Scheda 126
L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto alla scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo Lo spartitraffico è destinato alla separazione di correnti veicolari L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la ditta individuale con numerosi conducenti dipendenti Nel servizio di linea il biglietto non è mai cedibile Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse a velocità sostenuta in quanto separate dalla sede stradale Alla classe B appartengono gli autobus di classe II La responsabilità contrattuale si estende ai soggetti addetti all'esecuzione del trasporto, quindi principalmente al conducente Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori con la lettera "a" Gli autobus possono avere lunghezza massima di 12,00 m per veicoli a due assi Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono essere di colore rosso La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale di pericolo generico Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari della carta di qualificazione del conducente L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore dello sbalzo anteriore I fogli di viaggio INTERBUS devono essere conservati a bordo del veicolo per tutta la durata del viaggio Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza della presenza di almeno un posto per l'accompagnatore Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti I servizi occasionali comunitari possono essere in transito Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita dei documenti di controllo - foglio di viaggio rilasciati dalle competenti autorità italiane e svedesi, nonché dei paesi di transito attraversati La durata della licenza comunitaria è al massimo di tre anni Il conducente di un autobus deve tenere sempre sotto controllo l'ambiente esterno Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate Il documento di controllo foglio di viaggio è rilasciato dalle autorità competenti dello Stato in cui ha termine il servizio I passeggeri hanno il dovere di non occupare più di un posto a sedere per ogni singola persona e non ingombrare uscite e passaggi Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera Il conducente dell'autobus, durante il servizio deve partire, dopo la fermata, a porte chiuse La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso l'Autorità competente dello Stato UE destinazione del servizio Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita del solo documento di controllo - foglio di viaggio rilasciato dalle competenti autorità italiane, oltre alla licenza comunitaria La responsabilità civile ricade anche sul conducente Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di appositi sistemi di bloccaggio delle carrozzine Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli specifici sistemi di trattenimento installati sull'autobus Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria La responsabilità civile grava esclusivamente sul proprietario del veicolo I filobus possono essere destinati al servizio di noleggio con conducente Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore, il Comune ed i passeggeri Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono obbligatori solo su autobus in servizio di linea Gli autobus devono essere muniti di impianti acustici per ascoltare la musica durante il tragitto Gli scuolabus possono trasportare solamente alunni della scuola materna Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto e si esauriscono tutte le operazioni di riconsegna dell'eventuale bagaglio Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa in un unico esemplare prima dell'inizio di ciascun servizio Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal gestore del servizio, previa intesa con l'ente proprietario della strada Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata presso la sede dell'impresa Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso il competente UMC del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti I servizi occasionali non sono diretti ad un'utenza indifferenziata Gli autobus devono essere muniti di cinture di sicurezza e adattatori per bambini I servizi occasionali comunitari sono sempre soggetti ad apposita autorizzazione La responsabilità contrattuale può ricadere sul vettore La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla eventuale possibilità di trasportare passeggeri in piedi In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari occasionali Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso la sede dell'impresa Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso o di servizio è quella utilizzata dai passeggeri in condizioni normali, con il conducente seduto al posto di guida L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale rappresenta un buon compromesso per la circolazione degli autobus e dei viaggiatori Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite repentine partenze e decise frenate Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati in modo da evitare il superamento delle masse ammesse sugli assi del veicolo Le autostazioni possono rappresentare importanti complessi di interscambio modale La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali con gli Stati aderenti all'accordo Interbus
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy