Scheda 47
Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini è necessaria la custodia continua del veicolo, in particolare nelle zone a rischio L'accordo di Schengen prevede ingenti sgravi fiscali per i conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci che circolano all'interno del suo spazio (spazio Schengen) Una brusca frenata potrebbe causare un pericoloso spostamento delle merci trasportate nel vano di carico In caso di smarrimento della carta tachigrafica, il conducente può guidare al massimo per 15 giorni lavorativi, ovvero per il periodo necessario a riportare in sede il veicolo, se il viaggio ha durata superiore a 15 giorni L'uso di sostanze stupefacenti provoca dipendenza anche dall'alcool Gli elementi frenanti possono essere del tipo a tamburo o a disco I freni a disco non sono mai usati sui veicoli pesanti La posizione laterale di sicurezza facilita la respirazione e la fuoriuscita di eventuali liquidi presenti in bocca Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali Per migliorare la salute nella guida professionale occorre ascoltare la radio ad alto volume L'assunzione contemporanea di antibiotici e di alcool può produrre effetti negativi alla guida La lesione alla vista determinata dall'accidentale contatto con il materiale corrosivo trasportato costituisce infortunio sul lavoro La postura è la posizione che assume il conducente durante la guida Se l'infortunato è cosciente, il soccorritore può anche abbandonare il luogo dell'incidente Ogni danneggiamento organico o funzionale del lavoratore conseguente all'attività lavorativa costituisce infortunio sul lavoro L'accensione della spia dell'alternatore può essere determinata dalla rottura della lampadina di un proiettore guasto Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede un periodo di guida giornaliero di 9 ore che può essere esteso a 10 ore, al massimo tre volte la settimana. Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E la reperibilità può essere considerata riposo solo se il conducente si trova nel proprio domicilio abituale La corretta postura di guida consente al conducente di derogare dalla normativa in materia di guida e di riposo L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato da malfunzionamento del differenziale Il cronotachigrafo digitale indica sul display la presenza di autovelox sulla strada Al conducente viene richiesta fedeltà La coppia di un motore endotermico è una somma tra una forza e una lunghezza Il rischio di sfregare posteriormente, al termine di una rampa percorsa in discesa, aumenta con la lunghezza dello sbalzo La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli sui quali il cronotachigrafo sia stato sottoposto a revisione periodica Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria la registrazione semestrale della fascia raschia olio Nelle lunghe discese è opportuno limitare l'uso del freno motore per evitare un eccessivo consumo di carburante I farmaci non interagiscono mai con l'alcool Durante l'attività professionale, il conducente è esposto a lesioni conseguenti a incendio L'ingresso in Italia di cittadini comunitari non è soggetto a particolari limitazioni Il consumo di alcol è consigliabile per gli insicuri alla guida L'emissione di fumo nero, altamente inquinante, allo scarico può dipendere da filtro dell'olio intasato Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibito, tra gli altri, il certificato di proprietà L'ergonomia mira ad ottimizzare i consumi di carburante dei veicoli I serbatoi dell'impianto frenante accumulano aria destinata ai freni Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali La Serbia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen L'assunzione di alcool può determinare aumento delle capacità percettive Non è possibile il rilascio del visto (né la proroga) allo straniero che già si trovi in Italia Il compressore dell'impianto frenate è costituito da satelliti e da planetari Per poter guidare occorre essere riconosciuti idonei per requisiti fisici e psichici Al conducente viene richiesta diligenza Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri corrispondente alla coppia massima e il numero di giri in corrispondenza della potenza massima Il beccheggio può dipendere dalla flessibilità e morbidezza delle sospensioni Nel caso di incidente stradale si deve chiamare l'ambulanza, anche se non ci sono feriti La curva di coppia di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare del peso del veicolo La forza motrice è la forza sterzante generata dal motore endotermico o elettrico Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è costante e non dipende dalla marcia inserita Per accertare se il cuore dell'infortunato batte, occorre pungere un dito per verificare se il sangue esce ritmicamente L' incidente che coinvolge il conducente professionale, avvenuto all'interno della rimessa al termine del turno di lavoro, non è considerato infortunio sul lavoro La marcia per file parallele può essere disposta dall'agente del traffico In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) aumenta gli spazi di frenatura Dal punto di vista amministrativo le strade sono classificate in, autostrade, strade extraurbane principali, strade extraurbane secondarie e strade urbane di scorrimento L'ingresso in Italia di cittadini comunitari può essere soggetta a limitazioni per motivi di ordine pubblico L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata dalla sensibilità ecologica e l'attenzione alla tutela dell'ambiente Occorre inserire una marcia più bassa se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima Per accertare se il cuore dell'infortunato batte, occorre osservare i capillari dell'occhio I quattro tipi di carta tachigrafica sono i seguenti: carta del conducente, carta dell'impresa, carta dell'officina e carta della Camera di Commercio Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro Per ridurre i danni provocati dall'esposizione continuata alle vibrazioni, è utile fare esercizio fisico per rinforzare i muscoli del collo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy