicolo corrisponde alla sua massa in ordine di marcia Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante il soggetto economico ma non il soggetto giuridico I furgoni di massa massima autorizzata superiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di merci deperibili in regime di temperatura controllata I veicoli cisterna sono soggetti ad instabilità a causa del fenomeno dello sbattimento del liquido trasportato La scheda di trasporto può essere sostituita dai documenti per il trasporto in conto proprio Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP le merci pericolose Il carico deve essere sistemato in modo da disporre i colli più pesanti sullo sbalzo posteriore La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità di un migliore utilizzo degli automezzi mediante l'acquisizione di carichi "di ritorno" La sostenibilità del sistema trasporti esige un accordo internazionale per migliorare le infrastrutture Per effettuare trasporti combinati si utilizzano autoveicoli con carrozzeria cisterna Tutte le merci trasportate da una regione ad un'altra devono essere munite di documenti doganali Nella CMR, la responsabilità del vettore inizia prima della presa in carico della merce e termina con la riconsegna a destinazione Il sovraccarico del veicolo di oltre il 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile comporta il sanzionamento del proprietario del veicolo ma non del conducente Un errato posizionamento del carico può diminuire il rendimento del motore
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy