Scheda 68
Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che è un documento di legittimazione Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima se è rilasciata unicamente un'autorizzazione tecnica da parte dell'UMC La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) non comporta particolari vantaggi per la mobilità delle persone Le autostazioni sono aree dedicate esclusivamente al ricovero e la manutenzione dei mezzi Gli estintori degli autobus non devono essere chiusi con lucchetti La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta a bordo dell'autobus con cui si effettua il servizio di trasporto internazionale Gli scuolabus sono destinati esclusivamente al trasporto di alunni della scuola dell'obbligo In materia di sicurezza per i conducenti di minibus e autobus, è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di licenza comunitaria Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con libro paga Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non mangiare per tutto l'orario di servizio La corsia di decelerazione è una corsia specializzata Le situazioni di pericolo devono essere affrontate dal conducente al fine di tutelare l'incolumità fisica delle persone L'obbligo di protezione del vettore si aggiunge all'obbligo primario del trasporto La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali infracomunitari La licenza comunitaria è sufficiente per svolgere servizi regolari che prevedono l'attraversamento di paesi terzi Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere presente a bordo di un veicolo che effettua un servizio occasionale all'interno dell'UE Gli scuolabus sono compresi tra gli autobus Gli scuolabus possono trasportare solamente alunni della scuola materna La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso la Camera di commercio in cui è iscritta l'impresa Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso la sede dell'impresa Nel titolo di viaggio deve essere presente la data di nascita dell'autista La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone l'itinerario con le relative soste Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non far salire persone estranee a quelle che lo hanno noleggiato Il personale viaggiante non può mai scendere dal mezzo La corsia specializzata consente la circolazione di soli veicoli pubblici Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione Gli autobus devono essere muniti di strisce retroriflettenti laterali di colore rosso Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Le autostazioni sono collocate all'interno delle stazioni ferroviarie Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, è indispensabile che sia riportata la targa dell'autobus adibito al servizio La responsabilità penale prevede esclusivamente il risarcimento del danno a favore del danneggiato Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale del foglio di viaggio INTERBUS I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente non è mai consentita La corsia specializzata può essere destinata alla svolta Gli autobus devono essere muniti di estintori Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori Alla classe B appartengono gli autobus di classe II Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine sempre quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto Le autostazioni consentono il transito degli autobus e di eventuali veicoli di servizio La carta della mobilità non segue uno schema generale di riferimento L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità di trasporto ferroviaria La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare un numero non prestabilito di passeggeri La licenza comunitaria originale deve essere conservata a bordo del veicolo Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da specifico segnale FERMATA AUTOBUS ovvero FERMATA TRAM per le linee extraurbane Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con scuolabus In materia di sicurezza il conducente non è tenuto ad informare i passeggeri dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza La responsabilità civile da fatto illecito non ha nulla a che fare con la responsabilità extracontrattuale La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Turchia Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe I e di classe II
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy