Scheda 256
Le autostazioni possono rappresentare importanti complessi di interscambio modale Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente l'originale della specifica autorizzazione italiana e la licenza comunitaria L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri dei sedili posteriori degli autobus che ne sono provvisti In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli a porte chiuse serve l'autorizzazione Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: senza alcuna autorizzazione specifica Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi l'esperienza del conducente I passeggeri hanno il dovere di rispettare il personale viaggiante preposto alle funzioni di guida e di controllo, e osservare le sue disposizioni Lo scuolabus è un autobus con sedili di dimensioni analoghe a quelli di tutti gli autobus L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali ditta individuale La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è consentita previo rilascio di un'autorizzazione amministrativa dell'ente concedente il servizio di linea Il conducente dell'autobus, durante il servizio informa i passeggeri di eventuali cambi di itinerario dovuti a causa di forza maggiore Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità extracontrattuale a causa del mancato rispetto di un obbligo contrattuale Sugli autobus è obbligatorio installare strisce posteriori retroriflettenti gialle o bianche Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata a bordo dell'autobus che effettua il servizio occasionale Alla classe A appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani Il viaggiatore può salire sui mezzi di trasporto anche senza biglietto e/o prenotazione L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali società di persone con i conducenti soci e pochi veicoli L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce gialle L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti esternamente all'autobus Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio I servizi occasionali possono essere internazionali Il viaggiatore non deve occupare più di un posto a sedere Il servizio interregionale di competenza statale è autorizzato dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di patente internazionale per tutti gli Stati d'Europa La carta della mobilità è un documento che non viene elaborato e diffuso dall'impresa di trasporto, ma questa deve comunque rispettarla Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite apposite scritte e/o simboli Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è soggetto alla responsabilità contrattuale, che invece viene applicata al "trasporto di cortesia" Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dalla tipologia del servizio di trasporto, dimensione e forma giuridica dell'impresa Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e può essere munito di sedili per accompagnatori Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: hanno comunque l'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini Le uscite di sicurezza di un autobus sono fissate in numero minimo in relazione al numero di passeggeri che possono essere trasportati Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore il vettore ne è sempre responsabile dal momento in cui li riceve al momento in cui li porta nella camera di albergo del viaggiatore Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella non può avvenire per mezzo degli autobus/minibus Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Confederazione Svizzera La licenza comunitaria è sufficiente per svolgere servizi regolari che prevedono l'attraversamento di paesi terzi Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dal ricorso al trasporto marittimo La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata alle imprese che hanno effettuato per più di cinque anni trasporti internazionali di persone su strada Il personale viaggiante deve mantenere un aspetto curato Può guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente il familiare del titolare della ditta a cui è stata rilasciata l'autorizzazione La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare un numero non prestabilito di passeggeri In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale o una copia certificata dell'autorizzazione e degli eventuali permessi di transito, se si tratta di un servizio regolare internazionale Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli è attrezzato per la permanenza dei viaggiatori in attesa dell'arrivo degli autobus Gli scuolabus sono caratterizzati da un allestimento interno per il trasporto degli studenti Il marciapiede consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata I passeggeri hanno il dovere di rispettare le norme che regolano il trasporto di oggetti e animali L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea ha, all'interno della zona di fermata, la scritta BUS In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus sono tutti regolamentati in modo uniforme Negli autobus da noleggio con conducente sono previsti posti in piedi in numero limitato Gli scuolabus non sono mai muniti di sedili per accompagnatori Lo scuolabus è un autobus avente sedili di dimensioni ridotte in base alla tipologia di alunni da trasportare Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite luci di colore rosso La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli La carta della mobilità contiene le fermate previste dai percorsi Il biglietto (documento di trasporto) deve essere necessariamente ritirato dal viaggiatore prima di salire a bordo dell'autobus L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è preceduta e seguita da zone con tracce a zig zag
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy