Scheda 413
In caso di cambio del veicolo, durante una stessa giornata di servizio, il conducente deve utilizzare lo stesso foglio di registrazione, riportandovi le dovute annotazioni Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro I vettori devono accertarsi che gli stranieri siano in possesso dei documenti di viaggio richiesti per l'ingresso nei Paesi dell'Accordo di Schengen La forza peso di un veicolo cambia se il veicolo è carico o scarico Svolgere attività lavorative durante i periodi di riposo obbligatorio può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Il conducente, per contribuire alla qualità del servizio, deve tenere comportamenti cordiali e rispettosi nei confronti dei clienti Nel caso di incidente stradale occorre segnalare il pericolo ai veicoli che sopraggiungono Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli delle forze armate Durante l'attività professionale il conducente è esposto a distorsioni degli arti dovute alla salita o discesa dalla cabina Il cambio di velocità consente di aumentare lo sforzo di trazione alle alte velocità In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente deve mantenere un comportamento corretto e professionale anche se il cliente avanza delle critiche direttamente a lui Una marcia appropriata al carico del veicolo e alle condizioni planoaltimetriche della strada consente di diminuire il consumo di carburante In caso di malfunzionamento del distributore duplex è opportuno marciare con il motore ad alto numero di giri Nel periodo estivo è preferibile che gli pneumatici siano gonfiati a pressione leggermente superiore, piuttosto che inferiore, rispetto al dato indicato dal costruttore La pratica regolare di esercizio fisico può essere fonte di stress del conducente, e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali La forza motrice viene assorbita completamente dal motore Il soprappeso comporta carichi dannosi per la colonna vertebrale del conducente Su strade a forte pendenza, in caso di incrocio malagevole, il veicolo che procede in salita, se dispone di una piazzola di sosta, ha la precedenza La postura del conducente è corretta se occorre distendere le gambe completamente per azionare i pedali L'assunzione di alcool può determinare l'alterazione del senso di valutazione delle distanze e delle velocità E' considerato infortunio sul lavoro la lesione che subisce il conducente durante le operazioni di carico e scarico delle merci. In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore La presenza di acqua nel serbatoio dell'aria dell'impianto frenante aumenta il volume a disposizione dell'aria Il cambio è un componente della trasmissione Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante Lo slittamento della frizione può essere dovuto alla cattiva equilibratura del disco della frizione Nella curva di potenza, il numero di giri corrispondente alla massima potenza coincide con quello di coppia massima Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale L'uso di sostanze stupefacenti durante la guida è occasionalmente ammesso per i conducenti professionali Un veicolo si dice sovrasterzante quando l'angolo di deriva dell'asse posteriore è maggiore di quello dell'asse anteriore L'avaria dei proiettori, normalmente può essere risolta subito accendendo le luci di emergenza L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato da rumorosità degli ammortizzatori La vibrazione dello sterzo può dipendere da avarie dello sterzo Nel caso di infortunio si deve rimuovere subito l'infortunato dalla strada indipendentemente dalle lesioni che presenta E' buona norma per un conducente professionale bere grandi quantità di caffé In caso di trauma cranico, il soccorritore deve chiamare l'ambulanza anche se l'infortunato non lo ritiene necessario Gli stranieri in ingresso in Italia sono soggetti a controlli di frontiera, doganali, valutari e sanitari Per prevenire le aggressioni è opportuno parcheggiare in luoghi ben illuminati In caso di guasto del cronotachigrafo, il conducente deve immediatamente interrompere il viaggio. In caso di aggressioni, furti, rapine si può presentare denuncia o alla compagnia di assicurazione o, in alternativa, alle forze dell'ordine La forza centrifuga può fare sbandare un veicolo Il visto può essere individuale o collettivo, se collettivo la durata massima è di 60 giorni Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di guida giornaliero": il periodo complessivo di guida tra il termine di un periodo di riposo giornaliero e l'inizio del periodo di riposo giornaliero seguente o tra un periodo di riposo giornaliero e un periodo di riposo settimanale Lo spazio di frenata è inversamente proporzionale al quadrato della velocità Per evitare di trasportare clandestini in modo inconsapevole, in particolare nel trasporto merci, è necessario controllare anche sul tetto, all'interno del veicolo, dietro la cabina e tra gli assi delle ruote Per arrestare un' emorragia esterna arteriosa è sufficiente un cerotto Alcool e sostanze stupefacenti possono essere assunti durante la guida perché potenziano l'acutezza mentale Il malfunzionamento della pompa di iniezione è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Il manometro dell'olio misura la pressione dell'olio dell'impianto frenante Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore L'accensione della spia dell'alternatore può indicare che l'alternatore non carica più la batteria Per evitare di trasportare clandestini in modo inconsapevole, in particolare nel trasporto persone, è necessario controllare anche all'interno del veicolo per verificare eventuali infiltrati tra i passeggeri regolari Lo stress comporta tensione muscolare che influisce sulla corretta postura del conducente La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale L'uso di sostanze stupefacenti crea dei danni irreversibili alle cellule cerebrali L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla UE ma non alla convenzione di Schengen, comporta controlli doganali ma non comporta controlli sull'identità delle persone Ci si può mettere alla guida anche se molto stanchi, se a bordo del veicolo si dispone di una sufficiente scorta di caffé forte I conducenti di autocarri di massa massima ammissibile inferiore a 3,5 tonnellate, sono assoggettati alle disposizioni comunitarie in materie di durata massima di guida sull'autotrasporto di merci Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede un periodo di guida continuato non superiore a quattro ore e mezza
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy