Scheda 172
Il trasporto stradale non crea problemi di inquinamento ambientale Per trasportare rifiuti è sufficiente che l'impresa sia iscritta all'Albo nazionale degli autotrasportatori La crescita del trasporto merci su strada favorisce la congestione della rete stradale I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste al cassone mentre il veicolo è inattivo Con un veicolo munito della licenza in conto proprio possono essere trasportate cose prodotte dalla stessa impresa intestataria della licenza, anche se destinate ad un terzo Le betoniere sono veicoli classificati per trasporto specifico Il carico deve essere sistemato in modo da distribuire il più uniformemente possibile la massa sulle strutture portanti Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza delle sospensioni I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per ridurre il carico sull'asse posteriore All'arrivo in dogana in Italia, la merce vincolata al T1, deve essere presentata al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti Lo spedizioniere è colui che ha concluso con il mandatario un contratto di spedizione La massa massima a carico tecnicamente ammissibile degli autocarri è indicata sulla carta di circolazione L'impresa di autotrasporto deve richiedere copie certificate conformi della licenza comunitaria in numero di una per ogni autista essendo la stessa intestata a quest'ultimo Ai fini della sicurezza non si deve concentrare il carico sullo sbalzo posteriore del veicolo Nella CMR, il destinatario della merce non ha più interesse alla riconsegna quando non essendo convenuto un termine, la merce viene consegnata entro 50 giorni dal ricevimento della merce da parte del vettore La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di merci deperibili in regime di temperatura controllata Nella CMR, il mittente non è mai responsabile del trasporto Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando la lunghezza del veicolo più la parte sporgente della trave supera la lunghezza di 16,50 metri L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto fluviale A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito extra UE deve trovarsi sempre il certificato di approvazione modello DTT 306 (c.d. barrato rosa) per veicoli tipo EX/II, EX/III, FL, OX, AT e veicoli cisterna I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche stabilite da ogni azienda di trasporto Si configura un trasporto abusivo quando si violano i limiti relativi all'iscrizione all'Albo degli autotrasportatori Un'errata sistemazione del carico può causarne la caduta Le cisterne sono veicoli per trasporto specifico Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando supera i limiti massimi di lunghezza fissati dal codice della strada La scheda di trasporto può essere sostituita da nessun documento in quanto la norma non lo consente Per trasporto cumulativo s'intende il trasporto di diverse tipologie di merci Il carico deve essere sistemato in modo da disporre i colli più pesanti sullo sbalzo posteriore La tolleranza relativa al carico per un mezzo che effettua un trasporto eccezionale è pari al 5% Per veicolo scoperto s'intende un veicolo con pianale nudo oppure munito di sponde Nel carico delle merci è importante tenere conto dell'ordine di consegna dei singoli colli I trasporti delle merci avvengono in prevalenza per via d'acqua Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più adatto al mercato porta a porta è trasporto in condizioni di eccezionalità il trasporto di cose indivisibili che, per loro dimensione, determinano eccedenza rispetto ai limiti di sagoma fissati dal codice della strada Un unico collo molto pesante può essere posizionato indifferentemente all'estremità anteriore o all'estremità posteriore del piano di carico Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono munite di targhetta VIN Il cabotaggio per i vettori UE per conto di terzi, stabiliti in Paesi membri ammessi al cabotaggio, e del SEE è consentito se le operazioni vengono eseguite con veicolo diverso Il trasporto in regime di cabotaggio è un servizio che utilizza diverse modalità di trasporto (strada, nave, treno, ecc.) per effettuare il percorso dal luogo di carico a quello di destinazione La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalla percentuale di vuoto ammesso Più colli di piccole dimensioni devono essere distribuiti nel modo più omogeneo possibile sul piano di carico Ai fini della sicurezza, il carico deve essere disposto verticalmente ed orizzontalmente Il trasporto marittimo richiede ancora sviluppo e potenziamento delle vie navigabili interne Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali esclusivamente le violazioni inerenti i tempi di guida e di riposo dei conducenti Un trasporto viene definito "paese terzo" quando avviene fra due stati membri dell'Unione europea Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza del limitatore di velocità La riduzione del costo del trasporto si ottiene scegliendo un percorso più pianeggiante I vettori sono di norma imprese private Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP solo in caso di trasporti internazionali Il trasporto aereo delle merci non risente dei controlli che sono veloci E' prevista una sanzione amministrativa pecuniaria se la massa totale a pieno carico del veicolo è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione Il trasporto stradale di merci è meno inquinante del trasporto ferroviario Il contratto di trasporto a "porto assegnato" prevede che il versamento per il trasporto venga effettuato da chi riceve la merce Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE, ad eccezione di quelli esenti per massa, per portata o per particolare tipologia I mezzi d'opera non muniti di targa civile, sono esentati dalla disciplina dell'autotrasporto di merci Nel contratto di trasporto a "porto assegnato" il prezzo è pagato dal vettore Se il vettore ha problemi a consegnare la merce perché il destinatario risulta irreperibile, in accordo col mittente, può depositare la merce in un locale di pubblico deposito I cunei di stazionamento sono da considerarsi unità di carico Le autorizzazioni CEMT di breve durata non sono valide per la circolazione in territorio austriaco Il trasporto stradale di merci è più inquinante di quello marittimo Il sistema logistico permette il trasferimento e la distribuzione delle merci
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy