Scheda 82
L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone a sedere entro il numero massimo indicato sulla carta di circolazione La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del legale rappresentante dell'impresa dal quale risultino, se lavoratore dipendente, anche gli estremi della registrazione a libro matricola Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette I servizi occasionali in regime di cabotaggio e i servizi occasionali internazionali, in ambito comunitario, sono assoggettati alla medesima disciplina in quanto non necessitano di autorizzazioni particolari Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli contiene all'interno bar, edicole, ufficio postale, bancomat, negozi, tabaccherie Durante la salita e la discesa di persone diversamente abili su carrozzella, il conducente dell'autobus deve utilizzare i sollevatori o le pedane, se l'autobus ne è dotato Il biglietto (documento di trasporto) non deve indicare le località di partenza ed arrivo del viaggiatore o il tipo di corsa (urbana, interurbana ecc.) La responsabilità penale prevede esclusivamente il risarcimento del danno a favore del danneggiato In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è sempre evidenziata mediante tracciamento di una striscia gialla a zig zag Il conducente dell'autobus, durante il servizio informa i passeggeri di eventuali cambi di itinerario dovuti a causa di forza maggiore L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è contrassegnata dall'iscrizione "AUTOBUS" posta sulla pavimentazione all'interno della zona di fermata Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri oltre al conducente In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio occasionale Gli autobus di linea possono essere impiegati esclusivamente sulle linee per le quali l'intestatario della carta di circolazione ha ottenuto il titolo Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno due Regioni Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con scuolabus, autovetture e autocarri appositamente attrezzati Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A sono predisposti per i passeggeri in piedi La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali e regolari con paesi non appartenenti all'UE Il conducente di un autobus di linea deve mantenere il veicolo pulito e in buone condizioni L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda i veicoli effettivamente provvisti di cinture di sicurezza fin dal momento dell'immatricolazione è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi la velocità di reazione del conducente Il salvagente è riservato alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilati I servizi di trasporto pubblico locale sono programmati dalle Regioni Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti In materia di mobilità uno degli obiettivi della politica dei trasporti dell'UE è trasferire su rotaia una percentuale maggiore di trasporti stradali a lunga percorrenza e di trasporti aerei a corto raggio Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili e spazi di dimensioni ridotte Le cinture di sicurezza sono dispositivi di sicurezza passiva L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Liechtenstein Il documento di controllo foglio di viaggio è redatto in francese La durata della licenza comunitaria è al massimo di cinque anni In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio il documento di controllo foglio di viaggio Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B sono destinati al trasporto di persone in piedi Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con motocarri Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella può essere effettuato in deroga alle prescrizioni riportate sulla carta di circolazione Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza chiunque si prende la responsabilità della decisione di non indossarle, sollevando il conducente Nelle autostazioni, i marciapiedi rettilinei e paralleli sono utilizzati quando la sosta è di lunga durata. Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale del foglio di viaggio CEE compilato Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura Gli autobus gran turismo hanno solo posti a sedere Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali servizi per viaggiatori con handicap Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani Lo spartitraffico è una parte longitudinale non carrabile della strada Il salvagente è segnalato da luci rosse lampeggianti Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti esclusivamente della scuola materna I passeggeri hanno il dovere di allacciarsi le cinture di sicurezza anche quando il mezzo ne è sprovvisto Le norme di circolazione in Italia sono sostanzialmente le stesse di quelle di una buona parte delle Nazioni che fanno parte dell'ONU La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal numero di posti a sedere Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore ed il Comune Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a portare via come ricordo i martelletti rompivetro Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate solo sul lato destro dell'autobus Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è attrezzato per la permanenza dei viaggiatori in attesa dell'arrivo degli autobus Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse Il salvagente è destinato alla sosta dei veicoli La corsia di decelerazione consente l'uscita dei veicoli da una carreggiata senza provocare rallentamenti ai veicoli non interessati da tale manovra Gli autobus devono essere muniti di finestrini di emergenza Si intende per servizio occasionale con entrata a vuoto ed uscita a carico quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy