Scheda 8
L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce blu La corsia di decelerazione è una corsia su cui sono vietati la sosta ed il sorpasso La corsia di decelerazione è destinata ai veicoli in avaria La sede tranviaria promiscua è delimitata da appositi segnali verticali Lo spartitraffico è destinato ai pedoni Il conducente dell'autobus può mangiare o fumare a bordo quando non è in servizio Le zone a traffico limitato sono escluse al traffico veicolare Il conducente di un autobus deve evitare di allacciare le cinture di sicurezza nei percorsi di breve durata Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite manovre graduali (dolci) ad eccezione di partenze e frenate Il conducente ha l'obbligo di comportarsi con correttezza, civismo e senso di responsabilità in qualsiasi evenienza Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il Comune Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile dei sinistri che colpiscono il passeggero durante il viaggio Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire libertà di scelta La rete integrata di trasporti non comporta mai il trasbordo di passeggeri da un mezzo all'altro Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se la sede stradale non presenta variazione di pendenza La corsia può essere riservata ad alcune categorie di veicoli I passeggeri in piedi sono ammessi se espressamente indicato sulla carta di circolazione La carta della mobilità garantisce efficienza ed efficacia relativamente alla cura dei veicoli e delle infrastrutture e in materia di professionalità del personale Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite manovre sufficientemente anticipate Il golfo di fermata si trova solo su strade extraurbane Il passeggero può prenotare le fermate anche se non sono prestabilite Nelle autostazioni, i marciapiedi facilitano le operazioni di salita e discesa dei passeggeri dagli autobus Nel contratto di trasporto stradale di persone i soggetti del contratto sono il vettore e il viaggiatore L'area pedonale è un'area dove possono eventualmente circolare solo i veicoli rappresentati nel pannello integrativo Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di mangiare durante la sosta nella parte della vettura riservata ai passeggeri All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone anche in piedi se il campo S.1 della carta di circolazione lo prevede Il piazzale dell'autostazione non è mai utilizzato dai viaggiatori Nel servizio di linea il biglietto non è mai cedibile I passeggeri in piedi se presenti, obbligano a una condotta di guida particolarmente prudente e anticipata I passeggeri in piedi devono essere concentrati nella parte posteriore del veicolo Le situazioni di pericolo non possono essere contrastate da comportamenti del conducente La corsia specializzata consente la circolazione di soli veicoli pubblici Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a notevole valore dello sbalzo posteriore Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non spingere, non appoggiarsi alle persone sedute Il salvagente è destinato al riparo dei pedoni La corsia di marcia è sempre delimitata da strisce continue L'obbligo di protezione del vettore non esime il passeggero dall'onere di autoprotezione e collaborazione Le situazioni di pericolo possono sempre essere evitate con l'impiego dei dispositivi di sicurezza Nel titolo di viaggio deve essere presente tutti gli elementi previsti dalla normativa fiscale Sulle aree di fermata degli autobus è consentito il transito dei veicoli privati Il conducente di un autobus deve tenere conto del comportamento degli altri utenti della strada Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli contiene solitamente sala di attesa, biglietteria, bar, ecc I golfi di fermata dei veicoli pubblici comprendono una zona riservata alla sosta di altri veicoli La corsia di decelerazione consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata I golfi di fermata dei veicoli pubblici favoriscono il decongestionamento della circolazione Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è responsabile delle eventuali perdite o deterioramenti dei bagagli, a meno che il passeggero riesca a provare che il danno è stato causato da lui Il conducente di un autobus deve mantenere la calma in ogni situazione Il conducente durante il viaggio non può mai parlare con i passeggeri, nemmeno a veicolo fermo Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve far scendere i viaggiatori senza prestare particolare attenzione L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) consente di migliorare il rispetto degli orari di servizio dei veicoli destinati al trasporto pubblico L'area pedonale è un'area esclusa ai pedoni e delimitata da marciapiedi col ciglio dipinto di giallo-nero Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella deve avvenire su autobus appositamente predisposti La corsia di marcia normalmente, è delimitata da segnaletica orizzontale Il personale viaggiante deve assumere un comportamento civile e rispettoso verso il cliente Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone l'itinerario con le relative soste Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire copertura assicurativa per danni a persone e cose Il golfo di fermata è una parte della strada, esterna alla carreggiata Il contratto di trasporto è un contratto raramente a titolo gratuito La sede stradale è destinata alla separazione di correnti veicolari La sede tranviaria promiscua non è percorribile da altri veicoli
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy