Scheda 96
Nelle salite percorse con il veicolo carico non si devono mai usare le marce ridotte Il freno motore è particolarmente efficiente alle alte velocità Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Le spese di giudizio connesse all'incidente stradale sono risarcibili dall'assicurazione RCA L'assunzione eccessiva di alcool durante i periodi di riposo obbligatorio costituisce infortunio sul lavoro Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumatico, periodicamente è necessario controllare il livello dell'olio del serbatoio dei freni L'ergonomia mira ad ottimizzare i consumi di carburante dei veicoli Il convertitore pneumo-idraulico utilizza la pressione dell'aria per comprimere l'olio Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria il controllo periodico delle parti meccaniche Svolgere attività lavorative durante i periodi di riposo obbligatorio può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di autoveicoli adibiti per il soccorso stradale che operano sulle autostrade La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal pistone sull'albero motore attraverso la manovella Una brusca frenata potrebbe causare un pericoloso spostamento delle merci trasportate nel vano di carico La forza centrifuga non dipende dal raggio della curva I serbatoi dell'impianto frenante oleo-pneumatico sono muniti di valvola di protezione In caso di smarrimento della carta tachigrafica, il conducente può farsela prestare da un collega Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più alto quando sono inserite marce basse La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal sistema frenante sui mozzi delle ruote Il coefficiente di aderenza varia fra uno e due Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini è necessario esaminare attentamente le parti a rischio del proprio veicolo ed in caso di sospetto abbandonare immediatamente il veicolo per evitare di essere coinvolti Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se si trovano tracce di fumo nell'abitacolo L'emissioni inquinanti non dipendono dall'aerodinamica del veicolo Durante l'attività professionale, il conducente è esposto a lesioni conseguenti a incendio Cinture o cravatte sono utilizzabili come laccio emostatico da porre a monte della ferita per ridurre una emorragia arteriosa All'Accordo di Schengen aderiscono tutti i Paesi dell'Unione europea Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumatico, periodicamente è necessario controllare lo stato di usura delle guarnizioni degli elementi frenanti Per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina è prevista: la reclusione, la multa e la confisca del veicolo L'omessa sostituzione del filtro dell'olio ne provoca l'intasamento La segnalazione di pericolo ha lo scopo di rallentare il transito sulla zona pericolosa In presenza di infortunato con trauma cranico occorre tener conto che possono essere presenti lesioni molto gravi con danni cerebrali Il visto è rilasciato dalle ambasciate e dai consolati italiani nello stato di origine o della stabile residenza dello straniero La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli utilizzati da società sportive L'energia cinetica aumenta nella fase di frenatura del veicolo Tra le mansioni del conducente che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra il compito di istituire nuovi servizi di sua iniziativa Il sottosterzo aumenta in caso di scarsa aderenza Il non corretto orientamento del fascio di luce del proiettore può dipendere dal fusibile difettoso L'alcolemia è la malattia di chi fa abuso di alcool Per ridurre le emissioni inquinanti, il motore deve costantemente girare al massimo numero di giri Per ridurre gli effetti di tutte le tossine prodotte dagli alcolici è sufficiente bere del caffè L'assunzione di alcool può determinare un senso iniziale di euforia La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente Il convertitore pneumo-idraulico genera pressione pneumatica destinata ad agire sugli elementi frenanti La postura del conducente è corretta se comporta un affaticamento degli arti inferiori, ma non di quelli superiori Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Se un autotreno ed un autobus si incrociano su una strada in pendenza dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, la manovra di retromarcia compete all'autobus L'assunzione di alcool può determinare l'ampliamento del campo visivo a 270° Per ridurre lo stress alla guida è consigliabile utilizzare tecniche di rilassamento Quando si è stanchi bisogna aumentare la temperatura dell'abitacolo L' infortunato con trauma cranico si soccorre sdraiandolo sulla schiena con le gambe alzate Il cronotachigrafo digitale indica sul display la presenza di autovelox sulla strada La segnalazione di pericolo serve ad allertare i conducenti dei veicoli che sopraggiungono Il regolamento 561/2006(C)E stabilisce che l'interruzione periodica di 45 minuti può essere frazionata in 2 periodi: la prima di almeno 15 minuti e la seconda di almeno 30 minuti La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli di massa massima non superiore a 7,5 tonnellate, adibiti al trasporto non commerciale di cose per uso privato Alle frontiere con Paesi UE non aderenti alla convenzione di Schengen, non si applica, in generale, alcun tipo di controllo, né di tipo doganale, né relativo alle persone ai fini della sicurezza Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la coca cola Le sterzate a veicolo fermo possono danneggiare lo sterzo Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro In caso di immigrazione clandestina, il mezzo di trasporto che ha portato lo straniero alla frontiera è obbligato a ricondurlo nello Stato di provenienza o in quello dove è stato rilasciato il biglietto Il conducente può omettere di segnalare eventuali anomalie del veicolo: è compito dell'officina di riparazione accertarle
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy