Scheda 343
Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga tra l'altro a custodire i bagagli con diligenza Il piazzale dell'autostazione è una zona pericolosa a causa della circolazione promiscua di veicoli e persone L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la ditta individuale con numerosi conducenti dipendenti Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a tre punti di ancoraggio La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal servizio a cui viene destinato Il conducente di un autobus di linea verifica che le porte siano chiuse prima di partire, dopo la fermata Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori contiene solitamente sala di attesa, biglietteria, bar, ecc. Le autostazioni sono complessi di strutture e servizi finalizzati allo scambio dei viaggiatori e dei loro bagagli La carta della mobilità non segue uno schema generale di riferimento I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale non richiedono autorizzazione se trattasi di servizi svolti mediante circuiti a porte chiuse Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione passiva In caso di disservizio durante il viaggio, il conducente di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente può applicare prezzi diversi da quelli previsti dall'impresa di trasporto da cui dipende Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve attivare contemporaneamente tutti gli indicatori di direzione Gli scuolabus sono autobus che presentano un allestimento particolare per il trasporto degli studenti della scuola dell'obbligo e della scuola materna Il marciapiede è destinato alla sosta dei veicoli Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio di linea La copia conforme della licenza comunitaria non è rilasciata dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti La licenza comunitaria originale deve essere conservata a bordo del veicolo I servizi regolari specializzati non comprendono il trasporto Stato di origine-luoghi di stanza dei militari e delle loro famiglie Gli estintori degli autobus devono essere devono essere ben fissati nelle loro sedi ma facilmente estraibili in caso di necessità Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda tutti i veicoli anche se non predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare nome e cognome del viaggiatore I servizi regolari extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di danno, la responsabilità è del vettore anche nel caso in cui il conducente abbia scaricato le cose dal mezzo e le abbia condotte all'interno dell'albergo Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti Gli autobus possono avere altezza massima di 4,30 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale richiedono la licenza comunitaria Il marciapiede consente la sosta dei veicoli se lasciano spazio sufficiente al passaggio dei pedoni Non è consentito svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse tra l'Italia e la Confederazione Svizzera Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di50 m l'una dall'altra La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente è consentita se sono rilasciate sia il nulla osta dell'Ente che ha autorizzato a svolgere il servizio di linea sia l'autorizzazione tecnica della Motorizzazione La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal numero di posti a sedere Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere tutte segnalate I servizi regolari extracomunitari assicurano il trasporto di persone da l'Italia verso territori posti al di fuori dell'UE e viceversa Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B sono destinati al trasporto di persone in piedi I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che non può mai essere rilasciata da uno Stato diverso da quello in cui ha sede l'azienda Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve evitare di distrarsi in attività non direttamente connesse alla sua operatività La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita del solo documento di controllo - foglio di viaggio rilasciato dalle competenti autorità italiane, oltre alla licenza comunitaria Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono obbligatori solo su autobus in servizio di linea Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di noleggio con conducente Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di riconoscibilità degli addetti a contatto con il pubblico La responsabilità contrattuale può ricadere sul conducente La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo I servizi automobilistici interregionali possono essere svolti anche con altri mezzi, oltre agli autobus, purché siano adibiti al trasporto di persone Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza forze dell'ordine durante l'espletamento dei servizi di emergenza Le norme di circolazione in Italia sono completamente diverse da quelle delle Nazioni che fanno parte dell'ONU Il passaggio pedonale è parte della strada separata dalla carreggiata, mediante una striscia "bianca continua" o una apposita protezione parallela ad essa Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media Gli estintori degli autobus non devono essere scaduti di validità Gli autobus possono avere lunghezza massima di 15,00 m per veicoli a 3 assi I passeggeri in piedi obbligano il conducente a prestare maggiori attenzioni I passeggeri hanno il dovere di rispettare il personale viaggiante preposto alle funzioni di guida e di controllo, e osservare le sue disposizioni Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini devono utilizzare i dispositivi di ritenuta o le cinture di sicurezza se trattasi di autobus urbani ovvero suburbani o extraurbani sui quali è consentito il trasporto di passeggeri in piedi quando circolano in ambito urbano
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy