Scheda 696
L'accordo di Schengen deve essere obbligatoriamente mostrato dal conducente agli organi di Polizia durante l'attraversamento delle frontiere interne al suo spazio (spazio Schengen) Un infortunato è in stato di shock quando ha un marcato rossore del viso L'accensione della spia della batteria indica che la pressione del liquido della batteria ha superato il valore massimo La carta di qualificazione del conducente non è richiesta per la guida di scuolabus L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla convenzione di Schengen ma non alla UE, comporta controlli sull'identità delle persone ma non comporta controlli doganali e limitazioni all'importazione ed esportazione di denaro e beni La carta tachigrafica del conducente può essere inserita nel cronotachigrafo digitale con veicolo in movimento La tecnica correttiva al sovrasterzo prevede di sterzare in senso opposto a quello della curva Il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede solo pesanti sanzioni pecuniarie non essendo considerato reato Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più basso quando sono inserite marce basse I dispositivi di protezione individuale sono strumenti che consentono di salvaguardare l'incolumità dei conducenti L'assunzione di alcool può determinare dipendenza fisica In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce Il posto di guida è ergonomico se il veicolo è munito di impianto stereo Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa ionica calabrese Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro Il passaporto collettivo può essere rilasciato a gruppi che viaggiano con finalità diverse e che sono composti da almeno cento persone La curva di coppia di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare del peso del veicolo Il conducente, tramite controllo "a vista", può accertare la viscosità dell'olio La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Sterzare a veicolo fermo aumenta precocemente il gioco dello sterzo L'individuazione di un guasto da parte di un conducente può evitare di aggravare la situazione La forza peso è inversamente proporzionale alla massa del veicolo Il compressore dell'impianto frenante oleo-pneumatico è comandato dall'albero della trasmissione L'esposizione continuata alle vibrazioni espone il conducente a sofferenze a carico della colonna vertebrale Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero ridotto" ogni tempo di riposo ininterrotto di almeno 9 ore, ma inferiore a 11 ore Un veicolo si dice sovrasterzante quando l'angolo di deriva dell'asse posteriore è maggiore di quello dell'asse anteriore L'assunzione di alcool può determinare supervalutazione delle proprie capacità Non è possibile il rilascio del visto (né la proroga) allo straniero che già si trovi in Italia Il conducente che provoca danni solo materiali in un incidente non è responsabile verso i terzi trasportati L'ergonomia mira alla progettazione di strumenti e dispositivi che consentano al lavoratore di mantenere una corretta postura durante l'attività professionale In caso di frattura delle costole, ove non ci siano lesioni alla schiena, bisogna spostare la vittima Il non corretto orientamento del fascio di luce del proiettore può dipendere dalla dispositivo di regolazione del proiettore danneggiato Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote deve aumentare se aumentano le resistenze che si oppongono al moto del veicolo La forza peso è uguale alla somma della sua massa più l'accelerazione di gravità Per valutare se l'infortunato respira è necessario aspettare l'intervento di un professionista Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, può assumere tranquillanti Gli elementi frenanti si controllano verificando il colore delle pastiglie dei freni La segnalazione di pericolo ha lo scopo di rallentare il transito sulla zona pericolosa Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri corrispondente alla coppia massima e il numero di giri in corrispondenza della potenza massima L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli delle forze armate Prima della partenza va controllato che gli pneumatici non siano sgonfi L'immagine di un'impresa di autotrasporto dipende anche dalla capacità del conducente di interagire con i committenti E' buona norma per un conducente professionale evitare di bere molta acqua durante il viaggio Il colpo di sonno interviene con minor probabilità dopo un pasto abbondante Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre una marcia bassa, che corrisponde a sforzi di trazione maggiori L'insufficiente pressione degli pneumatici diminuisce la possibilità dell'insorgenza del fenomeno dell'aquaplaning Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro La forza di inerzia permette una migliore tenuta di strada del veicolo in curva Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano cannabis, anfetamine, eroina Per prevenire le aggressioni è opportuno parcheggiare il veicolo in luoghi isolati La deriva dipende dal carico del veicolo Il regolamento 561/2006(C)E stabilisce che l'interruzione periodica di 45 minuti può essere frazionata in 2 periodi: la prima di almeno 15 minuti e la seconda di almeno 30 minuti L'inerzia è la forza che si oppone alla variazione del moto del veicolo Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento La prolungata esposizione alle vibrazioni non produce danni alla salute del conducente se questi fa uso di integratori alimentari La carta di qualificazione del conducente ha validità 5 anni E' considerato infortunio sul lavoro la lesione che subisce il conducente durante le operazioni di carico e scarico delle merci. L'uso di sostanze stupefacenti può essere causa di licenziamento dei conducenti professionali è importante tenere sempre in efficienza i veicoli durante la circolazione per evitare segnalazioni al Comitato Centrale dell'Albo degli Autotrasportatori
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy