Scheda 161
Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza dei dispositivi di illuminazione e segnalazione visiva La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando il più possibile i trasporti su rotaia L'installazione del sistema frenante ABS non è mai necessaria trattandosi di un optional Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è l'aumento dei gas serra I colli si devono sistemare in modo che non si spostino durante la marcia del veicolo Le autorizzazioni CEMT sono rilasciate agli spedizionieri doganali che le affittano di volta in volta all'impresa che questi incaricano di effettuare il trasporto A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi la licenza per il trasporto in conto proprio ove prevista La sigla ATP si riferisce a accordo internazionale per il trasporto delle merci pericolose L'unità di carico è una unità logistica per la movimentazione e lo stoccaggio delle merci Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte anteriore del piano di carico Ai fini della sicurezza no si debbono superare le masse massime ammesse sugli assi Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza dell'impianto frenante Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno della UE è sufficiente che sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori Le betoniere sono veicoli classificati per trasporto specifico Nel trasporto di talune derrate surgelate e congelate con furgone ATP, durante alcune operazioni di breve durata, è ammesso un innalzamento della temperatura sulla superficie del prodotto in una parte del carico per un massimo di 4 gradi centigradi Il trasporto stradale di merci è la modalità di trasporto maggiormente utilizzata I container e le casse mobili trovano largo impiego nei trasporti combinati Il Carnet TIR viene rilasciato in due copie originali da cui è poi necessario ottenere le copie conformi La normativa della CMR è applicata dalla presa in consegna della merce La CMR è una convenzione relativa al contratto di trasporto di merci su strada Il sistema logistico permette il trasferimento e la distribuzione delle merci Le piattaforme logistiche razionalizzano i viaggi di consegna e riducono l'intensità di traffico Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i prodotti di scarto delle industrie metallurgiche Nella CMR, la durata del trasporto non può essere concordata verbalmente Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli necessita il certificato di approvazione ADR (con barra diagonale rosa) Un unico collo molto pesante deve essere posizionato nella parte centrale del piano di carico, all'interno dell'interasse La CMR si applica quando il luogo di ricevimento della merce e il luogo previsto per la consegna sono situati in due Paesi diversi, ma almeno uno fa parte della Convenzione Il pallet è una gabbia di ferro I furgoni di massa massima autorizzata superiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in un anno Il vantaggio dell'autoarticolato è nella interscambiabilità del semirimorchio Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di bombole di gas GPL La massa complessiva a pieno carico è la differenza tra la portata e la tara Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di un dispositivo limitatore di velocità, per alcuni veicoli a motore Gli autoveicoli superiori a 6 t di massa complessiva a pieno carico possono esclusivamente svolgere attività di autotrasporto di cose per conto terzi Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT è l'unico documento che legittima l'impresa intestataria ad effettuare trasporti fra gli Stati membri e deve trovarsi a bordo del veicolo La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità di un migliore utilizzo degli automezzi mediante l'acquisizione di carichi "di ritorno" Sono esenti dall'applicazione della CMR i trasporti a titolo gratuito Nel contratto di subtrasporto il vettore non assume nessun obbligo Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i prodotti surgelati Le piattaforme logistiche non garantiscono efficienza nel caso sia richiesta rapidità del servizio I trasporti delle merci vengono scelti anche in base a fattori economici Nella CMR, il destinatario della merce non può sostituire altri destinatari a se stesso I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per la movimentazione di contenitori o casse mobili Il carico utile di un autoveicolo coincide con la sua massa complessiva a pieno carico Il vettore nel momento in cui rileva delle differenze con quanto indicato dal mittente, deve annotarle sulla lettera di vettura Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE di veicoli danneggiati o da riparare La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità dell'imprenditore di evitare l'emissione delle fatture Per circolare nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo una fotocopia della licenza comunitaria L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata richiede specifica comunicazione al competente UMC (ufficio motorizzazione civile) Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP in nessun caso La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando il più possibile i trasporti su strada Fanno parte della Conferenza europea dei Ministri dei trasporti (CEMT) solo gli Stati che inizialmente hanno dato vita alla Comunità europea Il pallet è definito anche pedana o bancale Le dogane italiane sono al servizio dell'UE L'installazione del sistema frenante ABS è sempre obbligatoria in tutti i veicoli Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare tappetini per aumentare il coefficiente d'attrito tra il piano di carico e il contenitore Per un autocarro mezzo d'opera non è consentito un sovraccarico del 3% della sua massa complessiva a pieno carico Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si debbono utilizzare veicoli muniti di attrezzatura per lo scarramento delle carrozzerie Se il vettore ha problemi a consegnare la merce perché il destinatario si rifiuta di riceverla, può decidere di venderla, in questo caso il ricavo spetta interamente al vettore
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy