Scheda 101
Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di presentabilità del personale La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari e occasionali con o attraverso la Svizzera Nel titolo di viaggio deve essere presente tutti gli elementi previsti dalla normativa fiscale Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima se è rilasciata unicamente un'autorizzazione tecnica da parte dell'UMC La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali in Stati extracomunitari in cui sia vigente l'accordo Interbus Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da specifico segnale FERMATA AUTOBUS ovvero FERMATA TRAM per le linee extraurbane Il conducente di un autobus di linea può aderire alla richiesta dei passeggeri di poter scendere o salire al di fuori delle fermate previste Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo i bambini della scuola elementare se le carte circolazione dei veicoli riportano "adibito al trasporto di studenti della scuola dell'obbligo" La rete integrata di trasporti è costituita sempre da due sistemi di trasporto Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono obbligatori solo su autobus in servizio di linea Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali il tipo di pneumatici utilizzati I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica Le situazioni di pericolo non possono essere contrastate da comportamenti del conducente La piazzola di sosta è destinata al transito dei pedoni Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire servizi di trasporto continui e regolari Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite luci di colore rosso Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportato il prezzo del trasporto L'area pedonale è delimitata da marciapiedi col ciglio dipinto di bianco-nero Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus La responsabilità civile da fatto illecito non obbliga chi ha commesso il fatto a risarcire il danno In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la materia è regolata dagli accordi internazionali, bilaterali e multilaterali Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso La carta della mobilità non segue uno schema generale di riferimento L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di persone di grandi dimensioni, con numerosi conducenti soci Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette I passeggeri hanno il diritto di fumare a bordo del veicolo I servizi regolari extracomunitari possono essere svolti da imprese non abilitate alla professione di trasportatore di persone su strada Il parcheggio è destinato alla sosta regolamentata o non dei veicoli Gli autobus urbani sono destinati a percorrere tratte brevi I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale non richiedono autorizzazione se hanno aderito alla convenzione di New York del 4.6.1954 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri Gli autobus devono essere muniti di cuscini, nel caso in cui qualche passeggero ne avesse bisogno La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito extra UE che attraversano il territorio di uno Stato UE I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico dell'agenzia e dell'organizzatore del gruppo in caso di servizio occasionale Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che sono espletati con una frequenza costante e predeterminata in una autorizzazione Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene nome e dati anagrafici del titolare Le cinture di sicurezza sono munite di cinghie e opportuni sistemi di regolazione In materia di mobilità il mercato unico prevede la libera circolazione delle merci ma non delle persone Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente è consentita previo nulla osta dell'Ente che ha rilasciato l'autorizzazione a svolgere il servizio di linea Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza della presenza di almeno un posto per l'accompagnatore L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con annunci fonici di conducente, bigliettaio o persona designata come capogruppo Le zone a traffico limitato sono delimitate da appositi segnali La corsia specializzata può essere di accelerazione o di sorpasso In materia di mobilità l'UE ritiene indispensabile migliorare le ferrovie europee La responsabilità civile comporta il risarcimento economico del danno I servizi occasionali vengono prestati su richiesta di un committente o di un vettore Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: l'originale del foglio di viaggio appositamente compilato dall'impresa I fogli di viaggio INTERBUS sono 25 contenuti in un libretto da cui si staccano i due esemplari compilati per ciascun viaggio Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi Gli scuolabus non sono obbligati ad avere a bordo degli estintori l golfo di fermata ripara dalle intemperie gli autobus Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di collettività è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi il livello di attenzione del conducente Le uscite di emergenza degli autobus devono essere equamente ripartite sui due lati dell'autobus Il foglio di viaggio deve essere compilato da un'impresa francese che effettua servizi occasionali di trasporto viaggiatori in territorio italiano
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy