Scheda 316
Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario introdurre fluido antigelo nel radiatore Il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede pesanti sanzioni solo a favore del conducente del veicolo La Convenzione indennizzo diretto (CID) può essere attivata quando i veicoli sono regolarmente immatricolati e assicurati Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini Il conducente deve fare attenzione a bere poca acqua durante il periodo di guida L'uso di sostanze stupefacenti provoca dipendenza Il convertitore pneumo-idraulico mette in pressione l'olio che agisce sugli elementi frenanti I giubbotti retroriflettenti non costituiscono dispositivi di protezione individuale In caso di frattura delle costole bisogna indurre l'infortunato a parlare o a tossire Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini, in particolare nelle zone a rischio, il veicolo deve essere lasciato incustodito per un tempo massimo di dieci minuti Taluni farmaci possono interagire con l'alcool con conseguenze negative per l'attività di guida Se la vittima presenta fratture ad un arto bisogna misurarle immediatamente la temperatura corporea La forza centripeta è generata dagli organi di trasmissione Il beccheggio del veicolo in curva si oppone alla forza centrifuga Tra le mansioni del conducente che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra il compito di istituire nuovi servizi di sua iniziativa La distrazione alla guida è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Nel cronotachigrafo digitale, l'apparecchio di controllo visualizza sul display l'erroneo inserimento della carta tachigrafica I cittadini extracomunitari possono entrare in Italia se sono in possesso di passaporto e visto di ingresso validi L'alcolemia è la concentrazione di alcool nel sangue Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E il periodo di riposo giornaliero può essere effettuato su veicolo solamente se il conducente si trova a bordo di un traghetto Occorre mantenere pulito il filtro dell'aria per evitare che esso si intasi I serbatoi dell'impianto frenante oleo-pneumatico sono muniti di valvola di protezione Guidare sotto l'effetto di sostanze stupefacenti è consentito per i conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci ma non di persone Per migliorare la salute nella guida professionale occorre aumentare il consumo di sigarette Il coefficiente di aderenza è più alto sulla ghiaia che sull'asfalto Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali La normativa vigente in materia di durata massima di guida nell'autotrasporto di persone si applica ai conducenti di autobus qualunque sia il servizio svolto Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo prevede un'interruzione obbligatoria ogni 4 ore di guida Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno variare la marcia quando l'indicatore del contagiri esce dal campo ottimale Le norme che gli autotrasportatori sono tenuti a rispettare per contribuire a debellare l'immigrazione clandestina sono contenute in appositi patti bilaterali tra l'Italia e lo stato da cui proviene l'immigrato irregolare L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante Durante l'attività professionale il conducente può essere esposto a intossicazione per inquinamento ambientale Il sedile è regolato correttamente se il piede sinistro può appoggiare a sinistra della pedaliera quando è a riposo L'accensione della spia della batteria indica che la pressione del liquido della batteria ha superato il valore massimo Se l'infortunato non respira, bisogna liberarlo da tutto ciò che potrebbe ostacolare il respiro (ad esempio cravatta, cintura) Se l'infortunato è cosciente il suo cuore batte e può respirare I cittadini di alcuni Paesi non sono obbligati a richiedere il visto d'ingresso per soggiorni per turismo, missione, affari, invito e gara sportiva purchè non superiori a 90 giorni L'oscillazione della parte posteriore di un veicolo è tanto maggiore quanto maggiore è il suo sbalzo La forza peso dipende dall'inclinazione della strada La instabilità di marcia del veicolo può dipendere dal sistema di regolazione delle sospensioni pneumatiche danneggiato Il danneggiamento all'apparato muscolo scheletrico durante l'operazione di sostituzione di uno pneumatico costituisce infortunio sul lavoro L'alcolemia può essere misurata anche tramite l'aria espirata Il rallentatore annulla la mandata del gasolio La corretta postura al posto di guida consente la prevenzione di alcune malattie professionali Gli elementi frenanti si controllano verificando il colore delle pastiglie dei freni Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali Su un tratto di strada pianeggiante, a parità di velocità, il consumo di carburante è inferiore se si usa una marcia bassa Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Nel caso di infortunio o malore si deve somministrare all'infortunato qualunque tipo di farmaco Il conducente, per contribuire alla qualità del servizio, deve comunicare in azienda eventuali problemi che possono insorgere durante l'esecuzione del servizio Occorre inserire una marcia più alta per affrontare salite con il veicolo carico Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria la sostituzione ogni 10.000 chilometri delle fasce elastiche L'utilizzo degli occhiali da sole da parte del conducente è sconsigliabile perché affatica la vista Il periodo di riposo giornaliero stabilito dal regolamento 561/2006(C)E può essere minimo di 11 ore riducibili a nove ore per tre giorni la settimana In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di sfruttare l'effetto frenante del motore Quando l'incrocio tra due veicoli non sia possibile per la presenza di un ostacolo, il conducente la cui marcia è ostacolata, ha la precedenza nei confronti dei veicoli provenienti in senso opposto In un motore endotermico, l'andamento della curva di coppia all'aumentare del numero di giri, è dapprima decrescente, raggiunge un valore minimo e poi cresce La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare delle dimensioni del veicolo Il conducente, se munito di patente D o DE, è esentato dal possesso della carta di qualificazione del conducente
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy