Scheda 662
L' infortunato con trauma cranico si soccorre sdraiandolo sulla schiena con le gambe alzate Per limitare i rischi alla propria salute il conducente deve rispettare il più possibile i ritmi di sonno-veglia abituali Il colpo di sonno colpisce soprattutto i conducenti stanchi o affaticati L'emorragia esterna venosa comporta il rischio di soffocamento L'impianto frenante di un autocarro o di un autobus è realizzato con due distinti circuiti, al fine di garantire l'arresto del veicolo anche in caso di avaria di uno dei due circuiti. Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Tra le mansioni del conducente che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra il recupero dei crediti Se la vittima di un incidente stradale presenta una ferita sanguinante non bisogna intervenire se l'infortunato è in stato di ebbrezza Le strade extraurbane secondarie sono munite di banchine Il visto rilasciato dalle ambasciate e dai consolati italiani nello stato di origine o della stabile residenza dello straniero, consente la libera circolazione in tutti gli stati Europei La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che si presentano attraverso un valico di frontiera e siano in possesso di un passaporto o di altro documento di viaggio equivalente riconosciuto valido per l'attraversamento delle frontiere Nella memoria di un cronotachigrafo digitale sono registrati gli eventuali trasferimenti di dati ad unità esterne Quando l'incrocio tra due veicoli non sia possibile per la presenza di un ostacolo, il conducente la cui marcia è ostacolata, deve dare la precedenza ai veicoli provenienti in senso opposto Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini, in particolare nelle zone a rischio, il veicolo deve essere lasciato incustodito per un tempo massimo di dieci minuti I conducenti di autocarri di massa massima ammissibile inferiore a 3,5 tonnellate, sono assoggettati alle disposizioni comunitarie in materie di durata massima di guida sull'autotrasporto di merci Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno variare la marcia quando l'indicatore del contagiri esce dal campo ottimale L'emissione di fumo bianco, altamente inquinante, allo scarico può dipendere dalla ovalizzazione del cilindro Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa ionica calabrese E' possibile viaggiare per brevi tragitti in cattive condizioni psicofisiche, se al termine del viaggio si osserva un periodo di riposo supplementare L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante L'energia cinetica aumenta nella fase di frenatura del veicolo Il rallentatore è di tipo eletromagnetico o idraulico La vibrazione dello sterzo può dipendere da un'eccessiva usura degli pneumautici I tempi massimi di guida giornalieri, per i conducenti soggetti, alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, sono di 4 ore e mezza aumentabili ad 9 ore per due giorni la settimana La forza peso non dipende dall'inclinazione della massa Il coefficiente di aderenza fra pneumatico e asfalto aumenta se l'asfalto è rugoso. Nel caso di una emorragia esterna arteriosa si determina il rischio di una rapida morte per dissanguamento Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere la data di partenza Il primo soccorso è l'attuare semplici ed immediate misure sanitarie nei riguardi di una persona ferita L'ingresso illegale di persone in Italia è consentito se a scopo lavorativo Il cambio è un componente della trasmissione L'infortunio occorso ad un turista a bordo di un autobus durante il trasporto è considerato infortunio sul lavoro Il conducente deve fare attenzione a bere poca acqua durante il periodo di guida Gli pneumatici devono essere controllati perché soggetti ad avaria ed usura Le strade extraurbane principali sono tutte strade statali L'affaticamento visivo, in particolare in caso di guida notturna, aumenta il rischio per la salute del conducente professionale L'avaria dei proiettori, normalmente può essere risolta subito accendendo le luci di ingombro Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali I cunei fermaruote costituiscono un valido sistema di antifurto Il gruppo di regolazione e controllo dell'impianto frenante ha il compito di mantenere la pressione dell'aria nei serbatoi entro 2 valori limite, minimo e massimo Lo stress psicologico non ha influenza negativa sulla guida Taluni farmaci possono interagire con l'alcool con conseguenze negative per l'attività di guida La prolungata esposizione alle vibrazioni non produce danni alla salute del conducente se questi fa uso di antidolorifici Il gruppo di regolazione e controllo dell'impianto frenante ha il compito di evitare pericolose sovrapressioni nei serbatoi Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più alto quando sono inserite marce basse Nelle curve di potenza e di coppia di un motore il numero di giri corrispondente alla coppia massima è inferiore a quello di potenza massima I farmaci non interagiscono mai con l'alcool La corretta postura consente al conducente di azionare i pedali senza distendere completamente la gamba La carta tachigrafica è di quattro tipi L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore Per verificare l'efficienza dell'impianto elettrico di un autoveicolo alimentato a gasolio, periodicamente è necessario controllare lo stato delle candele La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare delle dimensioni del veicolo Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano cannabis, anfetamine, eroina La carta di qualificazione del conducente non è richiesta per la guida di scuolabus In caso di accensione della spia dell'olio bisogna viaggiare al massimo numero di giri del motore per aumentare la pressione dell'olio stesso Una postura non corretta alla guida può comportare danni a carico della colonna vertebrale All'Accordo di Schengen aderiscono anche Paesi extracomunitari
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy