Scheda 266
L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina Variazioni dell'allestimento interno degli autobus richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a tre punti di ancoraggio La sede stradale è destinata alla separazione di correnti veicolari Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone in soprappeso Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non far guidare persone estranee al servizio L'accordo Interbus è un accordo internazionale multilaterale che disciplina i servizi regolari tra gli Stati UE Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a portare via come ricordo i martelletti rompivetro L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità dello Stato di origine del servizio e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia non esiste una disciplina di carattere generale Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non fumare per tutto l'orario di servizio Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene nome e dati anagrafici del titolare L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Liechtenstein Il personale viaggiante deve assumere un comportamento civile e rispettoso verso il cliente Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve prestare particolare attenzione a porte e scalini di accesso (ove presenti) che si aprono verso l'esterno della carrozzeria I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che hanno un itinerario predeterminato dall'Autorità Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso Gli scuolabus sono destinati esclusivamente al trasporto di alunni della scuola dell'obbligo Le aree di fermata degli autobus consentono la sosta ma non la fermata degli altri veicoli Le cinture di sicurezza possono essere munite di riavvolgitore Le autostazioni sono aree dedicate esclusivamente al ricovero e la manutenzione dei mezzi Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette Il parcheggio è un'area o infrastruttura posta fuori della carreggiata Il parcheggio è destinato alla sosta di autocaravan per un tempo limitato Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente Gli scuolabus sono sempre muniti di sedili con caratteristiche (dimensioni) identiche a quelle di qualsiasi altro autobus Il piazzale dell'autostazione è una zona pericolosa a causa della circolazione promiscua di veicoli e persone Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono essere di colore rosso Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi I filobus possono essere destinati al servizio atipico La corsia riservata è una corsia riservata al sorpasso La corsia può essere riservata ad alcune categorie di veicoli Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente l'originale della specifica autorizzazione italiana e la licenza comunitaria Gli estintori degli autobus devono essere efficienti In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli che prevedono l'ingresso a vuoto e l'uscita a carico serve l'autorizzazione Le zone a traffico limitato sono aree in cui la circolazione può essere riservata ai veicoli autorizzati I servizi di linea interregionali sono di competenza regionale Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) Le aree di fermata degli autobus in servizio di linea sono destinate al trasporto pubblico collettivo di linea I servizi regolari extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli I passeggeri hanno il dovere di non occupare più di un posto a sedere per ogni singola persona e non ingombrare uscite e passaggi L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di linea Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore la responsabilità è del conducente e del vettore anche nel caso in cui le cose vengono affidate all'albergatore Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende anche dalla tipologia del trasporto I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che si caratterizzano principalmente dal fatto di trasportare gruppi costituiti su richiesta di un committente o del vettore stesso La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi di trasporto di viaggiatori con paesi non appartenenti all'Unione Europea, Svizzera o firmatari dell'accordo INTERBUS La licenza comunitaria originale deve essere conservata presso la sede dell'impresa Il foglio di viaggio utilizzato per i trasporti disciplinati dall'accordo Interbus deve contenere l'elenco dei passeggeri All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in soprannumero rispetto a quanto previsto dalla carta di circolazione solo se richiesto da esigenze di servizio I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che non può mai essere rilasciata da uno Stato diverso da quello in cui ha sede l'azienda Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che si rivolgono ad un'utenza indifferenziata All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in piedi se esiste spazio libero nei corridoi Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite frenate possibilmente anticipate e moderate I sistemi di ritenuta per bambini non occorre che siano specificamente omologati La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy