Scheda 6
Nella CMR, il vettore che non ha la possibilità di eseguire le disposizioni del mittente deve decidere in base alla propria convenienza senza comunicarlo al mittente A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito UE, SEE e confederazione svizzera deve trovarsi licenza comunale per l'esercizio del servizio La scheda di trasporto non può essere compilata nella forma di documento informatico La scheda di trasporto può essere sostituita dal documento di cabotaggio opportunamente integrato Il Carnet TIR deve essere conservato in sede L'autorizzazione CEMT accompagna il veicolo a motore I documenti per la validità della CMR consistono nel DDT (documento di trasporto) e nella bolla di accompagnamento La lettera di vettura è sottoscritta dal mittente A bordo dei veicoli eccezionali deve trovarsi l'autorizzazione a circolare senza scorta di polizia (se ricorre il caso) A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di carni deve trovarsi il bollo e documenti di accompagnamento Il contrabbando è una violazione doganale A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose in cisterna devono trovarsi le istruzioni scritte per trasporto di merci pericolose Le autorizzazioni CEMT sono valide per100 viaggi Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a trasportare cose o persone dietro pagamento di un corrispettivo La scheda di trasporto deve essere tenuta a bordo del veicolo sempre in copia autenticata Il carnet ATA prevede che le formalità vengano espletate in tutte le dogane attraversate Il contratto di trasporto può avere un oggetto non determinato Nella CMR, il mittente non ha oneri nella valutazione dell'imballaggio Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari è possibile presentare la dichiarazione doganale solo avvalendosi di sistemi informatici A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito UE, SEE e confederazione svizzera deve trovarsi facoltativamente la carta di circolazione Nella CMR, in caso di ritardo, il titolare del diritto può chiedere il risarcimento o l'indennità per perdita della merce con rinuncia all'indennità per ritardo La lettera di vettura internazionale CMR è redatta in un numero minimo di tre esemplari di cui il secondo accompagna la merce Nella CMR, nel caso di impossibilità a proseguire il viaggio, il vettore non è necessario che ne dia comunicazione al mittente e neppure al destinatario Il contratto di trasporto su strada è un contratto con cui un soggetto si impegna con un altro soggetto a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro in cambio di un corrispettivo A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti sfusi deve trovarsi l'autorizzazione dell'ente proprietario della strada Per effettuare il trasporto di cose in conto proprio il veicolo deve avere una massa superiore alle 3,5 t Nella CMR, il vettore è responsabile per il lavoro di tutti quelli che intervengono nell'esecuzione del trasporto purché retribuiti secondo il contratto Per effettuare trasporto di cose per conto di terzi le imprese con autoveicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 1,5 t devono dimostrare di avere la capacità finanziaria Il trasporto di cose in conto proprio può essere effettuato con un veicolo di proprietà o in leasing, o in usufrutto, o in patto di riservato dominio Il trasporto di cose in conto proprio è quello eseguito da imprese per le quali l'attività di trasporto è un'attività accessoria a quella economicamente prevalente Il trasporto di cose in conto proprio è eseguito soltanto con veicoli immatricolati a nome di una persona fisica Nell'autotrasporto di cose per conto terzi, le tariffe del trasporto sono determinate dagli operatori nel libero mercato se pur con alcune limitazioni dovute al prezzo del carburante I documenti per la validità della CMR consistono solo nella lettera di vettura Per effettuare trasporto di cose per conto di terzi le imprese con autoveicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t, devono dimostrare di possedere i seguenti requisiti: onorabilità, capacità finanziaria, idoneità professionale Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del mittente quando il vettore ha segnalato sulla lettera di vettura le anomalie riscontrate Il contratto di deposito può prevedere l'impegno da parte di un soggetto di concludere, in nome proprio e per conto di colui che l'ha incaricato, un contratto di trasporto Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT va esibita unicamente alle autorità doganali del Paese di arrivo Per effettuare il trasporto internazionale di merci su strada per conto di terzi tra uno Stato membro dell'UE e un paese terzo, è necessario rifarsi agli accordi bilaterali o multilaterali Nel trasporto cumulativo la responsabilità per i danni diversi da quelli dovuti per ritardo o interruzione del viaggio, spetta ad ogni vettore in ragione solo del proprio percorso Il contratto di trasporto a "porto assegnato" prevede che a pagare sia il mittente La copia certificata conforme della licenza comunitaria è rilasciata solo per veicoli a noleggio Le copie della licenza comunitaria vengono rilasciate in numero corrispondente ai veicoli in disponibilità In mancanza di merce nei magazzini doganali di temporanea custodia gestiti da privati, dei diritti di confine risponde lo spedizioniere Nella CMR, per ritardo s'intende la mancata riconsegna della merce entro il termine convenuto Per trasportare petrolio è obbligatoria la lettera di vettura Con un veicolo munito della licenza in conto proprio possono essere trasportate cose prodotte dalla stessa impresa intestataria della licenza, anche se destinate ad un terzo A bordo dei veicoli eccezionali deve trovarsi la carta di circolazione del veicolo La CMR regola la responsabilità degli attori del contratto di trasporto, tranne quella del destinatario A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi l'originale della licenza comunitaria Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari se i Paesi interessati sono Italia e Svizzera, la merce non è sottoposta ad alcun controllo alla dogana L'esercizio del cabotaggio è consentito a titolo temporaneo La scheda di trasporto può essere sostituita dalla bolla di accompagnamento beni viaggianti per quelle merci che ne conservano l'obbligo Nel contratto di subtrasporto il vettore assume nei confronti del mittente l'obbligo dell'esecuzione dell'intero trasporto dal luogo di partenza fino al luogo di destinazione, avvalendosi dell'opera di uno o più subvettori A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi la licenza per il trasporto in conto proprio ove prevista A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di rifiuti deve trovarsi il certificato e contrassegno assicurativo I soggetti del contratto di trasporto di merci sono quattro: mittente, destinatario, vettore e autista Nel campo dell'autotrasporto internazionale, il cabotaggio è ammesso senza alcun condizionamento né regole Nel contratto di subtrasporto il vettore non assume nessun obbligo Se il vettore ha problemi a consegnare la merce in tempo, per causa non imputabile a lui, deve comunque provvedere alla custodia della merce La scheda di trasporto è obbligatoria e deve essere a bordo del veicolo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy