Scheda 191
Per quanto riguarda l'utilizzo della autorizzazione CEMT sono previste restrizioni solo in ordine alla tipologia dei veicoli che l'impresa è obbligata ad utilizzare L'autorizzazione CEMT consente l'effettuazione di trasporti di tipo bilaterale, di transito, fra Stati diversi da quello di immatricolazione del veicolo, tragitti a vuoto Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del vettore anche quando ha segnalato sulla lettera di vettura le anomalie riscontrate La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di macchine operatrici eccezionali Un'errata sistemazione del carico può provocare una frenata squilibrata Il carico utile di un veicolo è individuato dalla sua portata E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% del peso complessivo a pieno carico ammissibile del veicolo per il trasporto dei rifiuti solidi urbani Le autorizzazioni CEMT sono valide per un determinato limite temporale Nel disporre più colli in un vano di carico bisogna distribuire il peso in maniera il più possibile uniforme L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto stradale Nella CMR il mittente può far verificare solo il numero dei colli Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è opportuno agire su sterzo, freni ed acceleratore con gradualità I servizi di cabotaggio, in linea generale, sono consentiti a imprese comunitarie titolari di licenza comunitaria indipendentemente dalla proprietà di attestato del conducente per l'autista ove previsto Il mittente può decidere di cambiare il luogo di destinazione, fino a quando il secondo esemplare della lettera di vettura non viene consegnato al destinatario I veicoli attrezzati per il trasporto esclusivo di animali vivi sono veicoli per uso speciale Il carico deve essere sistemato in modo da distribuire il più uniformemente possibile la massa sulle strutture portanti L'unità di carico è a movimentazione manuale Le autorizzazioni CEMT sono libere per i Paesi UE e contingentate per tutti gli altri Per veicolo chiuso si intende un veicolo il cui pianale è ricoperto con un telone L'attività di autotrasporto di merci per conto di terzi può prevedere l'obbligo di iscrizione all'Albo degli autotrasportatori La scheda di trasporto può essere sostituita dalla lettera di vettura Il carico di un veicolo non deve causare il superamento della sua massa complessiva a pieno carico Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada abbia un notevole decremento nel prossimo futuro rispetto alla modalità ferroviaria I veicoli muniti di attrezzature per il trasporto di container sono veicoli per uso speciale Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la tempestività L'uso dell'autotreno è particolarmente indicato nel caso di frazionamento del carico La guida di un veicolo adibito al trasporto di cose in conto proprio è consentita ad un collaboratore esterno all'impresa Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante il soggetto giuridico ma non il soggetto economico La massa complessiva a pieno carico è la differenza tra la portata e la tara I container sono unità di carico usati nel traffico intermodale è trasporto in condizioni di eccezionalità il trasporto di cose indivisibili che, per loro dimensione, determinano eccedenza rispetto ai limiti di sagoma fissati dal codice della strada Il carico utile è la massa massima delle merci che un veicolo può trasportare I territori italiani considerati extradoganali sono quelli della Regione Valle d'Aosta TIR sta ad indicare che il mezzo su cui è posto utilizza il carnet TIR L'installazione del sistema frenante ABS non è mai necessaria trattandosi di un optional Le dogane non esistono più in quanto con l'UE sono state abbattute tutte le frontiere I furgoni isotermici per il trasporto di derrate in regime ATP sono veicoli per trasporto specifico La CMR è la convenzione relativa al contratto di trasporto nazionale di merci su strada Il sovraccarico del veicolo incide sul corretto funzionamento del cronotachigrafo Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando supera i limiti massimi di lunghezza fissati dal codice della strada Per il trasporto di prodotti alimentari non deperibili deve essere utilizzato un veicolo conforme alle norme dell'accordo ATP Sulla carta di circolazione dei veicoli cassonati adibiti al trasporto di benzene in colli deve figurare specifica annotazione La lettera di vettura internazionale CMR va sottoscritta sia dal mittente che dal vettore in maniera autografa oppure stampata oppure apposta mediante timbri del mittente e del vettore secondo le regole dello Stato nel quale è emessa Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i prodotti surgelati La lettera di vettura internazionale CMR è libera nella forma Per veicolo telonato si intende un veicolo scoperto munito di telone per proteggere la merce trasportata S'intende per territorio doganale italiano il territorio italiano circoscritto dalla linea doganale Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre svantaggi in termini di consumo di energia Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto stradale Per veicolo chiuso si intende un veicolo anche frigorifero o isotermico Livigno e Campione d'Italia sono territori italiani considerati extradoganali Il carico deve essere sistemato in modo da evitare il sovraccarico su uno dei due assi Sono esenti dall'applicazione della CMR i trasporti a titolo gratuito Per effettuare trasporti combinati si utilizzano unità di carico Del sovraccarico di un veicolo sono responsabili il conducente, il proprietario del veicolo ed il committente. Il trasporto stradale consente la consegna porta a porta Lo spedizioniere ha gli obblighi e i diritti del vettore I veicoli a basso impatto ambientale hanno un minor consumo di carburante Il regime di transito esterno consente la circolazione delle merci comunitarie nel territorio doganale della comunità Il sovraccarico del veicolo fino al 15% della massa complessiva a pieno carico ammissibile non comporta sanzioni
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy