Scheda 87
L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali ditta individuale Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto alunni della scuola dell'obbligo Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare un trasporto di cabotaggio nel Paese che ha rilasciato l'autorizzazione di transito Le autostazioni sono aree dedicate esclusivamente al ricovero e la manutenzione dei mezzi Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio che può essere specializzato per il trasporto esclusivo di talune categorie di viaggiatori I servizi regolari sono sempre servizi di trasporto effettuati in ambito nazionale I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito extracomunitario non possono essere svolti da imprese comunitarie, nemmeno in Svizzera Le aree di fermata degli autobus devono essere munite di pensilina per i viaggiatori L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto alla scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo Le aree di fermata degli autobus non sono mai segnalate da strisce gialle I filobus possono essere destinati al servizio di linea di cose I servizi occasionali vengono prestati su richiesta di un committente o di un vettore Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette Il viaggiatore può usare i segnali di allarme o qualsiasi altro dispositivo di emergenza, tutte le volte che desidera scendere dall'autobus Gli autobus non sono mai iscrivibili in una corona circolare avente raggio esterno 12,50 m e raggio interno 5,30 m (fascia d'ingombro) La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria solamente per autobus con più di 16 posti escluso il conducente La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai servizi regolari internazionali che almeno attraversano il territorio dell'Unione europea Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non mangiare per tutto l'orario di servizio I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando autovetture e non autobus Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Il conducente di un autobus di linea può mangiare a bordo quando l'autobus raggiunge il capolinea Il passaggio pedonale ha funzione di marciapiede in sua mancanza Lo scuolabus è un autobus che può non rispettare alcune dotazioni di sicurezza La corsia specializzata è una parte della strada destinata alla circolazione pedonale La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico consente di ridurre l'usura dei veicoli I passeggeri in piedi possono essere caricati fino a quando esiste spazio disponibile In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la disciplina varia a seconda dei paesi interessati Alla classe B appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere le tariffe del servizio offerto Il personale viaggiante deve evitare di parlare con i passeggeri anche a veicolo fermo Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente la copia conforme della licenza comunitaria I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che ha validità 5 anni Lo scuolabus è un autobus avente sedili di dimensioni ridotte in base alla tipologia di alunni da trasportare Il biglietto (documento di trasporto) deve essere conservato dai viaggiatori per tutta la durata del viaggio La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua trasporti occasionali di viaggiatori tra l'Italia e la Svezia, è rilasciato dalle competenti autorità italiane Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso la sede dell'impresa Il documento di controllo foglio di viaggio deve contenere l'indicazione dell'itinerario principale I sistemi di ritenuta per bambini non prevedono omologazione ma solo istruzioni d'uso Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli specifici sistemi di trattenimento installati sull'autobus L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è contrassegnata dall'iscrizione "AUTOBUS" posta sulla pavimentazione all'interno della zona di fermata I golfi di fermata dei veicoli pubblici favoriscono il congestionamento della circolazione Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali pulizia e condizioni igieniche dei mezzi e/o delle stazioni L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti gli autobus ad eccezione di quelli immatricolati per noleggio con conducente Gli autobus urbani hanno prevalentemente posti in piedi Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita del documento di controllo - foglio di viaggio rilasciato dalle competenti autorità italiane e dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità svedesi Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere solamente l'indicazione del corrispettivo del trasporto La sede tranviaria promiscua è una parte della strada aperta alla circolazione ma su cui è vietata la sosta e la fermata degli altri veicoli L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria I passeggeri in piedi se presenti, obbligano a una condotta di guida particolarmente prudente e anticipata Possono essere causa di pericolo l'età del conducente Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri Gli scuolabus possono trasportare solamente alunni della scuola materna Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono obbligatori solo su autobus in servizio di linea Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta riducono il rischio di lesioni gravi e di morte
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy