Scheda 281
L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri dei sedili posteriori degli autobus che ne sono provvisti Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe V se muniti di se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi Lo scuolabus deve essere munito di uscite di sicurezza In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo il foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare che non prevede l'attraversamento di paesi extracomunitari La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore bianco I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono svolti in regime di libera concorrenza I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato Gli scuolabus sono caratterizzati da allestimenti particolari appositamente realizzati per il trasporto degli studenti I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua servizi occasionali internazionali di trasporto viaggiatori tra Italia e Germania è il medesimo utilizzato per i trasporti tra Italia e Svezia Lo scuolabus è un autobus che può non rispettare alcune dotazioni di sicurezza I servizi occasionali in regime di cabotaggio sono servizi di linea effettuati in ambito internazionale Il viaggiatore non deve tenere comportamenti tali da recare disturbo ad altre persone Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, secondo la classificazione nazionale si distinguono in veicoli di classe A e di classe B Il biglietto (documento di trasporto) deve essere conservato dai viaggiatori per tutta la durata del viaggio Nel contratto di trasporto stradale di persone il titolo di legittimazione non esiste La copia conforme della licenza comunitaria non va esibita agli organi di controllo sulla strada I servizi occasionali sono servizi effettuati con autobus noleggiati con autisti In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati prevedono l'utilizzo di un unico titolo di viaggio L'accordo Interbus è un accordo internazionale bilaterale, che disciplina i servizi occasionali a porte chiuse tra l'Italia e la Confederazione Svizzera Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il numero e l'elenco dei partecipanti, cioè delle persone da trasportare Gli autobus di linea possono essere destinati al servizio di linea per il trasporto di cose La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti I servizi di trasporto pubblico locale sono richiesti su libera iniziativa dei vettori L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) può riguardare diverse categorie di veicoli destinati al trasporto pubblico L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e Repubblica di Macedonia e Repubblica di Moldova se la destinazione è l'Albania Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone in soprappeso I servizi occasionali comunitari effettuati in regime di cabotaggio sono vietati I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che si rivolgono ad un'utenza indifferenziata Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di deterioramento, distruzione o sottrazione, se le cose erano state consegnate in custodia all'albergatore la responsabilità è di quest'ultimo L'area pedonale è una zona nella quale possono transitare veicoli al servizio di persone con limitate o impedite capacità motorie Gli autobus devono essere muniti di esclusivamente di posti a sedere La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene nome e dati anagrafici del titolare Il taglio delle curve da parte di un autobus può essere causato dalla lunghezza del passo Possono essere causa di pericolo la statura del conducente Il piazzale dell'autostazione non è mai utilizzato dai viaggiatori La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima, se è rilasciata unicamente un'autorizzazione amministrativa dall'Ente affidante il servizio di linea Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore Possono essere causa di pericolo le condizioni contrattuali del conducente Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi I servizi occasionali extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione, se il paese di destinazione è uno Stato membro Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone comporta responsabilità civile da parte del vettore La licenza comunitaria in copia conforme deve essere sempre tenuta a bordo del veicolo Sugli autobus è obbligatorio installare una cassetta del pronto soccorso Gli estintori degli autobus devono essere devono essere ben fissati nelle loro sedi ma facilmente estraibili in caso di necessità Gli autobus devono essere muniti di impianti acustici per ascoltare la musica durante il tragitto Le autostazioni non possono contenere una biglietteria L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza Il parcheggio è destinato ai pedoni L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) comporta vantaggi economici e aumenta la sicurezza Le zone a traffico limitato sono aree in cui la circolazione può essere riservata ai veicoli autorizzati Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza forze dell'ordine durante l'espletamento dei servizi di emergenza I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, rilasciata dallo Stato in cui ha origine il servizio Possono essere causa di pericolo la mancanza di conoscenza delle regole da parte del pedone I passeggeri in piedi non richiedono particolari cautele alla guida Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nei corridoi interni, vicino alle uscite di sicurezza Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di30 m l'una dall'altra Il salvagente ripara i pedoni presso attraversamenti
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy