Scheda 388
Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertare l'efficienza e pulizia dei dispositivi di visione diretta (parabrezza, vetri laterali, ecc.) ed indiretta (specchi retrovisori e dispositivi a telecamera e monitor) Il conducente di un autobus deve attenersi alle indicazioni del Codice della Strada e non badare al comportamento degli altri conducenti che incontra sulla strada L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è preceduta e seguita da zone con tracce a zig zag La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dal ricorso al trasporto marittimo Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di collettività Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve utilizzare specchi retrovisori interni ed esterni nonché telecamere e monitor (se presenti) Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone anziane I passeggeri in piedi non richiedono particolari cautele alla guida La responsabilità civile grava in solido sul conducente e sul proprietario del veicolo Le norme di circolazione in Italia sono completamente diverse da quelle delle Nazioni che fanno parte dell'ONU Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il corrispettivo del trasporto Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente l'autorizzazione bilaterale Le uscite di sicurezza di un autobus sono fissate in numero minimo in relazione al numero di passeggeri che possono essere trasportati La corsia specializzata può essere di accelerazione o decelerazione I servizi di linea interregionali sono di competenza regionale La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi internazionali Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus I golfi di fermata dei veicoli pubblici comprendono una zona riservata alla sosta di altri veicoli Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari specializzati UE L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri dei sedili posteriori degli autobus che ne sono provvisti I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni Il documento di controllo foglio di viaggio è redatto in francese La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo La mano da tenere è la sinistra in Irlanda Lo scuolabus è un autobus che può essere munito di segnale di indicazione "scuolabus" quadrato a fondo arancione sistemato posteriormente Gli autobus urbani non possono mai essere a 4 porte Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a impostazione della traiettoria da parte del conducente che non tiene conto del passo L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto alla scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo Il contratto di trasporto è un contratto a titolo oneroso Gli estintori degli autobus devono essere presenti nel numero indicato sulla carta di circolazione L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda solamente gli autobus di linea Il passaggio pedonale agevola l'intermodalità Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta non sono utili in caso di ribaltamento del veicolo I servizi regolari tra due paesi membri possono essere svolti solo da un'impresa che risieda in uno dei due Stati coinvolti Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori Il viaggiatore non deve tenere comportamenti tali da recare disturbo ad altre persone Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari della carta di qualificazione del conducente Alla classe B appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente la copia conforme della licenza comunitaria Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di apposite pedane per la salita e la discesa delle carrozzine Il golfo di fermata è destinato alla fermata dei mezzi pubblici Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili di ridotte dimensioni per gli alunni e sedili normali per gli accompagnatori Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri oltre al conducente I servizi occasionali comunitari prevedono l'obbligo di conservazione a bordo del veicolo del documento di controllo foglio di viaggio I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che non necessitano di autorizzazione se contemplati in un contratto stipulato tra organizzatore del servizio e vettore esercente che deve essere obbligatoriamente tenuto a bordo del veicolo Il conducente dell'autobus può mangiare o fumare a bordo quando non è in servizio La carta della mobilità costituisce l'impegno dei soggetti erogatori a orientare le azioni alla gestione della qualità secondo le norme serie UNI EN ISO 9000 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua trasporti occasionali di viaggiatori tra l'Italia e la Germania, deve essere accompagnato dalle autorizzazioni rilasciate da tutti i paesi interessati dal servizio La responsabilità civile consiste nell'obbligo di risarcire i danni causati sia a persone che a cose Il parcheggio è destinato alla sosta di autocaravan per un tempo limitato Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi di trasporto in conto proprio La carta della mobilità garantisce efficienza ed efficacia relativamente alla cura dei veicoli e delle infrastrutture e in materia di professionalità del personale
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy