Scheda 5
Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla capacità di trasporto richiesta Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate solo sul lato destro dell'autobus Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con apposita annotazione sulla carta di circolazione del veicolo L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con appositi cartelli o pittogrammi apposti in modo ben visibile su ogni sedile Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per l'evacuazione dei passeggeri in caso di pericolo Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza della presenza di almeno un posto per l'accompagnatore Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dai possibili itinerari da percorrere Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini devono utilizzare i dispositivi di ritenuta o le cinture di sicurezza se trattasi di autobus urbani ovvero suburbani o extraurbani sui quali è consentito il trasporto di passeggeri in piedi quando circolano in ambito urbano Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli specifici sistemi di trattenimento installati sull'autobus Sugli autobus è obbligatorio installare una cassetta del pronto soccorso In materia di sicurezza in linea generale le cinture di sicurezza, quando presenti sull'autobus, devono essere utilizzate L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione è comunque utile anche per sinistri che avvengono a basse velocità Gli autobus fino a 30 posti devono essere equipaggiati con estintori da uno a cinque litri a schiuma Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus realizzati con due tronchi rigidi collegati tra loro da una sezione snodata e comunicanti al loro interno Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella può essere effettuato in deroga alle prescrizioni riportate sulla carta di circolazione Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta riducono il rischio di lesioni gravi e di morte Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle bagagliere del veicolo La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli scuolabus, intesi come particolare categoria di autobus, destinati al trasporto di alunni con specifici allestimenti Gli autobus gran turismo hanno solo posti a sedere Le uscite di emergenza degli autobus devono essere equamente ripartite sui due lati dell'autobus Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti esternamente all'autobus Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori senza cinture di sicurezza L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio Le uscite di sicurezza di un autobus sono fissate in numero minimo in relazione al numero di passeggeri che possono essere trasportati L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza Gli scuolabus sono sempre muniti di sedili con caratteristiche (dimensioni) identiche a quelle di qualsiasi altro autobus Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono sempre ammesse e non richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno Gli estintori degli autobus devono essere nel numero minimo stabilito Alla classe A appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani Le cinture di sicurezza sono installate mediante appositi ancoraggi fissati alla struttura del veicolo o dei sedili La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare un numero non prestabilito di passeggeri Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe A se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), di sedili e predisposti per passeggeri in piedi Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere botole di evacuazione sul tetto La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo Gli autobus sono muniti di barella Gli autobus devono essere muniti di estintori Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone in soprappeso Alla classe III appartengono gli autobus di tipo granturismo Relativamente alle porte degli autobus le porte di uscita solitamente sono collocate nella parte anteriore del mezzo Gli alunni non possono essere trasportati su autobus privi di cinture di sicurezza Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli apparecchi di sollevamento di cui è munito l'autobus Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe III se muniti di un numero di posti superiore a 22 +1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy