Scheda 133
Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio La responsabilità penale non è trasmissibile ad altri Le autostazioni sono infrastrutture specifiche poste fuori dalla sede stradale Gli estintori degli autobus devono essere devono essere ben fissati nelle loro sedi ma facilmente estraibili in caso di necessità In materia di sicurezza sugli autobus, l'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza può essere apposta con pittogrammi In materia di servizi regolari comunitari specializzati, è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore In materia di mobilità il mercato unico prevede la libera circolazione delle merci ma non delle persone Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve attivare contemporaneamente tutti gli indicatori di direzione La sede tranviaria è parte delle strada Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli scuolabus, intesi come particolare categoria di autobus, destinati al trasporto di alunni con specifici allestimenti In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus sono tutti regolamentati in modo uniforme Le uscite di emergenza degli autobus devono coincidere con le porte di servizio Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri Possono essere causa di pericolo le condizioni contrattuali del conducente Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti Il golfo di fermata è delimitato da segnaletica orizzontale di colore giallo Le norme di circolazione in Italia sono contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione del corrispettivo del trasporto L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda i veicoli effettivamente provvisti di cinture di sicurezza fin dal momento dell'immatricolazione Gli autobus sono veicoli che richiedono un titolo autorizzativo nel caso in cui siano destinati ad uso terzi Il documento di controllo foglio di viaggio è redatto in francese Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dal ricorso al trasporto marittimo L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare, nel Paese che ha rilasciato l'autorizzazione, unicamente il carico passeggeri nel viaggio di ritorno Quando un soggetto si obbliga, verso corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro, si ha un contratto di affitto I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito UE non sono soggetti ad autorizzazioni, oltre la licenza comunitaria, purché l'itinerario non comprenda paesi extra-UE All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in numero maggiore a quanto previsto dalla carta di circolazione La corsia di accelerazione è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli Gli scuolabus non possono trasportare studenti Gli autobus devono essere muniti di bretelle rifrangenti Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il viaggiatore I fogli di viaggio INTERBUS sono 25 contenuti in un libretto da cui si staccano i due esemplari compilati per ciascun viaggio La mano da tenere è la sinistra in Francia Le uscite di sicurezza di un autobus possono anche coincidere con le porte di servizio Può guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente il familiare del titolare della ditta a cui è stata rilasciata l'autorizzazione Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve utilizzare specchi retrovisori interni ed esterni nonché telecamere e monitor (se presenti) In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme dell'autorizzazione Le aree di fermata degli autobus non possono essere usate per la fermata degli altri veicoli Per circolazione sulla strada si intende anche il movimento de pedoni. Le situazioni di pericolo possono sempre essere evitate Nelle autostazioni, i marciapiedi rettilinei e paralleli sono utilizzati quando la sosta è di lunga durata. Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti I servizi occasionali possono essere nazionali I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in ambito comunitario, non sono soggetti ad alcuna autorizzazione, nemmeno nel caso in cui il percorso preveda l'attraversamento di paesi extracomunitari Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di collettività L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti Il documento di controllo foglio di viaggio è composto da 30 fogli di viaggio La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico consente di ridurre l'usura dei veicoli In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari, cioè servizi di noleggio Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti Le aree di fermata degli autobus sono segnalate da appositi segnali verticali (palina o apposito segnale) La corsia riservata può essere riservata alla circolazione degli autobus in servizio pubblico Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono tenere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite il cronotachigrafo digitale I servizi regolari extracomunitari possono essere specializzati I servizi occasionali comunitari prevedono l'obbligo di conservazione a bordo del veicolo del documento di controllo foglio di viaggio
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy