Scheda 575
Nel caso di incidente stradale bisogna avvertire il proprio legale prima di qualsiasi altra azione Nella memoria di un cronotachigrafo digitale sono registrati gli eventuali trasferimenti di dati ad unità esterne Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali Nella curva di coppia, il numero di giri corrispondente alla coppia massima coincide con quello di massimo consumo L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene aumentando il carico sul veicolo L'assunzione di alcool può determinare stordimento Per ridurre le emissioni inquinanti, il motore deve costantemente girare al massimo numero di giri Quando si assume un farmaco, non bisogna assumere alcool ad eccezione di un bicchierino di grappa Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Il convertitore pneumo-idraulico è basato sul fenomeno della ridotta comprimibilità dei liquidi In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) fa aumentare il consumo delle pastiglie dei freni Nei centri abitati è consentito impegnare la corsia più opportuna in relazione alla direzione che i veicoli intendono prendere alla successiva intersezione Per verificare l'efficienza dell'impianto di lubrificazione, è necessario ispezionare internamente il filtro a cartuccia dell'olio periodicamente L'impianto frenante oleo-pneumatico è dotato di una catena di distribuzione Se un autocarro o un autobus si incrociano su strade di montagna dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, l'eventuale manovra di retromarcia compete all'autocarro Gli agenti di pubblica sicurezza possono procedere ai controlli dei mezzi e delle cose trasportate anche se soggetti a speciale regime doganale se sussistono fondati motivi o sospetti che i veicoli possano essere utilizzati per compiere trasporti illegali di merci o persone L'accensione della spia dell'alternatore può essere determinata dalla temperatura atmosferica eccessivamente bassa Le norme italiane prevedono sanzioni per i clandestini ma non per tutti coloro che compiono attività dirette a favorire l'ingresso illegale degli stranieri nel territorio italiano Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il conducente può superare le 4 ore e mezza di guida consecutive, se è in condizioni psicofisiche tali da non compromettere la sicurezza stradale Gli elementi frenanti si controllano verificando la durezza delle ganasce Dormire per otto ore consecutive è causa di stress per il conducente e quindi aumenta il rischio di incidenti stradali Nelle lunghe discese è consigliabile non usare il freno motore per evitarne il suo deterioramento I farmaci hanno effetti collaterali solo se si assumono a stomaco vuoto Quando si è stanchi può essere difficile concentrarsi Se l'infortunato è incosciente, bisogna immobilizzarlo anche con l'uso di bastoni rigidi Al conducente viene richiesto l'obbligo di stipulare un'assicurazione sulla vita La tecnica correttiva al sottosterzo consiste nell'intervenire sullo sterzo e sull'acceleratore per ridare la corretta direzionalità al veicolo Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede che il periodo massimo di guida non possa eccedere le 9 ore giornaliere aumentabili a 10 ore per non più di due giorni alla settimana Guidare in una situazione di traffico intenso può essere fonte di stress e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali. Una velocità non adeguata è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini, in particolare nelle zone a rischio, il veicolo deve essere lasciato incustodito per un tempo massimo di dieci minuti Il cronotachigrafo deve essere sottoposto al controllo di funzionalità ogni anno Se la vittima presenta fratture di un arto si devono utilizzare oggetti rigidi per effettuare la steccatura Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio dei freni per consentire il corretto funzionamento del distributore duplex L'assunzione contemporanea di alcool e sostanze stupefacenti migliora la concentrazione alla guida nei lunghi viaggi La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal pistone sull'albero motore attraverso la manovella In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente deve intervenire e prendere contatti direttamente con il cliente se il problema riguarda un trasporto da lui effettuato Il conducente ha assunto una corretta postura quando la schiena è appoggiata allo schienale del sedile La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali In caso di smarrimento della carta tachigrafica, il conducente deve stampare il resoconto dell'attività di guida registrata nella memoria del cronotachigrafo, firmandolo e conservandolo per i successivi viaggi Durante l'attività professionale il conducente può essere esposto a intossicazione per inquinamento ambientale Il modulatore di pressione in funzione del carico consente di variare l'altezza del pianale del veicolo Gli stranieri extracomunitari che vengono in Italia per visite, affari, turismo e studio per periodi non superiori ai tre mesi, devono chiedere il permesso di soggiorno Una marcia appropriata al carico del veicolo e alle condizioni planoaltimetriche della strada consente di diminuire il consumo di carburante Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se le analisi del sangue rilevano tracce di tali sostanze La Slovenia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen L'uso di sostanze stupefacenti porta sempre a compiere atti violenti La forza peso è uguale alla somma della sua massa più l'accelerazione di gravità Per verificare l'efficienza dello scarico, periodicamente è necessario controllare il catalizzatore La forza peso si spiega tenendo presente che ogni corpo posto sulla superficie terrestre è attratto dalla terra I cunei fermaruote costituiscono un valido sistema di antifurto Per migliorare la salute nella guida professionale occorre ascoltare la radio ad alto volume La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dagli pneumatici anteriori troppo gonfi All'Accordo di Schengen aderiscono anche Paesi extracomunitari La forza centrifuga è direttamente proporzionale al raggio della curva E' utile somministrare bevande alcoliche ad un infortunato con trauma cranico Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere la targa del veicolo Se non si riesce a liberare la carreggiata dal veicolo incidentato, bisogna attendere sul posto segnalando il pericolo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy