Scheda 668
Le strade urbane di scorrimento sono dotate di intersezioni a raso regolamentate da semaforo Si definisce "strada" l'area ad uso pubblico destinata alla circolazione dei veicoli dei pedoni e degli animali I vetri e il parabrezza possono presentare punti di rottura, purchè modesti Il danneggiamento all'apparato muscolo scheletrico durante l'operazione di sostituzione di uno pneumatico costituisce infortunio sul lavoro L'energia cinetica è proporzionale al coefficiente di resistenza aerodinamica del veicolo (cx) In caso di aggressioni, furti, rapine si può presentare denuncia o alla compagnia di assicurazione o, in alternativa, alle forze dell'ordine Il colpo di sonno interviene con minor probabilità dopo un pasto abbondante Il posto di guida è ergonomico se la temperatura dell'abitacolo è mantenuta costantemente sopra i 28 gradi Guidare in una situazione di traffico intenso può essere fonte di stress e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali. La postura del conducente è corretta se comporta un affaticamento degli arti inferiori, ma non di quelli superiori Il Regno Unito è membro UE ma non è interno allo spazio Schengen Se l'infortunato è incosciente, il primo intervento di soccorso consiste nello spostarlo La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal pistone sull'albero motore attraverso la manovella Per verificare l'efficienza dello scarico, periodicamente è necessario controllare il catalizzatore Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima decrescente, raggiunge un valore minimo e poi cresce Il poggiatesta è adeguatamente posizionato se la sommità del capo del conducente, correttamente seduto, si trova all'altezza del bordo superiore del poggiatesta stesso Se l'infortunato è incosciente, bisogna coprirgli il volto con un panno pulito E' considerato infortunio sul lavoro la lesione che subisce il conducente durante le operazioni di carico e scarico delle merci. Tutti i cittadini che non appartengono ai Paesi dell'Unione Europea, possono entrare in Italia presentando il passaporto e, nei casi in cui è richiesto, il visto rilasciato nel loro Paese di provenienza In caso di immigrazione clandestina, il mezzo di trasporto che ha portato lo straniero alla frontiera è obbligato a ricondurlo nello Stato di provenienza o in quello dove è stato rilasciato il biglietto Nel caso di incidente stradale con danni alle sole cose si devono chiamare i Carabinieri Il cambio di velocità consente di equilibrare sforzo di trazione e resistenza totale all'avanzamento L'assunzione di ecstasy può comportare nausea, tachicardia, confusione mentale Per garantire l'efficienza del veicolo è necessario effettuare il ripristino di dispositivi meccanici logori anche se ancora funzionanti Dal punto di vista amministrativo le strade sono classificate in, autostrade, strade extraurbane principali, strade extraurbane secondarie e strade urbane di scorrimento Sterzare a veicolo fermo provoca un' usura anomala dei pneumatici L'uso del freno motore evita un innalzamento della temperatura del motore Nel cronotachigrafo digitale, l'apparecchio di controllo visualizza sul display l'erroneo inserimento della carta tachigrafica Per valutare se l'infortunato respira è necessario aspettare l'intervento di un professionista Se l'infortunato è incosciente, bisogna capire se riesce a muovere gli arti inferiori Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario verificare se il silenziatore di scarico è danneggiato L'assunzione di ecstasy è consigliabile per il conducente quando non può effettuare la pausa pranzo Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, durante un periodo di interruzione alla guida, è possibile effettuare " altre mansioni" Dal controllo del manometro il conducente verifica che la pressione dell'aria sia compresa tra i valori minimo e massimo prescritti Il modulatore di pressione in funzione del carico al bloccaggio delle ruote riduce la pressione dell'aria su tutti gli elementi frenanti In salita, a parità di pendenza, all'aumentare del carico è necessario inserire una marci più alta per ottenere uno sforzo di trazione maggiore Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo stabilisce che, durante l'interruzione periodica di 45 minuti, il conducente non può guidare né svolgere altre mansioni Il foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico è personale, e quindi, in caso di avvicendamento dell'autista, il foglio deve essere sostituito con quello del nuovo conducente Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro L'esposizione a polveri e sostanze nocive aumenta il rischio per la salute del conducente professionale Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, è tenuto ad assumere farmaci eccitanti Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più basso quando sono inserite marce basse Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il conducente è obbligato ad intervenire sul cambio di velocità I cittadini di Stati membri dell'Unione Europea hanno diritto di entrare, circolare e soggiornare in Italia per non più di tre mesi, a condizione che abbiano la carta di soggiorno rilasciata dalla questura La forza di resistenza aerodinamica dipende dal coefficiente di resistenza aerodinamica (cx) Gli ammortizzatori scarichi provocano un anomalo comportamento del cambio Per il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri si utilizzano, tra l'altro, unità cinofile Il distributore a mano comanda il freno di stazionamento La tecnica correttiva al sottosterzo consiste nel frenare a fondo La carta tachigrafica del conducente non può essere estratta dal cronotachigrafo digitale prima che siano trascorse 24 ore dal suo inserimento L'avaria dei proiettori, normalmente può essere risolta subito accendendo le luci di ingombro Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Taluni farmaci possono avere effetti collaterali che incidono negativamente nella guida Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore Il "colpo di sonno" si verifica solamente nelle ore notturne L'alcolemia è misurata attraverso le analisi del sangue Il periodo di riposo giornaliero stabilito dal regolamento 561/2006(C)E è di almeno 11 ore
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy