Scheda 9
La guida di un veicolo adibito al trasporto di cose in conto proprio è consentita ad un socio della società di persone intestataria della licenza. Devono essere in possesso di licenza comunitaria le imprese che intendono effettuare tutti i trasporti internazionali Per trasporto cumulativo s'intende il trasporto di diverse tipologie di merci A bordo dei veicoli per trasporto merci in conto proprio in ambito extra UE deve trovarsi l'autorizzazione internazionale emessa dallo Stato extra UE o autorizzazione CEMT La licenza di trasporto di cose in conto proprio è rilasciata dalla Camera di commercio Sono esenti dall'applicazione della CMR tutti i trasporti effettuati nell'UE Il contratto di trasporto a "porto assegnato" prevede che il versamento per il trasporto venga effettuato da chi riceve la merce Tra le parti di un contratto di trasporto di merci vi sono mittente e vettore Il documento DAU T1, all'ingresso degli spazi doganali, va presentato allo spedizioniere doganale A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi per i dipendenti extracomunitari al di fuori dei confini nazionali l'originale dell'attestato di conducente La scheda di trasporto può essere compilata dal committente Nel contratto di trasporto a "porto assegnato" il prezzo è pagato dal destinatario Per un trasporto di merci tra Italia e Polonia è necessaria la licenza comunitaria Il termine per la prescrizione in materia di contratto di trasporto decorre dal giorno in cui è stato firmato il contratto Se il vettore ha problemi a consegnare la merce in tempo, per causa non imputabile a lui, non è tenuto alla custodia della merce Le autorizzazioni CEMT sono rilasciate in originale all'impresa che ha titolo per ottenerle La lettera di vettura internazionale CMR è libera nella sostanza Le sanzioni previste per il trasporto abusivo si applicano solo al vettore ed al caricatore L'impresa di autotrasporto in possesso di una autorizzazione CEMT può eseguire qualsiasi tipo di trasporto nell'ambito dei Paesi aderenti alla CEMT senza vincoli o limitazioni TIR sta ad indicare che il mezzo su cui è posto è stato costruito in Francia secondo rigide direttive europee I soggetti giuridici coinvolti nel contratto di trasporto su strada comprendono il destinatario, che può fare accertare lo stato delle cose trasportate Nella CMR, si ha impedimento assoluto alla realizzazione del viaggio quando il vettore non può realizzare il trasporto secondo la previsione di tempi, modalità e costi risultanti dalla lettera di vettura Nella CMR, la presa in carico è un atto complesso che comprende il carico della merce e il passaggio della sua detenzione dal mittente al vettore Nelle zone franche o depositi franchi vengono depositate le merci in attesa dell'immissione in libera pratica Il caricatore è responsabile per il tempo perduto nel caricare la merce con particolare attenzione A bordo dei veicoli per trasporto merci in conto proprio in ambito extra UE deve trovarsi l'attestazione per il viaggio rilasciata dall'UMC su modello DTT Per effettuare trasporto di cose per conto di terzi le imprese debbono iscriversi all'Albo dei noleggiatori Il carnet ATA è rilasciato dall'IRU I territori italiani considerati extradoganali sono quelli della Regione Friuli Venezia-Giulia All'interno dell'Unione Europea il trasporto cose tra stati membri avviene attraverso la licenza comunitaria Il documento DAU T1, all'ingresso degli spazi doganali, va presentato al destinatario Un veicolo adibito al trasporto merci per conto terzi, in ambito UE, non deve essere munito della copia conforme della licenza comunitaria qualora la portata utile non superi 7,5 t Nel contratto di trasporto su strada, la forma scritta è indispensabile Il Carnet TIR permette di semplificare le formalità doganali cui sono soggetti i trasporti, se effettuati senza rottura di carico L'autorizzazione CEMT deve essere obbligatoriamente accompagnata dal libretto dei resoconti di viaggio altrimenti detto libretto statistico L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve solo alle imprese con autoveicoli di massa complessiva a pieno carico inferiore a 1,5 t, in quanto le imprese con autoveicoli di massa superiore sono esentate L'esercizio del cabotaggio è consentito con l'obbligo di disporre di una sede o di un altro stabilimento nello Stato in cui il trasporto si svolge Nella CMR, la lettera di vettura andata persa, può essere sostituita da una nuova lettera di vettura in tre esemplari formata dal mittente e dal vettore Le autorizzazioni CEMT non consentono di effettuare trasporti di cabotaggio in un Paese diverso da quello di stabilimento dell'impresa che effettua il trasporto Per trasportare merci di tutti i generi non è più usata la fattura accompagnatoria Nella CMR, nel caso di trasporto combinato, la responsabilità del vettore include anche i danni degli altri vettori non stradali se la partenza del carico è avvenuta con il mezzo stradale Il vettore ha l'obbligo di mettere le cose trasportate a disposizione del destinatario nel luogo, nel termine e con le modalità indicati dal contratto Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti in conto proprio Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti nazionali commissionati da terzi Il trasporto in cisterna di sfarinati e farine destinate all'alimentazione umana deve essere accompagnato dall'autorizzazione sanitaria L'esecuzione di un trasporto di cose senza che la ditta sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori, oppure violandone le condizioni o i limiti di iscrizione è punita con una sanzione penale La dichiarazione doganale è un atto con cui si vincola la merce ad un determinato regime doganale La lettera di vettura internazionale CMR è redatta in un numero minimo di due esemplari per mittente e destinatario Nel trasporto cumulativo la responsabilità per i danni diversi da quelli dovuti per ritardo o interruzione del viaggio, spetta a tutti i vettori in solido salva la possibilità di rivalsa contro colui o coloro che hanno causato il danno La copia certificata conforme della licenza è rilasciata in unico originale per l'impresa Il contratto di trasporto a "porto assegnato" prevede l'utilizzo di mezzi navali Le imprese di autotrasporto, per ottenere il Carnet TIR in Italia, devono essere iscritte nell'apposito registro istituito presso Unione italiana delle Camere di Commercio La scheda di trasporto può essere sostituita dalla dichiarazione di provenienza e di destinazione degli animali vivi Quando la licenza per trasporto merci in conto proprio è rilasciata per autoveicoli aventi portata utile superiore a 3 t, per ciascun trasporto deve essere emesso il documento delle merci trasportate in conto proprio, contenente l'elencazione delle cose trasportate e la dichiarazione che esse sono nella disponibilità del titolare della licenza Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali la cattiva sistemazione del carico sul veicolo Per effettuare il trasporto internazionale di merci su strada per conto di terzi tra l'Italia e la Romania, è necessario rifarsi all'accordo Interbus Un trasporto viene definito "paese terzo" quando avviene fra due Stati che non sono membri dell'Unione europea All'interno dell'Unione Europea è garantita la libertà di prestazione del servizio di trasporto attraverso il rilascio della licenza CEMT Il contratto di trasporto si può concludere a mezzo telefax purché chi fa la proposta venga a conoscenza dell'accettazione della controparte Fanno parte della Conferenza europea dei Ministri dei trasporti (CEMT) tutti gli Stati aderenti allo Spazio Economico Europeo (SEE)
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy