Scheda 407
Nelle curve di potenza e di coppia di un motore il numero di giri corrispondente alla coppia massima è inferiore a quello di potenza massima Il guasto di un fusibile è un'avaria dell'impianto di trasmissione La mancata equilibratura dello pneumatico ne provoca un anomalo consumo In caso di accensione della spia dell'olio del motore si deve verificarne il livello mediante l'apposita astina Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del servofreno L'assunzione di alcool può determinare stordimento L'intasamento del filtro dell'olio è causa di presenza di impurità nell'olio La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso in cui non utilizzi, per negligenza, i dispositivi di protezione individuale imposti dal datore di lavoro Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dal sovraccarico dell'asse anteriore Una frenatura poco efficiente può dipendere dal filtro antiparticolato intasato La postura del conducente è corretta se durante la guida il busto è inclinato in avanti In caso di guasto del cronotachigrafo, il conducente deve provvedere alle registrazione manuale sul retro del disco I farmaci hanno effetti collaterali solo se si assumono a stomaco vuoto Per poter guidare occorre essere riconosciuti idonei per requisiti fisici e psichici Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro Il permanere nella stessa postura per un tempo prolungato durante la guida aumenta il rischio per la salute del conducente professionale Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo settimanale regolare" ogni tempo di riposo di almeno 45 ore All'Accordo di Schengen aderiscono anche Paesi extracomunitari Il rischio di ribaltamento del veicolo in curva aumenta quando il baricentro è più alto La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale L'autorità deve essere avvisata se la caduta di materiale sulla strada è avvenuta di notte, mentre occorre fare da sé se il fatto si è verificato di giorno Nelle salite percorse con il veicolo carico non si devono mai usare le marce ridotte Occorre inserire una marcia più alta se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima Per evitare la salita sul veicolo di immigrati clandestini il conducente di un autobus deve effettuare un controllo generale e approfondito del veicolo e del rimorchio Per verificare l'efficienza dell'impianto di lubrificazione, periodicamente è necessario fare riferimento al chilometraggio al quale è avvenuto il precedente cambio dell'olio Nel caso di incidente stradale si deve chiamare l'ambulanza, anche se non ci sono feriti Il titolare dell'autorizzazione al trasporto di cose che mette in circolazione un veicolo con cronotachigrafo manomesso è soggetto alla sospensione della patente. La determinazione, per legge, dei tempi massimi di guida e di riposo, mira a migliorare le condizioni sociali dei conducenti obbligati ad utilizzare il cronotachigrafo La forza centrifuga è inversamente proporzionale al raggio della curva Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini è necessaria la custodia continua del veicolo, in particolare nelle zone a rischio Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Quando due persone si alternano alla guida di un veicolo munito di cronotachigrafo digitale entrambe la carte tachigrafiche deve essere inserite negli appositi alloggiamenti (slot). Ogni stato sottoscrittore dell'accordo di Schengen può sospendere l'uso del trattato per un limitato periodo e per specifici motivi Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale Durante l'attività professionale il conducente è esposto a distorsioni degli arti dovute alla salita o discesa dalla cabina La deriva viene misurata in occasione della revisione periodica del veicolo L'emissioni inquinanti non dipendono dall'aerodinamica del veicolo L'accordo di Schengen comporta il rafforzamento dei controlli alle frontiere interne al suo spazio (spazio Schengen) La variazione continua di orari dei pasti e del sonno può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Lo stress psicologico non ha influenza negativa sulla guida In caso di eccessiva sovrapressione dell'aria dei serbatoi dell'impianto frenante, il conducente deve astenersi dall'utilizzare i freni e ricorrere maggiormente al rallentatore Il gruppo di regolazione e controllo impedisce il ritorno dell'aria contenuta nei serbatoi L'emorragia esterna venosa è caratterizzata dal fatto che il sangue esce senza zampillare Se l'infortunato non respira, bisogna rianimarlo scuotendolo violentemente Per mancato accertamento della presenza a bordo di clandestini sono previste: sanzione amministrativa pecuniaria e sospensione o revoca dell'autorizzazione V In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore Svolgere attività lavorative durante i periodi di riposo obbligatorio può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Per prevenire le aggressioni è opportuno parcheggiare in aree custodite Al conducente viene richiesta obbedienza Il posto di guida è ergonomico se il conducente non deve azionare frequentemente gli indicatori di direzione Gli accessi alle proprietà laterali di una strada extraurbana principale, sono coordinati La forza di attrito tende a mantenere il veicolo in movimento costante Nel caso di incidente stradale è sufficiente segnalare il pericolo con il clacson La forza centrifuga è direttamente proporzionale al raggio della curva L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene aumentando il carico sul veicolo Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano bevande contenenti ginseng o taurina La normativa vigente in materia di durata massima di guida, si applica per i trasporti su autobus o su veicoli di massa massima ammissibile superiore a 3, 5 tonnellate svolti tra Stati dell'Unione europea e la Svizzera L'assunzione di alcool può determinare l'ampliamento del campo visivo a 270° Un anomalo aumento delle emissioni inquinanti può dipendere dall'usura del cambio di velocità
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy