Scheda 64
Il conducente, per contribuire alla qualità del servizio, deve svolgere il servizio di trasporto garantendo la massima sicurezza Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibito, tra gli altri, il certificato di proprietà Per garantire l'efficienza del veicolo è necessario effettuare la lucidatura annuale della carrozzeria Quando si assume un farmaco, non bisogna assumere alcool ad eccezione di un bicchierino di grappa La forza peso di un veicolo cambia se il veicolo è carico o scarico Per migliorare l'insonorizzazione nell'abitacolo, bisogna tenere alto il volume della radio Per avere una forza di trazione più elevata, occorre utilizzare una marcia più bassa La Polonia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E il periodo di riposo giornaliero può essere effettuato su veicolo solamente se il conducente si trova a bordo di un traghetto Deve astenersi dalla guida chi si trova in stato di forte emotività L'altezza baricentrica del veicolo scarico è costante E' necessario controllare periodicamente il livello dell'olio lubrificante ma non il livello dell'olio dei freni Prima di iniziare un lungo viaggio è consigliabile dormire non più di quattro ore la notte precedente L'accensione della spia dell'olio del motore può essere determinata dall'insufficiente quantitativo di olio nel convertitore pneumoidraulico La respirazione artificiale consiste nell'inspirare e poi espirare nella bocca dell'infortunato La scarsa pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante può essere causata dal difettoso funzionamento del sistema di trasmissione del movimento dall'albero motore al compressore Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, durante un periodo di interruzione alla guida, è possibile effettuare " altre mansioni" L'ingresso in Italia di cittadini comunitari non è soggetto a particolari limitazioni Il visto è rilasciato dal tribunale italiano allo straniero che intende soggiornarvi Il posto di guida è ergonomico se i movimenti necessari per la guida non comportano sforzo eccessivo Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la cocaina In caso di incidente, non bisogna spostare il ferito se si sospettano lesioni alla colonna vertebrale L'emissioni inquinanti non dipendono dall'aerodinamica del veicolo Gli elementi frenanti si controllano verificando lo stato di usura delle ganasce Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre una marcia bassa, che corrisponde a sforzi di trazione maggiori La determinazione, per legge, dei tempi di guida e di riposo ha lo scopo di ridurre l'emissioni inquinanti dei veicoli La resistenza aerodinamica all'avanzamento del veicolo è inversamente proporzionale alla sua superficie frontale Il conducente deve capire quando è il caso di ricorrere a personale specializzato per riparare l'avaria Una corretta postura comporta che il busto resti eretto durante la guida E' buona norma per un conducente professionale assumere una bevanda alcolica per favorire la digestione Il cronotachigrafo non impedisce al veicolo di superare il limite massimo di velocità Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro Prima di avviare il motore è necessario accertarsi che l'aria dell'impianto frenante abbia raggiunto una sufficiente pressione Nella curva di coppia il numero di giri corrispondenti alla coppia massima coincide con quello di massimo rendimento Nel settore dell'autotrasporto le rapine sono più frequenti durante le soste nelle aree custodite L'immagine di un'azienda di autotrasporto è condizionata dal fatto che i conducenti fumino durante la sosta nelle aree di servizio Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più basso quando sono inserite marce basse In tema di durata della guida dei conducenti di veicoli adibiti al trasporto di persone o di cose, trovano applicazione le norme dell'accordo AETR anziché quelle contenute nel regolamento 561/2006(C)EE quando il trasporto non si esaurisce all'interno del territorio dell'Unione Europea, della Svizzera o dello Spazio economico europeo, ma interessa il territorio di altri Stati La troppo rapida escursione dell'ago del manometro dell'aria durante la marcia può essere determinata dalla presenza di acqua nel serbatoio dell'aria dell'impianto frenante L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale Per ridurre il rischio di furti del carico del veicolo è opportuno accertarsi della chiusura del vano di carico Una frenatura poco efficiente può dipendere dalla rottura del segnalatore di pressione del circuito frenante L' infortunato con trauma cranico si soccorre sdraiandolo sulla schiena con le gambe alzate Lo stress del conducente aumenta il rischio di incidenti stradali L'ecstasy può essere assunta prima della guida Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "riposo" ogni periodo ininterrotto durante il quale il conducente può disporre liberamente del suo tempo La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali Su una carreggiata a tre corsie per senso di marcia si deve percorrere la corsia libera più a destra, salvo diversa segnalazione L'accensione della spia della temperatura del liquido di raffreddamento del motore può essere causata dal malfunzionamento dell'impianto di condizionamento del veicolo Per ridurre le emissioni inquinanti, il motore deve costantemente girare al massimo numero di giri L'assunzione di alcool può determinare il rallentamento dei tempi di reazione Il visto Schengen uniforme consente il transito o il breve soggiorno fino a 150 giorni Sulle strade extraurbane secondarie non sussiste l'obbligo delle banchine Quando si è stanchi può essere difficile concentrarsi Il visto può essere individuale o collettivo, se collettivo la durata massima è di 60 giorni Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso in cui non utilizzi, per negligenza, i dispositivi di protezione individuale imposti dal datore di lavoro Nelle curve di potenza e di coppia di un motore il numero di giri corrispondente alla coppia massima è inferiore a quello di potenza massima
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy