Scheda 176
è un regime doganale l'introduzione in deposito, con riferimento ad operazioni di immagazzinaggio di merci comunitarie Durante la fase di carico del veicolo, le merci che devono essere consegnate per prime devono essere quelle meno accessibili I trasporti delle merci si distinguono in: terrestri, per le vie d'acqua ed aerei I veicoli per trasporto specifico possono esser utilizzati per il trasporto di persone Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più sicuro Il trasporto aereo delle merci non soffre di frammentarietà del sistema a livello europeo La crescita del trasporto merci su strada non influisce sull'effetto serra Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è l'aumento dei gas serra La crescita del trasporto merci su strada è aumentata negli ultimi dieci anni Un'errata sistemazione del carico può provocare danni all'impianto elettrico del veicolo Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli la carta di circolazione deve contenere l'annotazione di idoneità al trasporto di merce pericolosa Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a rilasciare fattura commerciale A bordo dei veicoli eccezionali deve trovarsi l'autorizzazione per circolazione di prova All'arrivo in dogana in Italia, la merce vincolata al T1, deve essere presentata al posto di guardia della Guardia di finanza al varco di entrata della dogana, la quale controlla i suggelli ed appone il visto entrare sul documento T1 Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari è possibile presentare la dichiarazione doganale avvalendosi di sistemi informatici Per veicolo chiuso si intende un veicolo anche frigorifero o isotermico La licenza per il trasporto in conto proprio è prevista solo per veicoli aventi una massa complessiva superiore a 6 t Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di rapidità del trasporto Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate degli equipaggiamenti di sicurezza previsti dall'ADR Il carico utile di un veicolo è individuato dalla sua portata L'unità di carico può essere utilizzata per il trasporto intermodale delle merci La massa massima a carico tecnicamente ammissibile degli autocarri è indicata sulla carta di circolazione Il pallet è una gabbia di ferro La licenza di trasporto di cose in conto proprio è rilasciata dalla Camera di commercio Per veicolo telonato si intende un veicolo scoperto munito di telone per proteggere la merce trasportata Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la tempestività I vettori non sono obbligati a disporre di un parco automezzi E' prevista una sanzione amministrativa pecuniaria se la massa totale a pieno carico del veicolo è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione La crescita del trasporto merci su strada non influisce sulla sicurezza L'accordo ATP riguarda il trasporto dei rifiuti Il regime di transito comunitario (UE) consente alle merci di circolare nel territorio doganale della UE senza essere assoggettate né a dazi d'importazione e altre imposte né alle misure di politica commerciale Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si debbono utilizzare veicoli muniti di attrezzatura per lo scarramento delle carrozzerie TIR sta ad indicare che il mezzo su cui è posto non è dotato di carnet TIR La CMR è una convenzione relativa al contratto di trasporto di merci su strada L'unità di carico è a movimentazione manuale Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti sfusi si devono utilizzare veicoli muniti di sponde montacarichi Tra le parti di un contratto di trasporto di merci vi sono spedizioniere e destinatario I container sono unità di carico usati nel traffico intermodale Le betoniere sono veicoli classificati per trasporto specifico La licenza comunitaria è valida nei Paesi dell'Unione europea, dello Spazio economico europeo e nella Svizzera I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono necessari per il trasporto delle merci pericolose Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare teli di copertura per evitare la dispersione del materiale trasportato L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve a tutte le imprese che intendono esercitare l'attività del trasporto su strada di cose per conto terzi Un errato posizionamento del carico non incide sulla stabilità di marcia del veicolo Nel trasporto di talune derrate surgelate e congelate con furgone ATP, durante alcune operazioni di breve durata, è ammesso un innalzamento della temperatura sulla superficie del prodotto in una parte del carico per un massimo di 3 gradi centigradi Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna di massa massima autorizzata maggiore di 3,5 t ma non superiore a 12 t, immatricolati dopo il 31 dicembre 2006 La mancata compilazione della scheda di trasporto quando viene presentata dopo 15 giorni è sanzionata con il sequestro del veicolo Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE di merci per conto terzi in regime di cabotaggio Per merci comunitarie si intendono merci dette "in libera pratica nell'UE", se non sono ancora stati pagati i dazi E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% del peso complessivo a pieno carico ammissibile del veicolo per il trasporto dei rifiuti solidi urbani Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali il superamento dei limiti di sagoma o di massa Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli classificati mezzo d'opera muniti di cassone ribaltabile Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante il soggetto giuridico ma non il soggetto economico Il trasporto su rotaia di merci comporta dei benefici in materia di consumo di energia e d'impatto sull'ambiente Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari è possibile presentare la dichiarazione doganale solo avvalendosi di sistemi informatici Gli autocarri di massa massima autorizzata inferiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico La sostenibilità del sistema trasporti esige un accordo internazionale per migliorare le infrastrutture Per il trasporto di mobili d'arredamento è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico La copia certificata conforme della licenza è rilasciata in unico originale per l'impresa Il DAU è la dichiarazione doganale utilizzata esclusivamente per i regimi di transito comunitario
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy