Scheda 451
E' utile somministrare bevande alcoliche ad un infortunato con trauma cranico Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri della coppia massima e della potenza minima Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dai pneumatici anteriori sgonfi L'ingresso nel territorio italiano è consentito senza altre formalità, agli stranieri extracomunitari che dimostrino di avere parenti incensurati Per evitare di trasportare clandestini in modo inconsapevole, le aziende vietano l'uso di lucchetti o sigilli apposti sulle parti del veicolo a rischio Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro Occorre mantenere pulito il filtro dell'aria per evitare che esso si intasi La visuale ottimale si ottiene aggiungendo sabbia al liquido lavavetri L'assunzione di alcool può determinare il rallentamento dei tempi di reazione Una postura non corretta alla guida può comportare danni a carico della colonna vertebrale Il posto di guida è ergonomico se il veicolo è munito di impianto stereo L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla convenzione di Schengen ma non alla UE, comporta controlli sull'identità delle persone ma non comporta controlli doganali e limitazioni all'importazione ed esportazione di denaro e beni L'equilibrata alimentazione di un conducente prevede l'assunzione di frutta ,verdura e acqua Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali L'intasamento del filtro dell'aria del motore provoca l'emissione di fumo bianco allo scarico Il compressore dell'impianto frenante comprime l'olio destinato ad agire sugli elementi frenanti Per verificare l'efficienza dell'impianto di alimentazione, periodicamente è necessario controllare la pompa dell'acqua L'abuso di alcol può essere causa di licenziamento dei conducenti professionali Guidare sotto l'effetto di sostanze stupefacenti è consentito per i conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci ma non di persone Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria il controllo periodico delle parti meccaniche In caso di smarrimento della sua carta tachigrafica, il conducente deve sporgere denuncia all'autorità di polizia. Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del servosterzo L'emorragia esterna arteriosa è caratterizzata dal fatto che il sangue esce zampillando a schizzi intermittenti Un abitacolo ben areato favorisce l'insorgenza del colpo di sonno del conducente L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro In caso di incendio, il soccorritore deve astenersi dall'intervenire per proteggersi e chiamare i vigili del fuoco Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli la cui velocità massima autorizzata è di 40 km/h L'uso di sostanze stupefacenti è sempre vietato per i conducenti professionali La forza frenante è amplificata dal servofreno Se aumenta la pendenza della strada, è opportuno ridurre la marcia Deve astenersi dalla guida chi accusa segni di stanchezza Ai fini dell'obbligatorietà dell'uso del cronotachigrafo, si definisce conducente chiunque si trovi a bordo di un veicolo con la mansione, all'occorrenza, di guidarlo L'uso combinato di freno e rallentatore è azionato da un dispositivo automatico La respirazione artificiale è necessaria se l'infortunato non respira più autonomamente La corretta postura di guida consente al conducente di derogare dalla normativa in materia di guida e di riposo Il cambio di velocità consente di equilibrare sforzo di trazione e resistenza totale all'avanzamento La forza motrice è la forza centrifuga generata dal motore Per verificare l'efficienza dell'impianto di lubrificazione, periodicamente è necessario controllare il livello del lubrificante tramite astina graduata Con Il motore, in regime di "fuori giri", si determina un consumo eccessivo di carburante Quando due persone si alternano alla guida di un veicolo munito di cronotachigrafo digitale entrambe la carte tachigrafiche deve essere inserite negli appositi alloggiamenti (slot). Se sulle strade di montagna l'incrocio tra un veicolo di massa massima complessiva è inferiore al 3,5 t con altro di massa massima complessiva superiore a 3,5 t.. sia malagevole, la retromarcia deve essere effettuata dal veicolo più pesante Il malfunzionamento della pompa di iniezione è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri corrispondente alla coppia massima e il numero di giri in corrispondenza della potenza massima Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida nell'autotrasporto di persone si applica, salve le eccezioni di legge, ai conducenti di autobus La forza motrice in parte viene trasmessa a terra In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore Una frenatura poco efficiente può dipendere da scarso livello dell'olio nella coppa del motore La frenata agisce sul veicolo ma non sui passeggeri La normativa vigente in materia di durata massima di guida nell'autotrasporto di merci, si applica ai conducenti di veicoli di qualsiasi massa massima ammissibile Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa adriatica pugliese L' incidente che coinvolge il conducente professionale, avvenuto all'interno della rimessa al termine del turno di lavoro, non è considerato infortunio sul lavoro La forza di attrito è una forza che si genera quando due superficie a contatto strisciano tra loro In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce Dormire un sufficiente numero di ore consente di ridurre i rischi connesse all'attività i guida. Nel settore dell'autotrasporto le rapine più frequenti sono finalizzate a sottrarre il motore dal veicolo lasciato in sosta La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali Possono essere indicativi della presenza di clandestini a bordo del veicolo segni di effrazione e danni al veicolo anche se lievi Se nella ferita è penetrato un corpo estraneo bisogna evitare di rimuoverlo Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini Il posto di guida è ergonomico se il conducente non deve azionare frequentemente gli indicatori di direzione
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy