Scheda 199
E' ammessa la tolleranza di sovraccarico per il trasporto delle merci pericolose purchè nel limite del 5% della massa complessiva a pieno carico del veicolo Il carico deve essere sistemato in modo da disporre i colli pesanti il più in alto possibile In mancanza di merce nei magazzini doganali di temporanea custodia gestiti da privati, dei diritti di confine risponde lo spedizioniere Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti sfusi si utilizzano, di norma, veicoli muniti di piano di carico continuo senza sponde laterali Al momento dell'introduzione della merce estera nel territorio UE, la persona responsabile della immediata presentazione all'ufficio doganale designato è chiunque provveda al trasporto L'accordo ATP riguarda il trasporto dei rifiuti Per trasportare fiammiferi è necessario i avere un documento che certifichi la posizione delle merci in merito all'accisa Lo spedizioniere è colui che ha concluso con il mandante un contratto di spedizione L'attrezzatura scarrabile aumenta la stabilità del veicolo E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% del peso complessivo a pieno carico ammissibile del veicolo per il trasporto dei rifiuti solidi urbani L'impresa di autotrasporto deve richiedere copie certificate conformi della licenza comunitaria in numero di una per ogni veicolo che intende utilizzare nei viaggi all'interno dell'Unione europea Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare tappetini per aumentare il coefficiente d'attrito tra il piano di carico e il contenitore Un'errata sistemazione del carico può sbilanciare il veicolo La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per l'esecuzione di un servizio "porta a porta" I vettori sono imprese che possono assumere dimensioni e forme giuridiche diverse Per effettuare trasporti combinati si possono utilizzare casse mobili Il vantaggio dell'autoarticolato è nella interscambiabilità del semirimorchio A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose in cisterna deve trovarsi il certificato ATP Lo spedizioniere rende conto al mittente del suo operato Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando supera i limiti massimi di lunghezza fissati dal codice della strada I trasporti delle merci possono avvenire con diverse modalità che sono alternative e non complementari A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi l'autorizzazione conto terzi Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto aereo Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di un dispositivo rallentatore della velocità, qualunque sia la loro massa complessiva a pieno carico Per circolare nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo una copia conforme della licenza comunitaria Ai fini della sicurezza non si deve concentrare il carico sullo sbalzo posteriore del veicolo Il DAU è utilizzato per le merci trasportate in Italia esclusivamente in ambito nazionale Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti sfusi si devono utilizzare veicoli muniti di sponde montacarichi La lettera di vettura internazionale CMR è redatta in un numero minimo di tre esemplari di cui il terzo è trattenuto dal vettore Le cisterne sono veicoli per trasporto specifico Lo spedizioniere fa da intermediario tra committente e vettore La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di merci pericolose La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per le due modalità con cui può essere esercitato: in conto proprio o per conto di terzi Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare teli di copertura per evitare la dispersione del materiale trasportato Il pallet consente rapide operazioni di trasbordo della merce Il trasporto cumulativo presuppone la stipula di un contratto per ogni vettore La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando il più possibile i trasporti aerei Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate sempre di un equipaggiamento elettrico speciale secondo le norme ADR Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi sul consumo di energia La sostenibilità del sistema trasporti non è influenzata dalle reti transeuropee di trasporto L'autorizzazione CEMT in Italia è rilasciata a qualsiasi impresa che ne fa richiesta, indipendentemente dal numero di richieste inoltrate I soggetti giuridici coinvolti nel contratto di trasporto su strada comprendono il vettore, che deve accertarsi che il carico sia stato fatto a regola d'arte Il pallet è un supporto per il carico La portata di un veicolo aumenta all'aumentare della tara del veicolo Il contratto di trasporto di cose su strada può essere concluso anche senza l'indicazione del corrispettivo In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in un anno Il Carnet TIR ha durata annuale, dal momento in cui viene acceso Per veicolo chiuso si intende un veicolo il cui pianale è ricoperto con un telone Le piattaforme logistiche non forniscono, di norma, un'offerta completa di servizi logistici I veicoli muniti di attrezzature per il trasporto di container sono veicoli per uso speciale Il trasporto sostenibile non è un obiettivo perseguito in ambito europeo, in quanto di competenza prettamente nazionale Nella CMR, nel caso di impossibilità a proseguire il viaggio, il vettore deve darne comunicazione anche al destinatario della merce I cunei di stazionamento sono da considerarsi unità di carico In ambito CEMT, fatto salvo l'effetto delle riserve, è liberalizzato il trasporto di prodotti alimentari deperibili Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più elevata delle derrate in tutti i punti del carico non deve superare la temperatura indicata Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE di merci per conto terzi Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno della UE occorre che si doti della licenza comunitaria Nella CMR, la riconsegna della merce non è un atto complesso Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di acido cloridrico Durante la fase di carico del veicolo, le merci che devono essere consegnate per prime devono essere quelle meno accessibili
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy