Scheda 138
Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere botole di evacuazione sul tetto Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto alunni della scuola dell'obbligo L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza La durata della licenza comunitaria è al massimo di dieci anni I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo Gli autobus possono avere larghezza massima di 2,60 metri I servizi occasionali comprendono il trasporto domicilio-posto di lavoro dei lavoratori Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli comprende zone per la rimessa, il parcheggio, la pulizia e il rifornimento degli autobus Gli scuolabus sono sempre muniti di sedili con caratteristiche (dimensioni) identiche a quelle di qualsiasi altro autobus Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di certificato di abilitazione professionale (CAP) Il documento di controllo foglio di viaggio è composto da 30 fogli di viaggio Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, è indispensabile che sia riportato il prezzo del trasporto I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che non può mai essere rilasciata da uno Stato diverso da quello in cui ha sede l'azienda Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il vettore Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non parlare con altre persone oltre ai passeggeri mentre sta eseguendo un trasporto L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal tipo di veicolo sul quale il bambino è trasportato Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli è costituito da un modulo compilato dal UMC L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti sulla palina di fermata L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la materia è regolata dagli accordi internazionali, bilaterali e multilaterali La corsia specializzata può essere di accelerazione o decelerazione Il conducente dell'autobus può mangiare o fumare a bordo quando non è in servizio Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli contiene all'interno bar, edicole, ufficio postale, bancomat, negozi, tabaccherie Lo spartitraffico è una parte longitudinale non carrabile della strada In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio il documento di controllo foglio di viaggio Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza degli estintori La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima, se è rilasciata sia un'autorizzazione amministrativa dall'Ente affidante il servizio di linea che un'autorizzazione tecnica da parte dell'UMC L'obbligo di protezione del vettore si aggiunge all'obbligo primario del trasporto Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza passeggeri seduti che viaggiano in ambito urbano a bordo di autobus delle categorie M2 e M3 sui quali è autorizzato il trasporto di persone in piedi La carta della mobilità costituisce l'impegno dei soggetti erogatori a orientare le azioni alla gestione della qualità secondo le norme serie UNI EN ISO 9000 Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente Il salvagente ripara i pedoni presso attraversamenti Lo scuolabus è un autobus con sedili di dimensioni analoghe a quelli di tutti gli autobus Gli autobus sono muniti di strisce retroriflettenti laterali e posteriori I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che sono espletati con una frequenza costante e predeterminata in una autorizzazione Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno La corsia è una parte trasversale della strada I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi regolari UE Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal proprietario della strada, previa intesa con il comune La responsabilità penale è sempre punita esclusivamente con sanzioni amministrative La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con libro paga In materia di sicurezza il conducente non è tenuto ad informare i passeggeri dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella non richiede al conducente particolari obblighi in quanto è sempre presente un accompagnatore Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole I servizi occasionali sono servizi effettuati con autobus noleggiati con autisti In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una carta stradale in scala nella quale siano indicati l'itinerario e le fermate effettuate Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine sempre quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto Le zone a traffico limitato non sono riservate alla circolazione di veicoli pubblici Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani La responsabilità contrattuale può ricadere sul vettore L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale ha una serie di marciapiedi paralleli al lato del fabbricato Gli autobus sono muniti di estintori Le zone a traffico limitato sono riservate a pedoni e biciclette La durata della licenza comunitaria è al massimo di cinque anni Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata a bordo dell'autobus che effettua il servizio regolare Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta permette l'accesso di più persone contemporaneamente La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima se è rilasciata unicamente un'autorizzazione tecnica da parte dell'UMC L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e l'Ucraina
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy