Scheda 416
La postura del conducente è corretta se occorre distendere le gambe completamente per azionare i pedali Taluni farmaci possono avere effetti collaterali che incidono negativamente nella guida L'eccessivo gioco dello sterzo pregiudica il funzionamento delle sospensioni anteriori La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro In generale, il conducente deve scegliere la marcia tale che mantenga il motore intorno al regime di minor consumo specifico Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata dal numero di veicoli in leasing, in disponibilità dell'impresa Un infortunato è in stato di shock quando ha riportato abrasioni superficiali La postura è la posizione che assume il conducente durante la guida è ammissibile lo spessore del battistrada degli pneumatici inferiore a 1,6 mm, ma soltanto sulle ruote posteriori Il visto è un'autorizzazione concessa allo straniero per l'ingresso nel territorio della Repubblica italiana I freni a tamburo comprendono ganasce e ferodi La visuale ottimale deve essere tale in ogni condizione meteorologica L'emissione di fumo bianco, altamente inquinante, allo scarico può dipendere dalla ovalizzazione del cilindro Le strade regionali collegano i capoluoghi di due regioni diverse Le brusche frenate determinano un usura più rapida dei freni All'aumentare dello sbalzo posteriore diminuisce il beccheggio ll posto di guida è ergonomico se la permanenza prolungata alla guida non provoca affaticamento eccessivo Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più alto quando sono inserite marce basse Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero ridotto" ogni tempo di riposo ininterrotto di almeno 9 ore, ma inferiore a 11 ore L'uso di sostanze stupefacenti crea dei danni irreversibili alle cellule cerebrali L'assunzione di alcool può determinare la sottovalutazione delle situazioni di pericolo Gli ammortizzatori scarichi provocano un anomalo comportamento del cambio Il consumo di alcol è consigliabile per gli insicuri alla guida Le norme comunitarie in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di autobus in servizio regolare di linea, il cui percorso non supera gli 80 km/h I fogli di registrazione del cronotachigrafo analogico devono essere forniti dal datore di lavoro L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla convenzione di Schengen ma non alla UE, comporta controlli doganali e limitazioni all'importazione ed esportazione di denaro e beni, ma non comporta controlli sull'identità delle persone Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il motore non consuma carburante Se la vittima presenta fratture ad un arto bisogna misurarle immediatamente la temperatura corporea Per avere una forza di trazione più elevata, occorre utilizzare una marcia più bassa Se l'infortunato è cosciente, il soccorritore può anche abbandonare il luogo dell'incidente Una perdita di convergenza delle ruote comporta che il veicolo tende a discostarsi dalla traiettoria rettilinea Il permanere nella stessa postura per un tempo prolungato durante la guida aumenta il rischio per la salute del conducente professionale L'impianto frenante oleopneumatico è dotato di una pompa pneumoidraulica La corretta alimentazione di un conducente consiste in pochi pasti, purchè abbondanti In un incidente stradale, in caso di versamento di sostanze viscide sulla carreggiata, si deve segnalare il pericolo ai veicoli che sopraggiungono Il soggiorno di cittadini comunitari in altro stato membro per un periodo inferiore a tre mesi è subordinato al possesso di un valido documento d'identità La distrazione alla guida è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli sui quali il cronotachigrafo sia stato sottoposto a revisione periodica Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno variare la marcia quando l'indicatore del contagiri esce dal campo ottimale Il soccorritore deve spegnere le fiamme che avvolgono la vittima soffocandole con una coperta La postura del conducente è corretta se comporta un affaticamento degli arti inferiori, ma non di quelli superiori Nel cronotachigrafo digitale, l'apparecchio di controllo visualizza sul display l'erroneo inserimento della carta tachigrafica Rispettare i tempi di guida prescritti contribuisce a prevenire le malattie professionali Per garantire l'efficienza del veicolo è necessario effettuare il ripristino di dispositivi meccanici logori anche se ancora funzionanti Taluni farmaci possono determinare una diminuzione dell'attenzione Bisogna periodicamente controllare il filtro dell'olio al fine di trattenere le impurità dell'olio La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal pistone sull'albero motore attraverso la manovella L'accordo di Schengen prevede ingenti sgravi fiscali per i conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci che circolano all'interno del suo spazio (spazio Schengen) La forza di inerzia aumenta con la massa del veicolo L'avaria alla pompa dell'acqua aumenta il rischio di incidenti stradali La forza di inerzia non varia al variare della velocità La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal sistema frenante sui mozzi delle ruote Il conducente di veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E con cronotachigrafo analogico, deve conservare i fogli di registrazione della giornata in corso e degli ultimi tre mesi Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia sono le frontiere terrestri di Trieste e Tarvisio I cittadini di Stati membri dell'Unione Europea hanno diritto di entrare, circolare e soggiornare in Italia per non più di tre mesi, a condizione che abbiano un passaporto munito di visto d'ingresso Gli elementi frenanti si controllano verificando la durezza delle ganasce Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibita, tra l'altro, la carta di circolazione, per identificare l'intestatario del veicolo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy