Scheda 290
Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore ed il Comune I servizi occasionali comunitari prevedono l'obbligo di conservazione a bordo del veicolo del documento di controllo foglio di viaggio Possono essere causa di pericolo la statura del conducente In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali infracomunitari Possono essere causa di pericolo la presenza di segnaletica stradale lungo il tragitto Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto esclusivo degli studenti della scuola elementare In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati prevedono l'utilizzo di un unico titolo di viaggio Gli autobus sono muniti di strisce retroriflettenti laterali e posteriori Gli autobus sono veicoli che godono di specifiche deroghe rispetto ai limiti generali per dimensioni Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal proprietario della strada, previa intesa con il comune Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva Gli autobus possono avere larghezza massima di 2,60 metri L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata riservata all'attraversamento dei pedoni ma non esclusa alla circolazione dei veicoli La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai titolari di imprese in possesso dei requisiti per l'accesso all'attività di autotrasporto di persone su strada in ambito internazionale Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli non contiene nessun riferimento alla patente di cui è in possesso il titolare Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare la durata di validità dello stesso biglietto All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone con sedia a rotelle solo se l'autobus è dotato dei previsti sistemi di alloggiamento delle stesse Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono ammesse e non richiedono specifica approvazione qualora riguardino la variazione del numero di posti a sedere Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa in duplice esemplare al termine di ciascun viaggio La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla capacità di trasporto richiesta Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di autorizzazione da parte della regione o degli enti locali delegati nel cui ambito l'impresa ha sede legale o principale In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati possono essere applicati solo ai seguenti mezzi di trasporto: autobus e metropolitana L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo i passeggeri in quanto il conducente è espressamente esentato I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che sono espletati con una frequenza costante e predeterminata in una autorizzazione Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili e spazi di dimensioni ridotte Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a notevole valore dello sbalzo posteriore Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità del trasporto marittimo Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa Il servizio di noleggio con conducente è il servizio di trasporto in cui il vettore offre il servizio in modo indifferenziato agli utenti che salgono sull'autobus parcheggiato presso appositi spazi sulla strada pubblica, concordando con questi una determinata prestazione a tempo e/o a viaggio Possono essere causa di pericolo una curva, un dosso, un incrocio, ecc. Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e può essere munito di sedili per accompagnatori Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A sono predisposti per i passeggeri in piedi Nel titolo di viaggio deve essere presente il valore Le autostazioni comprendono, tra l'altro, piazzale, fabbricato viaggiatori e fabbricato veicoli La corsia di marcia è larga a sufficienza per la circolazione di una fila di veicoli Possono essere causa di pericolo la mancanza di conoscenza delle regole da parte del pedone Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere presente a bordo di un veicolo che effettua un servizio occasionale tra un paese membro e la Svizzera La sede stradale è destinata alla separazione di correnti veicolari I servizi di linea interregionali sono di competenza regionale Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con scuolabus L'accordo Interbus è un accordo multilaterale internazionale che disciplina i servizi occasionali tra l'Unione europea ed altri Stati extra UE Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza persone affette da patologie particolari con certificazione della ASL Il biglietto (documento di trasporto) non deve indicare le località di partenza ed arrivo del viaggiatore o il tipo di corsa (urbana, interurbana ecc.) Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di persone fisiche La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare un numero non prestabilito di passeggeri Il conducente ha l'obbligo di interrompere il servizio di propria iniziativa, qualora lo ritenga necessario L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal numero dei posti a sedere che risultano dalla carta di circolazione del veicolo La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi il titolo di studio del conducente L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti i passeggeri dei veicoli che consentono il trasporto di passeggeri in piedi I passeggeri in piedi devono sorreggersi agli appositi sostegni La carta della mobilità viene elaborata dall'impresa e questa è tenuta a rispettare i principi in essa contenuti La corsia di accelerazione è una corsia su cui sono vietati la sosta ed il sorpasso L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati La carta della mobilità segue uno schema generale di riferimento emanato con apposito DPCM I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate esclusivamente tramite botole sul tetto
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy