Scheda 391
I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono necessari per il trasporto delle merci pericolose Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna di massa autorizzata maggiore di 12 t, a prescindere dalla loro data di immatricolazione Nella CMR, la durata del trasporto può essere indicata nella lettera di vettura A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi per i dipendenti extracomunitari al di fuori dei confini nazionali l'originale dell'attestato di conducente E' consentito un sovraccarico massimo del 15% rispetto alla massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno dello sbattimento laterale in curva Nel trasporto di talune derrate surgelate e congelate con furgone ATP, durante alcune operazioni di breve durata, è ammesso un innalzamento della temperatura sulla superficie del prodotto in una parte del carico per un massimo di 1 grado centigrado Un unico collo molto pesante deve essere posizionato nella parte centrale del piano di carico, all'interno dell'interasse La scheda di trasporto può essere stampata TIR è la sigla di Transports Internationaux Routiers La lettera di vettura è sottoscritta da un assicuratore La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di merci deperibili in regime di temperatura controllata Nella CMR, la merce s'intende avariata quando la variazione o differenza nello stato fisico della merce trasportata non influenza il suo valore commerciale Ai fini della sicurezza bisogna evitare di agganciare un rimorchio alla motrice A bordo dei veicoli eccezionali deve trovarsi l'autorizzazione dell'ente proprietario della strada Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è opportuno lasciare il carico stesso sospeso alla gru caricatrice Il vettore è esonerato dalla responsabilità della perdita, dell'avaria o del ritardo nella riconsegna della merce nel caso di circostanze che il vettore poteva evitare Innalzare il baricentro del veicolo può compromettere la stabilità di marcia Per veicolo telonato si intende un veicolo batteria coperto con telone ignifugo Gli orari per lo sdoganamento delle merci nelle principali dogane italiane di confine terrestre solitamente sono dalle ore 6,00 alle ore 22,00 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di impatto sull'ambiente Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di seguire l'iter delle merci in qualsiasi punto La scheda di trasporto deve essere tenuta a bordo del veicolo in carta anche se redatta e trasmessa in formato elettronico dal committente Nella CMR, nel caso di impossibilità a proseguire il viaggio, il vettore deve darne comunicazione anche al destinatario della merce L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto fluviale Le merci in arrivo nel territorio doganale italiano, qualora non abbiano già ricevuto una destinazione doganale, debbono formare oggetto di una dichiarazione sommaria verbale presso qualsiasi dogana Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno della UE non deve possedere alcun requisito particolare in quanto il trasporto nell'ambito della UE è libero La sostenibilità del sistema trasporti richiede lo sviluppo dell'intermodalità Le sanzioni previste per il trasporto abusivo si applicano solo al vettore La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di macchine operatrici eccezionali Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare veicoli appositamente attrezzati Le merci movimentate con pallet non possono essere sovrapposte Il Carnet TIR è un documento doganale valido nei paesi aderenti alla Convenzione TIR La scheda di trasporto è realizzata in tre esemplari Un errato posizionamento del carico non incide sulla stabilità di marcia del veicolo La lettera di vettura internazionale CMR è redatta in un numero minimo di tre esemplari di cui il terzo è trattenuto dal vettore Gli autocarri con centine e telone sono unità di carico nel traffico intermodale Un veicolo adibito al trasporto merci per conto terzi, in ambito UE, non deve essere munito della copia conforme della licenza comunitaria qualora la portata utile non superi 7,5 t Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del vettore anche quando ha segnalato sulla lettera di vettura le anomalie riscontrate La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando il più possibile i trasporti aerei Il trasporto di collettame può essere effettuato con veicolo munito di carrozzeria con cassone aperto Per unità di trasporto s'intende un trattore stradale senza semirimorchio Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è l'aumento dei gas serra Un errato posizionamento del carico può compromettere la stabilità di marcia del veicolo Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza delle sospensioni Più colli di piccole dimensioni devono essere distribuiti nel modo più omogeneo possibile sul piano di carico A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di carni deve trovarsi il bollo e documenti di accompagnamento I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste necessarie per caricare o scaricare il vano di carico Le casse mobili sono unità di carico utilizzati nel traffico intermodale Per effettuare trasporti combinati si utilizzano autoveicoli con carrozzeria cisterna L'accordo ATP riguarda il trasporto delle derrate deteriorabili I conducenti dipendenti di imprese iscritte all'Albo degli autotrasportatori sono esentati dal rispetto dei tempi di guida e di riposo Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è meno costoso in termini energetici Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando sporge posteriormente del 20% della lunghezza Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più costoso in termini energetici Per veicolo chiuso si intende un veicolo con centine e telone smontabili E' prevista una sanzione amministrativa pecuniaria se la massa totale a pieno carico del veicolo è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione I container sono unità di carico usati nel traffico intermodale Sulla carta di circolazione dei veicoli cassonati adibiti al trasporto di benzene in colli deve figurare l'annotazione di idoneità del mezzo di trasporto Per veicolo telonato si intende un veicolo scoperto munito di telone per proteggere la merce trasportata
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy