Scheda 1
L'assunzione di ecstasy è raccomandata se si deve affrontare un viaggio faticoso Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano cannabis, anfetamine, eroina L'alcolemia è espressa di solito in grammi di etanolo per litro di sangue Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se ci sono tracce di queste sostanze nei suoi liquidi biologici Subito dopo i pasti, è opportuno che il conducente programmi la temperatura dell'abitacolo su temperature basse L'ecstasy è una droga a base di zafferano Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se le analisi di laboratorio lo attestano Alcool e sostanze stupefacenti non devono essere assunti durante la guida perché possono causare aggressività e sottovalutazione del pericolo L'ecstasy è un integratore energetico L'assunzione di alcol può essere soggetto a controllo da parte delle forze dell'ordine L'assunzione di alcool può determinare l'ampliamento del campo visivo a 270° L'ecstasy si presenta sotto forma di pasticche o tavolette Quando si assume un farmaco, non bisogna assumere alcool ad eccezione di un digestivo a base di erbe L'assunzione di alcool può determinare abbassamento del livello alcoolemico L'assunzione continua di alcool provoca disturbi e malattie degli organi vitali Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra LSD L'assunzione di alcool può determinare il rallentamento dei tempi di reazione La presenza dell'ABS compensa cattivi tempi di reazione L'uso di sostanze stupefacenti provoca dipendenza anche dall'alcool L'uso di sostanze stupefacenti porta sempre a compiere atti violenti I farmaci non interagiscono mai con l'alcool L'assunzione contemporanea di alcool e sostanze stupefacenti migliora la concentrazione alla guida nei lunghi viaggi La marijuana accorcia il tempo di reazione L'assunzione di ecstasy può comportare nausea, tachicardia, confusione mentale Per ridurre gli effetti di tutte le tossine prodotte dagli alcolici è sufficiente bere un bicchiere d'acqua Il "colpo di sonno" si verifica solamente nelle ore notturne L'assunzione di alcool può determinare supervalutazione delle proprie capacità L'alcolemia può essere misurata anche tramite l'aria espirata Il conducente deve fare attenzione a bere poca acqua durante il periodo di guida L'assunzione di alcool può determinare miglioramento della coordinazione motoria Una buona condizione psicofisica è importante perché permette buoni tempi di reazione L'assunzione di marijuana porta a perdita di memoria L'assunzione di alcool può determinare aumento delle capacità percettive Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra l'ecstasy Il conducente professionale deve evitare di fare pasti abbondanti e difficilmente digeribili I farmaci hanno effetti collaterali solo se si assumono a stomaco vuoto L'ecstasy è una droga che causa dipendenza L'assunzione di ecstasy può comportare, inizialmente, un stato di euforia L'assunzione di ecstasy può comportare rischio di disidratazione E' buona norma per un conducente professionale evitare di bere molta acqua durante il viaggio Per poter guidare occorre essere riconosciuti idonei per requisiti fisici e psichici Deve astenersi dalla guida chi è soggetto ad un malore temporaneo Deve astenersi dalla guida chi ha mangiato cibi molto pesanti da digerire L'assunzione di alcool può determinare la maggior prontezza di riflessi L'assunzione continua di alcool provoca gastrite e ulcera allo stomaco Per ridurre gli effetti di tutte le tossine prodotte dagli alcolici basta mangiare alimenti secchi La corretta alimentazione di un conducente consiste nel mangiare solo carne rossa Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo dopo essersi sottoposto ad analisi presso strutture sanitarie accreditate La corretta alimentazione di un conducente è costituita di pasti facilmente digeribili La corretta alimentazione di un conducente è costituita di alimenti leggeri ed energetici Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, può assumere tranquillanti Alcool e sostanze stupefacenti possono essere assunti durante la guida perché potenziano l'acutezza mentale Quando si assume un farmaco, sedativo o tranquillante, non bisogna bere alcool perché ne potenzia il loro effetto calmante Taluni farmaci possono allungare il tempo di reazione Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la marijuana E' buona norma per il conducente bere acqua con frequenza Ci si può mettere alla guida anche se molto stanchi, se a bordo del veicolo si dispone di una sufficiente scorta di caffé forte L'assunzione di alcool può determinare la riduzione del campo visivo L'assunzione di ecstasy è consigliabile se si debbono superare i tempi di guida prescritti Il consumo di alcol è consigliabile per gli insicuri alla guida
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy