Scheda 41
Possono essere causa di pericolo le condizioni atmosferiche come la pioggia, il gelo, la nebbia, ecc. Gli autobus devono essere muniti di finestrini di emergenza In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari occasionali Il passaggio pedonale ha funzione di marciapiede in sua mancanza I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio mobili numerati in duplice copia La corsia di marcia consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di requisiti relativi alla professione di trasportatore su strada Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza Le uscite di emergenza degli autobus devono essere comandate solo dal conducente Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base alla massa a pieno carico dell'autobus Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone è limitato alle fasi del movimento del mezzo Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale del foglio di viaggio INTERBUS Gli estintori degli autobus non devono essere scaduti di validità Relativamente alle porte degli autobus la porta di sicurezza è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente Le autostazioni consentono il transito degli autobus e di eventuali veicoli di servizio La corsia di marcia è larga a sufficienza per la circolazione di una fila di veicoli Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa La corsia può essere riservata ad alcune categorie di veicoli Il foglio di viaggio utilizzato per i trasporti disciplinati dall'accordo Interbus deve contenere l'elenco dei passeggeri I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio non numerati I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 50 Alla classe B appartengono gli autobus di classe II Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria Gli autobus devono essere muniti di strisce retroriflettenti laterali di colore rosso Il biglietto (documento di trasporto) deve essere necessariamente ritirato dal viaggiatore prima di salire a bordo dell'autobus Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A sono predisposti per i passeggeri in piedi Sugli autobus è obbligatorio installare una cassetta del pronto soccorso La sede tranviaria promiscua non è percorribile da altri veicoli L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea ha, all'interno della zona di fermata, la scritta BUS I servizi occasionali possono essere internazionali Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di deterioramento, distruzione o sottrazione, se le cose erano state consegnate in custodia all'albergatore la responsabilità è di quest'ultimo In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio regolare specializzato Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnaletica verticale che può essere integrata dagli orari delle corse I fogli di viaggio INTERBUS sono 30 contenuti in un libretto da portare sempre a bordo dell'autobus Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili e spazi di dimensioni ridotte La carta della mobilità viene elaborata dall'impresa e questa è tenuta a rispettare i principi in essa contenuti Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini della scuola materna a condizione che sia presente nel veicolo almeno un accompagnatore Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso il competente UMC del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono le autovetture, intese come veicoli destinati al trasporto di persone ed equipaggiati per trasportare più di 9 persone L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare un trasporto avente come destinazione finale il Paese che ha rilasciato l'autorizzazione di transito Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe III se muniti di un numero di posti superiore a 22 +1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti Le uscite di emergenza degli autobus devono coincidere con le porte di servizio Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori contiene appositi spazi per effettuare la manutenzione e la riparazione degli autobus Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a tre punti di ancoraggio Il conducente di un autobus deve tenere conto del comportamento degli altri utenti della strada L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è composta da una zona centrale di lunghezza pari a 12 m Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali specializzati Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal gestore del servizio, previa intesa con l'ente proprietario della strada I servizi di linea si svolgono su un percorso autorizzato che collega due o più località del territorio I servizi di trasporto pubblico locale sono richiesti su libera iniziativa dei vettori Gli autobus gran turismo hanno solo posti a sedere Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende anche dalla forma giuridica dell'impresa L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale può avere un numero limitato di marciapiedi Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il codice fiscale del conducente I servizi regolari assicurano il trasporto di viaggiatori con una frequenza e su un itinerario predeterminati Il golfo di fermata è destinato alla fermata dei mezzi pubblici Il conducente dell'autobus può mangiare o fumare a bordo quando non è in servizio
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy