Scheda 272
La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari specializzati La sede stradale è riservata alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilati Il conducente di un autobus di linea può far uso di apparecchi di comunicazione con la centrale per situazioni di emergenza Il golfo di fermata è una parte della strada, interna alla carreggiata Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore Il conducente dell'autobus, durante il servizio aziona il comando di apertura e chiusura delle porte previa verifica di poter compiere la manovra senza alcun pericolo I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica L'illuminazione interna degli autobus deve essere presente ed efficiente In materia di servizi regolari comunitari non è necessaria l'autorizzazione allo svolgimento del servizio se non prevede l'attraversamento di paesi extracomunitari Gli autobus di linea possono essere destinati al servizio di linea per il trasporto di cose Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono tenere a bordo dell'autobus la copia conforme della licenza di noleggio con conducente Il servizio interregionale di competenza statale è concesso dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dal ricorso al trasporto fluviale L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti gli autobus ad eccezione di quelli immatricolati per noleggio con conducente Il golfo di fermata è una parte della strada, esterna alla carreggiata Le cinture di sicurezza anche se presenti non devono essere usate su autobus immatricolati in conto terzi Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è soggetto alla responsabilità contrattuale, che invece viene applicata al "trasporto di cortesia" La mano da tenere è la sinistra in Galles La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal servizio a cui viene destinato Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori può contenere tabelloni o schermi con gli orari di partenza e di arrivo degli autobus L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Regno Unito L'attraversamento pedonale non da diritto di precedenza ai pedoni rispetto ai veicoli Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo Gli scuolabus possono trasportare solamente alunni della scuola materna La sede tranviaria propria non è percorribile da altri veicoli I passeggeri in piedi non richiedono particolari cautele alla guida In materia di servizi regolari comunitari specializzati, è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a notevole valore dello sbalzo posteriore La corsia può essere specializzata ovvero destinata a particolari manovre (sorpasso, svolte, ...) Gli scuolabus non possono trasportare studenti Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve utilizzare specchi retrovisori interni ed esterni nonché telecamere e monitor (se presenti) I servizi regolari assicurano il trasporto di viaggiatori con una frequenza e su un itinerario predeterminati Gli autobus sono muniti di estintori In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali, cioè servizi di linea I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi di transito I servizi automobilistici interregionali sono di competenza statale Il conducente ha l'obbligo di assecondare le richieste di ogni viaggiatore anche se a discapito degli altri passeggeri Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria La corsia di accelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietato il sorpasso Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari UE Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite apposite scritte e/o simboli I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando autovetture e non autobus La rete integrata di trasporti è omogenea e non consente la realizzazione dell'interscambio dei viaggiatori Il conducente di un autobus deve superare i limiti di velocità quando lo ritiene necessario Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari con Stati extra UE Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono essere di colore rosso I passeggeri in piedi non hanno particolari obblighi I servizi regolari UE non sono quei servizi in cui la discesa e la salita dei viaggiatori è consentita unicamente al punto di partenza e al punto di arrivo del tragitto predeterminato Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone anziane Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti i passeggeri dei veicoli che consentono il trasporto di passeggeri in piedi Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta a bordo dell'autobus con cui si effettua il servizio di trasporto internazionale Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'autista in duplice esemplare prima della fine di ciascun viaggio Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate esclusivamente tramite botole sul tetto Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale Agli utenti non è consentito gettare oggetti dai veicoli sia fermi che in movimento
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy