Scheda 67
Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile anche nel caso di trasporto a titolo gratuito Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone in soprappeso Gli autobus devono essere muniti di esclusivamente di posti a sedere Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori con la lettera "a" L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Turchia I servizi regolari extracomunitari possono essere specializzati Il conducente dell'autobus, durante il servizio non è tenuto a prestare assistenza ai passeggeri durante il trasporto I passeggeri hanno il dovere di astenersi da comportamenti che causano disturbo o danno ad altri passeggeri I servizi regolari UE non sono quei servizi che prevedono la salita e la discesa dei viaggiatori soltanto in fermate prestabilite Il piazzale dell'autostazione è una zona pericolosa a causa della circolazione promiscua di veicoli e persone Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non sono muniti di sedili perché sono destinati esclusivamente al trasporto di passeggeri in piedi Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a reggersi agli appositi sostegni durante la marcia per evitare i rischi dovuti a improvvise frenate (in caso di viaggio in piedi) La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi di trasporto di viaggiatori con paesi non appartenenti all'Unione Europea, Svizzera o firmatari dell'accordo INTERBUS Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella può essere effettuato in deroga alle prescrizioni riportate sulla carta di circolazione Gli autobus sono veicoli che possono essere destinati esclusivamente ad uso terzi Le aree di fermata degli autobus possono essere vicine a spazi per la sosta di altri servizi di trasporto La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea non è consentita La licenza comunitaria originale deve essere conservata presso la sede dell'impresa Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, è indispensabile che sia riportato il prezzo del trasporto I servizi automobilistici interregionali si svolgono in modo continuativo o periodico Gli autobus urbani non possono mai essere a 4 porte Il documento di controllo foglio di viaggio è redatto in francese Il marciapiede è destinato alla sosta dei veicoli In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari infracomunitari Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza persone affette da patologie particolari con certificazione della ASL Agli utenti non è consentito pretendere che il trasporto sia reso in violazione alle norme di sicurezza previste dal vigente codice della strada Il golfo di fermata è esterno alla carreggiata Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli è costituito da un modulo compilato dal UMC All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone anche in piedi se il campo S.2 della carta di circolazione lo prevede Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di Enti pubblici, come i Comuni Si intende per servizio occasionale con entrata a carico ed uscita a vuoto quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in entrata in uno Stato, effettuato mediante un autobus che in seguito esce dal medesimo Stato senza il gruppo in precedenza trasportato Il parcheggio è destinato ai pedoni L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda i veicoli effettivamente provvisti di cinture di sicurezza fin dal momento dell'immatricolazione Gli autobus sono veicoli che godono di specifiche deroghe rispetto ai limiti generali per dimensioni Gli autobus devono essere muniti di strisce retroriflettenti laterali di colore rosso Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura Gli autobus devono essere muniti di cinture di sicurezza e adattatori per bambini Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertarsi che gli estintori siano stati sottoposti a controllo da non più di 6 mesi La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore blu Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: la copia conforme delle autorizzazioni dello Stato di destinazione, di quella italiana e degli eventuali Stati di transito nonché la copia conforme della licenza comunitaria I golfi di fermata dei veicoli pubblici sono aree di fermata interne alla carreggiata Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse a velocità sostenuta in quanto separate dalla sede stradale I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione anche se si tratta di un servizio svolto a porte chiuse Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che è un documento di legittimazione Il conducente di un autobus deve moderare particolarmente la velocità se l'autobus è adibito al trasporto di passeggeri in piedi Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe A se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), di sedili e predisposti per passeggeri in piedi Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi In materia di sicurezza per i conducenti di minibus e autobus, è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali ditta individuale Il documento di trasporto dei viaggiatori di un servizio regolare UE può essere collettivo o individuale Gli autobus devono essere muniti di barra paraincastro Gli scuolabus non sono mai muniti di sedili per accompagnatori Il salvagente è destinato al riparo dei pedoni Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali marca dei veicoli utilizzati nei servizi La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da iscrizione "BUS" di colore giallo Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio in regola con le normative fiscali La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy