Scheda 356
Il trasporto marittimo contribuisce alla riduzione della congestione della rete stradale Il DAU è la dichiarazione doganale utilizzata esclusivamente per i regimi di transito comunitario I pallet caricati con merci sono movimentabili con il transpallets L'originale della scheda di trasporto non deve essere tenuta a bordo del veicolo I veicoli ad uso speciale sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto merci E' ammessa la tolleranza di sovraccarico per il trasporto delle merci pericolose purchè nel limite del 5% della massa complessiva a pieno carico del veicolo L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata non comporta visita e prova presso il competente UMC (ufficio motorizzazione civile) Nel campo dell'autotrasporto internazionale, il cabotaggio costituisce l'ammissione di vettori residenti ai trasporti nazionali di merci Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di un dispositivo rallentatore della velocità, qualunque sia la loro massa complessiva a pieno carico Il trasporto in cisterna di sfarinati e farine destinate all'alimentazione umana deve essere accompagnato da una dichiarazione di scorta indicante l'impresa molitrice, la sua sede e il tipo di sfarinato I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno del sovraccarico dell'asse posteriore I trasporti delle merci vengono scelti anche in base a fattori tecnici relativi al trasporto, tra cui la distanza I soggetti del contratto di trasporto di merci sono tre: mittente, destinatario, vettore L'installazione del sistema frenante ABS è obbligatoria sui veicoli ADR in relazione all'anno di immatricolazione, alla massa complessiva e alla modalità di trasporto Un'errata sistemazione del carico può causarne la caduta Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono munite di attestato di conformità ATP Il trasporto marittimo richiede ancora sviluppo e potenziamento delle vie navigabili interne L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata non richiede alcuna formalità se il veicolo è già circolante I veicoli cisterna, percorrendo una curva,sono soggetti al fenomeno della dispersione del carico a causa dello sbattimento laterale La dichiarazione doganale negli uffici doganali può essere presentata dallo spedizioniere doganale Il trasporto di collettame può essere effettuato con veicolo munito di carrozzeria con cassone aperto Il servizio doganale di riscontro è esercitato da militari della Guardia di finanza Un veicolo adibito al trasporto merci per conto terzi, in ambito UE, non deve essere munito della copia conforme della licenza comunitaria qualora abbia una massa complessiva non superiore alle 6 t L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato nel caso di trasporto intermodale Il trasporto aereo delle merci risente di procedure farraginose Sulla carta di circolazione dei veicoli cassonati adibiti al trasporto di benzene in colli deve figurare specifica annotazione Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare tappetini per aumentare il coefficiente d'attrito tra il piano di carico e il contenitore La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per il fatto che possono esercitare l'attività solo aziende specializzate nel settore Devono essere in possesso di licenza comunitaria le imprese che intendono effettuare tutti i trasporti all'interno dell'Unione europea Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più bassa delle derrate in tutti i punti del carico non deve essere inferiore alla temperatura indicata Il vettore svizzero che effettua un trasporto in ambito UE deve avere a bordo del veicolo una autorizzazione di tipo bilaterale rilasciata dal Paese in cui si reca Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci non è rilevante il profilo organizzativo dell'impresa I veicoli per trasporto specifico possono esser utilizzati per il trasporto di persone Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare veicoli appositamente attrezzati A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi la licenza prevista dall'art. 32 della legge n. 298/1974 La massa complessiva a pieno carico coincide con la massa del veicolo in ordine di marcia Per il trasporto di collettame è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico La licenza comunitaria non è necessaria nel caso di trasporti di veicoli danneggiati o da riparare Nelle zone franche o depositi franchi il versamento per il trasporto viene effettuato da chi spedisce la merce Innalzare il baricentro del veicolo aumenta la stabilità di marcia La CEMT ha liberalizzato i trasporti, per conto di terzi, di merci e persone esclusivamente nei paesi UE Per unità di trasporto s'intende un autocarro al quale sono agganciati due rimorchi Nella CMR, il vettore che non ha la possibilità di eseguire le disposizioni del mittente deve riconsegnare la merce al mittente Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti gli autocarri superiori alle 3,5 t massa a pieno carico Per veicolo scoperto s'intende un veicolo il cui pianale è munito di sponde Un errato posizionamento del carico non incide sulla stabilità di marcia del veicolo L'uso dell'autotreno è indicato quando si trasportano imbarcazioni lunghe oltre dodici metri Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando sporge anteriormente Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di capillarità del trasporto Per l'effettuazione di trasporto di cose in conto proprio, l'impresa deve ottenere, per ciascun autoveicolo di massa complessiva superiore a 6 t, una licenza Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza delle sospensioni E' prevista la decurtazione dei punti della carta di qualificazione del conducente alla guida di un veicolo per trasporto professionale il cui peso a pieno carico è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione Del sovraccarico di un veicolo sono responsabili il conducente, il proprietario del veicolo ed il committente. I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno dello sbattimento laterale in curva La riduzione del costo del trasporto si ottiene soddisfacendo tutte le domande Il mittente può decidere di cambiare il destinatario in qualsiasi momento del viaggio, sia all'andata che al ritorno Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno della UE occorre che sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori e già titolare di autorizzazione La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di materiali per l'edilizia Nella CMR, per ritardo s'intende la mancata riconsegna della merce entro 70 giorni dal ricevimento della merce da parte del vettore Il carico deve essere sistemato in modo da disporre i colli più pesanti sullo sbalzo posteriore
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy