Scheda 97
Il salvagente ripara i pedoni presso attraversamenti I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso o di servizio è quella utilizzata dai passeggeri in condizioni normali, con il conducente seduto al posto di guida Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato a bordo dell'autobus che effettua il servizio occasionale Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture Il contratto di trasporto stradale di persone, di regola, si perfeziona con il rilascio di un biglietto di viaggio dietro pagamento di un corrispettivo La cassetta del pronto soccorso degli autobus può essere utilizzata solo da personale medico Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali sicurezza del viaggio Nel titolo di viaggio deve essere presente il periodo di validità Lo spartitraffico è destinato alla separazione di correnti veicolari Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di danno, la responsabilità è del vettore anche nel caso in cui il conducente abbia scaricato le cose dal mezzo e le abbia condotte all'interno dell'albergo Le situazioni di pericolo possono sempre essere evitate Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza passeggeri seduti che viaggiano in ambito urbano a bordo di autobus delle categorie M2 e M3 sui quali è autorizzato il trasporto di persone in piedi In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati prevedono l'utilizzo di un unico titolo di viaggio La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito extra UE che attraversano il territorio di uno Stato UE La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali con gli Stati aderenti all'accordo Interbus Il conducente durante il viaggio deve prestare l'assistenza necessaria all'incarrozzamento dei soggetti diversamente abili Gli autobus urbani se hanno 4 porte, le 2 centrali solitamente sono per la salita e quelle anteriore e posteriore per la discesa Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori I filobus possono essere destinati sia al servizio di linea che a quello di noleggio con conducente Il servizio interregionale di competenza statale è programmato dalle Regioni interessate, che rilasciano una apposita licenza L'accordo Interbus è un accordo internazionale multilaterale che disciplina i servizi regolari tra gli Stati UE I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio numerati progressivamente a partire dalla numerazione dello stesso libretto I fogli di viaggio INTERBUS devono essere conservati a bordo del veicolo per tutta la durata del viaggio Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone è concluso quando viene meno ogni relazione materiale fra il viaggiatore ed il mezzo Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale di sinistri che colpiscono il viaggiatore L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti esternamente all'autobus La durata della licenza comunitaria è al massimo di cinque anni Lo scuolabus deve essere munito di sirena L'area pedonale è un'area nella quale possono circolare i veicoli al servizio di persone con limitate capacità motorie Gli estintori degli autobus devono essere nel numero minimo stabilito Le piazzole di sosta delle autostrade sono destinate ad agevolare l'intermodalità Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria E'obbligatoria la presenza di un accompagnatore maggiorenni sugli autobus in servizio pubblico di linea che trasportano alunni I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che si caratterizzano principalmente dal fatto di trasportare gruppi costituiti su richiesta di un committente o del vettore stesso Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza della cassetta di primo soccorso Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura Le aree di fermata degli autobus favoriscono l'interscambio tra veicoli pubblici di differenti linee La sede tranviaria propria non è percorribile da altri veicoli Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare il funzionamento dello spinterogeno La sede tranviaria promiscua è segnalata da colonnine gialle lampeggianti I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 25 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio i permessi di transito In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di patente internazionale per tutti gli Stati d'Europa L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe I e di classe II Il conducente di un autobus di linea può mangiare a bordo quando l'autobus raggiunge il capolinea La responsabilità penale prevede esclusivamente il risarcimento del danno a favore del danneggiato Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria Il salvagente è parte della strada, rialzata o opportunamente delimitata e protetta Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere tutte segnalate Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autocarri, intesi come autoveicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette all'uso e al trasporto delle cose stesse Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso la sede dell'impresa Gli autobus devono essere muniti di estintori In materia di trasporto pubblico locale sono in vigore norme che prevedono delle colorazioni obbligatorie, per i differenti tipi di autobus, tranne per gli scuolabus e i miniscuolabus I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy