Scheda 368
Chi è trovato senza permesso di soggiorno o con permesso scaduto viene subito regolarizzato La instabilità di marcia del veicolo può dipendere dal sistema di regolazione delle sospensioni pneumatiche danneggiato L'ecstasy è una droga a base di zafferano La pena per aver alterato il cronotachigrafo, per due volte entro due anni, è stabilita dal Tribunale Sul modulo di constatazione amichevole di incidente non devono essere riportate le generalità di eventuali testimoni L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata dal tipo di contratto collettivo applicato al personale dipendente Se l'infortunato è incosciente, bisogna capire se riesce a muovere gli arti inferiori Occorre inserire una marcia più alta per affrontare lunghe discese e sfruttare l'effetto frenante del motore I cittadini dell'Unione europea, per soggiornare in Italia, devono richiedere il visto alle rappresentanze diplomatico consolari del paese di provenienza Il visto è rilasciato dal tribunale italiano allo straniero che intende soggiornarvi La pressione dell'aria nel serbatoio dell'impianto frenante può aumentare oltre il limite di esercizio, se il conducente, durante la marcia, utilizza scarsamente i freni. La curva di coppia di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare del numero di giri Deve astenersi dalla guida chi ha assunto farmaci che possono compromettere le capacità di guida In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno variare la marcia quando l'indicatore del contagiri esce dal campo ottimale La frenata agisce sia sul veicolo sia sui passeggeri Per verificare l'efficienza della frizione, periodicamente è necessario controllare la scatola del cambio Taluni farmaci possono determinare una diminuzione dell'attenzione Il posto di guida è ergonomico se il veicolo è munito di navigatore satellitare Per ridurre il rischio di rapina ai danni di un conducente, è opportuno sostare in luoghi non isolati Osservare le pause prescritte dalla normativa contribuisce a prevenire le malattie professionali Durante la fase di digestione il conducente è più vigile per il maggior afflusso di sangue al cervello La resistenza aerodinamica all'avanzamento è indipendente dalla sua velocità Il conducente di un veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, mentre fruisce del periodo di interruzione di 45 minuti della guida, dopo aver guidato per 4 ore e mezza, può effettuare la manutenzione del veicolo Alcool, farmaci e molte sostanze che inducono stati di alterazione possono sviluppare nel tempo un fenomeno di dipendenza Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dagli pneumatici anteriori troppo gonfi Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Le norme che gli autotrasportatori sono tenuti a rispettare per contribuire a debellare l'immigrazione clandestina, consigliano al vettore di riferire alle autorità di frontiera dell'eventuale presenza a bordo di stranieri in posizione irregolare Non è possibile il rilascio del visto (né la proroga) allo straniero che già si trovi in Italia Se l'infortunato è in stato di shock occorre porlo supino a terra e alzargli le gambe Per evitare i furti del carico è necessario lasciare il veicolo in sosta con il freno a mano inserito Svolgere attività lavorative durante i periodi di riposo obbligatorio può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Il convertitore pneumo-idraulico consente in curva alla ruota esterna di adeguarsi al numero di giri della ruota interna All'Accordo di Schengen aderiscono anche Paesi extracomunitari Chiunque, avendo l'obbligo di registrare i periodi di guida ai sensi delle norme vigenti, conduce un autoveicolo munito di cronotachigrafo non funzionante, è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria e a sospensione della patente di guida Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono annotare il numero dei chilometri percorsi dai veicoli L'accensione della spia della temperatura del liquido di raffreddamento del motore può essere causata dal malfunzionamento dell'impianto di condizionamento del veicolo Il malfunzionamento della pompa di iniezione è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio dei freni per consentire il corretto funzionamento del distributore duplex Per la guida di veicoli di massa superiore a 3,5 adibiti ad uso di terzi il conducente deve essere in possesso della patente della categoria C o CE e della carta di qualificazione del conducente Per migliorare la salute nella guida professionale occorre guidare almeno 12 ore ininterrotte per arrivare prima a destinazione Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida, si applica per i trasporti su autobus o su veicoli di massa massima ammissibile superiore a 3, 5 t. svolti tra l'Unione europea e Stati dello Spazio economico europeo Un veicolo in movimento è dotato di energia cinetica proporzionale alla sua massa La forza peso di un veicolo dipende dalla natura del carico trasportato L'intasamento del filtro del carburante comporta l'emissione di fumo nero allo scarico Il conducente può omettere di segnalare eventuali anomalie del veicolo: è compito dell'officina di riparazione accertarle Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere i chilometri percorsi dal veicolo fino al momento della partenza Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale L'impianto frenante oleo-pneumatico è munito di distributore a mano Una postura non corretta alla guida può comportare danni a carico della colonna vertebrale L'aumento dello sforzo di trazione si può ottenere inserendo rapporti di trasmissione più alti La distrazione alla guida è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali L'assunzione di alcol può essere soggetto a controllo da parte delle forze dell'ordine La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali Il posto di guida è ergonomico se spazi e comandi sono adattabili alle differenti corporature dei conducenti La forza di resistenza aerodinamica dipende dal coefficiente di resistenza aerodinamica (cx) La pressione degli pneumatici deve essere verificata frequentemente perché se gonfiati non correttamente possono rendere instabile la marcia del veicolo Le sospensioni scariche aumentano il comportamento sottosterzante del veicolo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy