Scheda 247
Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio Il conducente di un autobus di linea deve rispettare gli orari di arrivo alle fermate La sede tranviaria è destinata al riparo ed alla sosta dei pedoni L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal numero dei posti a sedere che risultano dalla carta di circolazione del veicolo Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce I servizi occasionali comunitari che prevedono l'attraversamento di paesi terzi non sono soggetti a specifiche autorizzazioni In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari extracomunitari La carta della mobilità garantisce continuità dei servizi Il salvagente ripara i pedoni presso attraversamenti Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono ammesse e non richiedono specifica approvazione qualora riguardino la variazione del numero di posti a sedere Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria In materia di sicurezza in linea generale le cinture di sicurezza, quando presenti sull'autobus, devono essere utilizzate Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella non richiede al conducente particolari obblighi in quanto è sempre presente un accompagnatore L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti i passeggeri dei veicoli che consentono il trasporto di passeggeri in piedi Il salvagente è parte della strada, rialzata o opportunamente delimitata e protetta I servizi automobilistici interregionali sono di competenza statale Lo scuolabus è un autobus che può essere munito di segnale di indicazione "scuolabus" quadrato a fondo arancione sistemato posteriormente I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando autovetture e non autobus In materia di sicurezza il conducente non è tenuto ad informare i passeggeri dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza Non è consentito svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse tra l'Italia e la Confederazione Svizzera La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore giallo Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei soli veicoli a motore sulla strada Il salvagente è percorribile dagli autobus urbani di linea Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a portare via come ricordo i martelletti rompivetro Le zone a traffico limitato non sono riservate alla circolazione di veicoli pubblici I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce gialle Il servizio di noleggio con conducente è il servizio di trasporto in cui il vettore offre il servizio in modo indifferenziato agli utenti che salgono sull'autobus parcheggiato presso appositi spazi sulla strada pubblica, concordando con questi una determinata prestazione a tempo e/o a viaggio Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania è disciplinato dalla normativa comunitaria in materia e dalla normativa UE del noleggio di autobus con conducente I golfi di fermata dei veicoli pubblici sono aree di fermata esterne alla carreggiata Gli autobus devono essere muniti di impianti acustici per ascoltare la musica durante il tragitto La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da iscrizione "BUS" di colore giallo La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria solamente per autobus con più di 16 posti escluso il conducente Gli autobus sono muniti di estintori L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e l'Ucraina Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi di trasporto in conto proprio I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio non numerati I servizi occasionali sono quei servizi che non rispondono né alle caratteristiche dei servizi regolari, né a quelle dei servizi regolari specializzati La licenza comunitaria è necessaria per svolgere servizi regolari La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita segnaletica verticale I servizi occasionali in regime di cabotaggio sono svolti sul territorio di uno Stato, cioè nazionali, da parte di un'impresa stabilita in un altro Stato Nei servizi di linea di competenza statale è un'infrazione molto grave non rilasciare ai viaggiatori un titolo di viaggio Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori contiene solitamente sala di attesa, biglietteria, bar, ecc. Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno tre Regioni Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare l'emissione di gas nocivi dallo scarico Le corsie riservate agli autobus possono essere delimitate da strisce gialle e bianche continue affiancate In materia di mobilità uno degli obiettivi della politica dei trasporti dell'UE è trasferire su rotaia una percentuale maggiore di trasporti stradali a lunga percorrenza e di trasporti aerei a corto raggio Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza Il piazzale dell'autostazione non è mai utilizzato dai viaggiatori La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è la licenza di noleggio autobus con conducente valida per tutta Europa Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi Il conducente dell'autobus può mangiare o fumare a bordo quando non è in servizio In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati sono un insieme di norme che prevedono dei limiti massimi dei costi dei biglietti destinati agli utenti Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori senza cinture di sicurezza Il contratto di trasporto è un contratto a titolo oneroso Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata presso la sede dell'impresa
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy