Scheda 30
E' necessario aumentare la forza di trazione con l'aumentare del carico La troppo rapida escursione dell'ago del manometro dell'aria durante la marcia può essere determinata dalla presenza di acqua nel serbatoio dell'aria dell'impianto frenante L'insufficiente pressione degli pneumatici diminuisce la possibilità dell'insorgenza del fenomeno dell'aquaplaning Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia sono le coste della Versilia La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale Taluni farmaci possono determinare una diminuzione dell'attenzione Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria il controllo periodico delle parti meccaniche In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono compilare la constatazione amichevole di incidente e, se possibile, farla sottoscrivere dalla controparte Se il cronotachigrafo analogico si rompe durante un viaggio, il conducente deve annotare manualmente i dati relativi ai periodi di guida e di riposo utilizzando gli appositi spazi del foglio di registrazione Il cronotachigrafo impedisce al veicolo di superare i limiti massimi di velocità Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Le alte temperature dei freni ne migliorano le prestazioni Una frenatura poco efficiente può dipendere da un consumo irregolare del tamburo o dei dischi L'ingresso in Italia di cittadini comunitari può essere soggetta a limitazioni per motivi di ordine pubblico Per verificare l'efficienza dell'impianto di avviamento, periodicamente è necessario controllare il corretto funzionamento del ventilatore In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di sfruttare l'effetto frenante del motore Tra le misure adottate per scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri vi è l'uso di sistemi ad onde passive che consentono di rilevare immagini/sagome di persone all'interno dei veicoli L'assunzione di ecstasy è consigliabile se si debbono superare i tempi di guida prescritti Alcuni farmaci inducono sonnolenza La corretta postura di guida consente al conducente di derogare dalla normativa in materia di guida e di riposo Per ridurre le emissioni inquinanti, il motore deve costantemente girare al massimo numero di giri Il sottosterzo compensa l'effetto della deriva In generale, il conducente deve scegliere la marcia più alta possibile per la velocità alla quale ha deciso di viaggiare Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare delle dimensioni del veicolo Il visto rilasciato dalle ambasciate e dai consolati italiani nello stato di origine o della stabile residenza dello straniero, consente la libera circolazione in tutti gli stati Europei La corretta pressione di gonfiaggio degli pneumatici è indipendente dal carico del veicolo L'affaticamento visivo, in particolare in caso di guida notturna, aumenta il rischio per la salute del conducente professionale Il conducente professionale deve limitare l'assunzione di cibi fritti, e ricchi di grassi Nella memoria di un cronotachigrafo digitale sono registrati gli eventuali trasferimenti di dati ad unità esterne è importante tenere sempre in efficienza i veicoli durante la circolazione per contenere l'inquinamento E' considerato infortunio sul lavoro la lesione che subisce il conducente durante le operazioni di carico e scarico delle merci. Il poggiatesta è adeguatamente posizionato se la sommità del capo del conducente, correttamente seduto, si trova all'altezza del bordo superiore del poggiatesta stesso La corretta postura di guida consente al conducente di ridurre l'uso del cambio L'immigrazione clandestina non è reato ed è punita con una diffida La Convenzione indennizzo diretto (CID) può essere attivata quando i veicoli sono regolarmente immatricolati e assicurati Una postura non corretta alla guida può comportare danni a carico della colonna vertebrale L'assunzione di ecstasy è consigliabile per il conducente quando non può effettuare la pausa pranzo La forza di resistenza aerodinamica è direttamente proporzionale alla superficie frontale del veicolo Se un'autovettura e un autotreno si incrociano su strade di montagna dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, l'eventuale manovra di retromarcia compete all'autovettura L'assunzione di alcool può determinare un senso iniziale di euforia Il conducente, per contribuire alla qualità del servizio, deve affrontare gli imprevisti, secondo le indicazione dell'azienda, al fine di assolvere agli obblighi contrattuali Per garantire l'efficienza del veicolo è necessario effettuare la sostituzione periodica delle cinghie e di trasmissione La tecnica correttiva al sovrasterzo prevede di sterzare in senso opposto a quello della curva La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli la cui velocità massima autorizzata è di 50 km/h Se l'infortunato è cosciente è esclusa la presenza di lesioni interne Se l'infortunato è in stato di shock presenta battiti del cuore deboli ma frequenti Alle frontiere con Paesi UE non aderenti alla convenzione di Schengen, non si applica, in generale, alcun tipo di controllo, né di tipo doganale, né relativo alle persone ai fini della sicurezza Se l'infortunato è in stato di shock occorre porlo supino a terra e alzargli le gambe Periodicamente deve essere controllato che lo sterzo non abbia un gioco eccessivo La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre una marcia bassa, che corrisponde a sforzi di trazione maggiori La frequenza ai corsi di aggiornamento organizzati dall'azienda può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore La carta di qualificazione del conducente non è richiesta per la guida di scuolabus La forza di inerzia è minore per un veicolo più leggero Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero ridotto" ogni tempo di riposo ininterrotto di almeno 6 ore La mancanza di copertura assicurativa (RCA) non comporta alcuna sanzione La forza centrifuga è massima in salita Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy