Scheda 140
Del sovraccarico di un veicolo sono responsabili il conducente, il proprietario del veicolo ed il committente. I veicoli attrezzati per il trasporto esclusivo di animali vivi sono veicoli per uso speciale Si configura un trasporto abusivo quando si effettua il trasporto con personale non in regola, senza assicurazione RCA, senza aver versato il contributo all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa migliorare con l'intermodalità A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi il certificato di iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi Il vettore svizzero che effettua un trasporto in ambito UE deve avere a bordo del veicolo l'attestato di conducente poiché trattasi di vettore extra UE Il trasporto aereo delle merci non risente dei controlli che sono veloci Lo spedizioniere non stipula mai un contratto con il committente I mezzi d'opera in dotazione alle Regioni per il soddisfacimento delle esigenze interne dell'Ente, sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto di merci I vettori sono imprese che esercitano attività di autotrasporto in conto proprio La scheda di trasporto contiene i dati del mittente I veicoli cisterna sono soggetti ad instabilità a causa del fenomeno dello sbattimento del liquido trasportato Un unico collo molto pesante deve essere posizionato all'estremità anteriore del piano di carico I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche stabilite da ogni azienda di trasporto Lo spedizioniere ha gli obblighi e i diritti del vettore Il sistema logistico permette di razionalizzare il trasporto delle merci Il vettore è esonerato dalla responsabilità della perdita, dell'avaria o del ritardo nella riconsegna della merce nel caso di vizio proprio della merce I container sono unità di carico Lo spedizioniere fa da intermediario tra committente e vettore Il regime di transito esterno consente la circolazione delle merci comunitarie nel territorio doganale della comunità con dazi all'importazione Sulla carta di circolazione dei veicoli cassonati adibiti al trasporto di benzene in colli deve figurare l'annotazione di idoneità del mezzo di trasporto Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna di massa massima autorizzata maggiore di 3,5 t ma non superiore a 12 t, immatricolati dopo il 31 dicembre 2006 Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando la lunghezza del veicolo più la parte sporgente della trave supera la lunghezza di 11 metri Nella CMR, il mittente può incaricare il vettore di riscuotere per suo conto somme di denaro non quantificate Il carico utile si ricava sottraendo dalla massa complessiva a pieno carico del veicolo la sua massa in ordine di marcia I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per ridurre il carico sull'asse posteriore I container e le casse mobili sono trasportati esclusivamente con veicoli stradali I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno del sovraccarico dell'asse posteriore Per le merci extra UE in entrata in Italia non scortate da documenti doganali di transito, la dichiarazione sommaria scritta va presentata dal detentore delle merci o il suo rappresentante La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità di un migliore utilizzo degli automezzi mediante l'acquisizione di carichi "di ritorno" Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando sporge posteriormente di un quarto della lunghezza Le merci movimentate con pallet non possono essere sovrapposte Il trasporto su rotaia di merci comporta dei benefici in materia di consumo di energia e d'impatto sull'ambiente L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto stradale Il vettore è esonerato dalla responsabilità della perdita, dell'avaria o del ritardo nella riconsegna della merce nel caso di circostanze che il vettore poteva evitare Nel carico delle merci è importante porre le merci che debbono essere consegnate per prime in posizione più immediatamente accessibile La licenza comunitaria è il titolo abilitativo necessario per effettuare trasporti in ambito extraeuropeo Nel carico delle merci è importante tenere conto dell'ordine di consegna dei singoli colli L'esercizio del cabotaggio è consentito anche non a titolo temporaneo Innalzare il baricentro del veicolo aumenta la stabilità di marcia Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte anteriore del piano di carico La licenza di trasporto di cose in conto proprio è rilasciata dall'Ufficio Motorizzazione civile A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose con modalità diverse dalla cisterna deve trovarsi le istruzioni scritte per il trasporto di merci pericolose L'accordo ATP riguarda il trasporto delle merci pericolose Le piattaforme logistiche non forniscono, di norma, un'offerta completa di servizi logistici L'attività di autotrasporto di merci per conto di terzi può prevedere l'obbligo di iscrizione all'Albo degli autotrasportatori E' prevista una sanzione amministrativa pecuniaria se la massa totale a pieno carico del veicolo è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione Per il trasporto di collettame è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico Per circolare nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo una copia conforme della licenza comunitaria Il cabotaggio per i vettori UE per conto di terzi, stabiliti in Paesi membri ammessi al cabotaggio, e del SEE è consentito se le operazioni sono successive ad un trasporto nazionale L'abolizione delle barriere doganali alle frontiere interne alla UE consente gli scambi commerciali ma non il trasporto tra i Paesi UE Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è meno adatto al mercato porta a porta Un errato posizionamento del carico può compromettere la stabilità di marcia del veicolo I trasporti delle merci su lunga distanza avvengono prevalentemente su rotaia A bordo dei veicoli per trasporto merci in conto proprio in ambito extra UE deve trovarsi il contrassegno e certificato assicurativo con estensione internazionale Le merci comunitarie sono definite "in libera pratica" A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi una copia conforme della licenza comunitaria in caso di trasporto di merce da Napoli a Milano Le merci movimentate con pallet sono sovrapponibili Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di un dispositivo limitatore di velocità, per alcuni veicoli a motore Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy