Scheda 553
Quando si è stanchi può essere difficile concentrarsi Gli inconvenienti fisici dovuti alle scosse e sobbalzi del veicolo, aumentano se il conducente è in soprappeso Se due autobus si incrociano su strade forte pendenza, dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, la manovra di retromarcia, se necessaria, compete al veicolo che procede in salita L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere da una frenatura effettuata con il cambio in folle Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del cambio di velocità per garantire il corretto funzionamento degli ingranaggi Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali In caso di incidente, non bisogna spostare il ferito se si sospettano lesioni alla colonna vertebrale L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente deve svolgere la funzione di intermediario cercando di mettere d'accordo le parti Il posto di guida è ergonomico se il veicolo è munito di impianto stereo Il cittadino di uno stato membro che soggiorna in un altro stato membro può essere allontanato per motivi religiosi Il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri, comporta l'uso di cariche esplosive che spaventano gli eventuali clandestini presenti a bordo L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene aumentando il carico sul veicolo La curva di coppia di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare del peso del veicolo Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro L'ecstasy è una droga a base di zafferano Occorre inserire una marcia più bassa se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima All'aumentare dello sbalzo posteriore diminuisce il beccheggio Per prevenire le aggressioni è bene conoscere l'ubicazione dei luoghi malsicuri dell'itinerario Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso in cui non utilizzi, per negligenza, i dispositivi di protezione individuale imposti dal datore di lavoro Gli elementi che caratterizzano gli infortuni sul lavoro sono: l'occasione di lavoro, la causa violenta e la lesione invalidante La vibrazione dello sterzo può dipendere da un'eccessiva usura degli pneumautici Durante l'attività professionale il conducente è esposto a distorsioni degli arti dovute alla salita o discesa dalla cabina In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) aumenta gli spazi di frenatura In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, il conducente, può essere sanzionato in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente L'infortunio occorso ad un turista a bordo di un autobus durante il trasporto è considerato infortunio sul lavoro L'uso di sostanze stupefacenti porta sempre a compiere atti violenti La forza motrice viene in parte assorbita dai componenti meccanici dei veicoli Il conducente deve verificare che sia stata effettuata la revisione periodica dell'estintore L'impiego del freno motore e/o del rallentatore limita il consumo delle guarnizioni d'attrito dell'impianto dei freni Nel periodo invernale è opportuno aggiungere acqua all'olio del differenziale per renderlo più scorrevole L'anticongelatore dell'impianto frenante evita che l'olio contenuto nel convertitore ghiacci Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere da sovraccarico dell'asse posteriore L'uso del cambio consente di adeguare la velocità alle variazioni di pendenza della strada Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, è tenuto ad assumere farmaci eccitanti In fase di frenatura l'energia cinetica viene dissipata in calore attraverso il sistema frenante L'ergonomia studia il bilancio dell'azienda di trasporto Se la vittima presenta un corpo estraneo in un occhio è opportuno che la vittima non si tocchi l'occhio ferito Per ridurre le emissioni inquinanti, il motore deve costantemente girare al massimo numero di giri Per evitare di trasportare clandestini in modo inconsapevole, in particolare nel trasporto merci, è necessario controllare anche sul tetto, all'interno del veicolo, dietro la cabina e tra gli assi delle ruote Se l'infortunato è in stato di shock è pallido, presenta brividi e manifesta sudorazione fredda Nella memoria di un cronotachigrafo digitale sono registrati e memorizzati i dati relativi alla velocità L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla UE ma non alla convenzione di Schengen, comporta controlli sull'identità delle persone ma non comporta controlli doganali Gli pneumatici devono essere controllati per accertare che il battistrada non abbia uno spessore consentito inferiore a 6 mm Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la coca cola Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, è vietato guidare per più di 6 giorni consecutivi Se l'infortunato è in stato di shock è pallido, presenta brividi e manifesta sudorazione fredda La carta di qualificazione del conducente ha validità 5 anni I cittadini di Stati membri dell'Unione Europea hanno diritto di entrare, circolare e soggiornare in Italia per non più di tre mesi senza limitazioni purché possiedano una carta d'identità in corso di validità Nei freni a disco la ventilazione delle parti in strisciamento è maggiore rispetto al freno a tamburo La carta di qualificazione del conducente scaduta da oltre due anni si rinnova frequentando un corso di formazione periodica e sostenendo un esame Nel caso di incidente stradale occorre segnalare il pericolo ai veicoli che sopraggiungono Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali Il beccheggio del veicolo in curva si oppone alla forza centrifuga Durante l'interruzione obbligatoria della guida il conducente può bere una modica quantità di vino rosso Se un veicolo è dotato di cronotachigrafo digitale, la carta tachigrafica del conducente deve essere utilizzata solo nei periodi effettivi di guida e deve essere estratta durante le interruzioni o i periodi di riposo Una postura corretta consente al conducente di ridurre l'affaticamento alla guida Il cronotachigrafo deve essere sottoposto al controllo di funzionalità ogni 2 anni Deve astenersi dalla guida chi si trova in stato di forte emotività Il deflettore (spoiler) posto sopra la cabina di un autocarro diminuisce il coefficiente di resistenza aerodinamico(cx)
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy