Scheda 5
Il massaggio cardiaco effettuato nel primo soccorso è una procedura da effettuarsi in qualsiasi situazione di emergenza La respirazione artificiale consiste nel fare delle insufflazioni Nel caso di incidente stradale si deve chiamare l'ambulanza, anche se non ci sono feriti La respirazione artificiale è necessaria se l'infortunato non respira più autonomamente Nel caso di infortunio o malore si deve restare ad assistere l'infortunato, tranquillizzandolo e rassicurandolo Se la vittima presenta un corpo estraneo in un occhio bisogna coprirlo ed aspettare l'intervento dello specialista I cunei fermaruote costituiscono un valido sistema di antifurto E' sempre necessario soccorrere un infortunato della strada In caso di incidente stradale, è obbligatoria la presenza di un agente della polizia per compilare il modulo di constatazione amichevole di incidente Il massaggio cardiaco effettuato nel primo soccorso consiste in una serie di compressioni dello sterno In caso di frattura delle costole la vittima proverà dolore nella respirazione La posizione laterale di sicurezza funziona come stimolante in caso di shock In caso di aggressioni, furti, rapine occorre fornire alle forze dell'ordine tutti i particolari rilevanti In caso di frattura delle costole l'infortunato deve essere tenuto in posizione semiseduta Per accertare se il cuore dell'infortunato batte, occorre pungere un dito per verificare se il sangue esce ritmicamente In caso di incidente, non bisogna in nessun caso spostare il ferito, prima dell'arrivo delle forze dell'ordine Per ridurre il rischio di furto dei veicoli e delle merci è opportuno parcheggiare il veicolo in luoghi non isolati Se l'infortunato è incosciente, bisogna immobilizzarlo anche con l'uso di bastoni rigidi Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibita, tra l'altro, la carta di circolazione, per identificare l'intestatario del veicolo Le fratture sono lesioni delle ossa e possono essere composte o scomposte Se la vittima presenta fratture ad un arto bisogna misurarle immediatamente la temperatura corporea Se la vittima presenta fratture non esposte di un arto non bisogna fare niente, limitarsi solo a spostare l'infortunato La posizione laterale di sicurezza facilita la respirazione e la fuoriuscita di eventuali liquidi presenti in bocca Per prevenire le aggressioni è bene conoscere l'ubicazione dei luoghi malsicuri dell'itinerario Il massaggio cardiaco effettuato nel primo soccorso deve essere alternato alla respirazione artificiale Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibita, tra l'altro, la patente di guida, per l'identitficazione del conducente Per evitare i furti del carico è necessario lasciare il veicolo in sosta con il freno a mano inserito La segnalazione di pericolo può consistere nella collocazione del segnale di veicolo fermo Se l'infortunato è cosciente, il soccorritore può anche abbandonare il luogo dell'incidente In caso di incendio, il soccorritore deve evitare di staccare residui di tessuto aderenti alle parti ustionate della vittima Per prevenire le aggressioni è opportuno evitare, se possibile, di transitare in aree isolate Se l'infortunato è incosciente e non respira, bisogna attuare la respirazione artificiale La segnalazione di pericolo serve ad allertare i conducenti dei veicoli che sopraggiungono Se la ferita ha tracce di terra, occorre lavarla con acqua La respirazione artificiale serve per stimolare meccanicamente tutto il corpo Bisogna togliere immediatamente il casco al conducente di motociclo che ha perso i sensi in seguito all'incidente Per verificare se il cuore dell'infortunato batte, bisogna accertare la presenza delle pulsazioni della carotide mantenendo il collo in estensione I soggetti non trasportati che subiscono un danno dalla circolazione del veicolo sono risarcibili dall'assicurazione RCA Se l'infortunato non respira, bisogna aprirgli la bocca per controllare se la lingua o un oggetto estraneo ostacolano le vie respiratorie Per accertare se il cuore dell'infortunato batte, occorre osservare i capillari dell'occhio Nel caso di elevato valore del veicolo o della merce trasportata, in condizioni di emergenza il conducente può occuparsi prima delle cose e dopo dei feriti Il Codice delle assicurazioni private prevede il risarcimento esclusivamente a seguito di sentenza passata in giudicato Nel primo soccorso, tra i controlli prioritari vi è quello delle vie aeree, del respiro e del battito cardiaco Per ridurre una emorragia esterna venosa sono utili impacchi di acqua fredda o ghiaccio Nel caso di infortunio o malore non si debbono somministrare bevande al soggetto in stato di incoscienza Nel caso di una emorragia esterna arteriosa si determina il rischio di una rapida morte per dissanguamento Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibito, tra gli altri, il libretto di uso e manutenzione del veicolo Se l'infortunato è cosciente risponde alle domande Il primo soccorso è l'aiuto che chiunque può prestare all'infortunato Un infortunato è in stato di shock quando il sangue arriva poco al cervello e al cuore Se non si riesce a liberare la carreggiata dal veicolo incidentato, bisogna chiamare il soccorso stradale Per compilare il modulo di constatazione amichevole correttamente, è necessario riportare i numeri di polizza delle assicurazioni In un incidente stradale senza feriti si deve cercare di non intralciare la circolazione E' utile somministrare bevande alcoliche ad un infortunato con trauma cranico Nel caso di infortunio o malore si deve cercare di mantenere la calma Se l'infortunato non respira, bisogna rianimarlo scuotendolo violentemente Il conducente che provoca danni solo materiali in un incidente si può fare assistere da un consulente di investimenti In caso di incendio, il soccorritore deve astenersi dall'intervenire per proteggersi e chiamare i vigili del fuoco Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibito, tra gli altri, il certificato di proprietà Nel caso di una emorragia esterna arteriosa bisogna arrestare la fuoriuscita del sangue il prima possibile
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy