Scheda 227
Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle vicinanze del conducente I servizi occasionali comunitari qualora prevedano l'attraversamento di paesi extracomunitari, sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate da questi L'area pedonale è destinata alla circolazione dei pedoni, delle biciclette e degli autobus La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria Le uscite di emergenza degli autobus devono coincidere con le porte di servizio Lo scuolabus deve essere munito di uscite di sicurezza All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone solo a sedere se il campo S.2 della carta di circolazione non riporta alcun numero L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e Malta I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica I passeggeri in piedi devono sorreggersi agli appositi sostegni La carta della mobilità contiene le fermate previste dai percorsi Gli estintori degli autobus devono essere efficienti I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) comporta vantaggi economici e aumenta la sicurezza Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di linea Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare il funzionamento dello spinterogeno Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse a velocità sostenuta in quanto separate dalla sede stradale La responsabilità civile può essere assunta, solitamente a titolo oneroso, anche da soggetti esterni, quali le assicurazioni L'illuminazione interna degli autobus deve essere periodicamente controllata In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di contrassegno di Stato, ad eccezione dei veicoli immatricolati con le targhe aventi già l'indicazione dello Stato e della CE Le uscite di sicurezza degli autobus possono non essere segnalate Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono tenere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone nel rispetto delle combinazioni di carico eventualmente previste Il documento di controllo foglio di viaggio in originale deve essere conservato presso la sede dell'impresa Il marciapiede consente la sosta dei veicoli se dotato di stalli di stazionamento La mano da tenere è la sinistra in Austria Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente Gli autobus sono muniti di strisce retroriflettenti laterali e posteriori Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura Gli estintori degli autobus devono essere nel numero minimo stabilito Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli a porte chiuse serve l'autorizzazione Gli scuolabus sono autobus che presentano un allestimento particolare per il trasporto degli studenti della scuola dell'obbligo e della scuola materna Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta prevedono controlli periodici Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite apposite scritte e/o simboli Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non sono destinati al trasporto di persone in piedi Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è soggetto alla responsabilità contrattuale, che invece viene applicata al "trasporto di cortesia" Sugli autobus è obbligatorio installare una cassetta del pronto soccorso I servizi occasionali effettuati da un'impresa francese tra Spagna e Italia sono vietati La sede tranviaria è sempre percorribile anche dagli autobus La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali con gli Stati aderenti all'accordo Interbus In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari extracomunitari Gli autobus sono muniti di estintori La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi di trasporto viaggiatori in Italia L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere le tariffe del servizio offerto L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore dello sbalzo anteriore Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di apposite pedane per la salita e la discesa delle carrozzine Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a notevole valore della distanza tra il centro dell'asse anteriore e quello dell'asse posteriore Il passo carrabile è un punto in cui è vietata la sosta ma non la fermata Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di appositi sistemi di bloccaggio delle carrozzine I servizi regolari specializzati assicurano il trasporto di determinate categorie di viaggiatori Nel servizio di linea il biglietto non è cedibile se è vietato dalle condizioni generali di trasporto La responsabilità civile da fatto illecito non obbliga chi ha commesso il fatto a risarcire il danno La corsia specializzata consente la circolazione di soli veicoli pubblici I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 50 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini della scuola materna a condizione che sia presente nel veicolo almeno un accompagnatore Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania non è disciplinato da alcuna fonte normativa internazionale Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli contiene all'interno bar, edicole, ufficio postale, bancomat, negozi, tabaccherie Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy